Treviso, il Pd si scandalizza per il nudo artistico

L'evento ha creato non pochi imbarazzi tra gli iscritti del Partito democratico della città, che non hanno voluto figurare sulla locandina dell'iniziativa culturale

Si parla tanto di arte, di iniziative culturali e poi ci si scandalizza per un seno? Nudo artistico, sia chiaro. Eppure, a Treviso accade. Dopo un lungo tira e molla, la mostra Senxuality Woman si farà. Certo, l'evento ha creato non pochi imbarazzi tra gli iscritti del Partito democratico della città, che non hanno voluto figurare sulla locandina dell'iniziativa culturale promossa dall'avvocato Emanuela La Malfa, candidata Pd alle ultime comunali. Una scelta che fa sorridere, visto che la mostra è allestita all'interno della nuova sede del gruppo. Quindi, l'evento si farà, ma senza gli scatti più hot del fotografo Luca Corazza.

Come scrive La tribuna di Treviso, all'interno del partito "si è scatenato il dibattito e c'è chi ha parlato di moralismi, invitando a 'non essere bacchettoni'. E chi ha risposto criticando le immagini". L'esposizione apre il 16 maggio e si concluderà il 24.

Commenti

albertzanna

Ven, 08/05/2015 - 18:44

I comunisti sono di una stu....tà e di una ipocrisia da manuale. Uno psicologo direbbe al limite della schizzofrenia....., però poi sono favorevoli alla sodomia ed alla sessualità fra bimbi e adulti (dichiarazione di dell'orecchino pugliese). Ma cosa pensavano che facessero Togliatti e la Iotti, nella camera da letto che avevano all'interno della loro sede di Botteghe Oscure, che giocassero a dama o a Monopoli? Stomacanti. albertzanna

kayak65

Ven, 08/05/2015 - 20:08

ed invece sugli abusi sui minori del forteto no! che vigliacchi

SanSilvioDaArcore

Ven, 08/05/2015 - 20:29

E del sessismo ne vogliamo parlare? Come mai non si fa una mostra sui transgender nudi? Quella si andrebbe bene a tutti...

Maria Rosa

Ven, 08/05/2015 - 20:38

quanta ipocrisia!!!

albertzanna

Ven, 08/05/2015 - 20:52

I comunisti sono di una stu....tà e di una ipocrisia da manuale. Uno psicologo direbbe al limite della schizzofrenia....., però poi sono favorevoli alla sodomia ed alla sessualità fra bimbi e adulti (dichiarazione di dell'orecchino pugliese). Ma cosa pensavano che facessero Togliatti e la Iotti, nella camera da letto che avevano all'interno della loro sede di Botteghe Oscure, che giocassero a dama o a Monopoli? Stomacanti. Albertzanna

MarioRon

Ven, 08/05/2015 - 21:43

Se è vero che si si sono scandalizzati, sono solo dei poveri idioti, che si guardino in faccia...e dopo si scandalizzino.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 09/05/2015 - 00:31

È la palese dimostrazione che tutti quelli che rappresentano il PD non sono altro che EX DEMOCRISTIANI BACCHETTONI E FORCHETTONI SALTATI SUL CARRO DELLA SINISTRA. Un po' per essere alla moda e un po' perché col PD sono ritornati al magna magna.

Ritratto di OKprezzogiusto

OKprezzogiusto

Sab, 09/05/2015 - 08:55

Più che altro, mi pare che il fotografo guardi le donne dall'alto in basso. Supremazia maschile?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 09/05/2015 - 11:04

Se era una mostra omo, lesbo, trasgender, o pedofila, nulla da dire, ma non dargli vedere due tette.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 09/05/2015 - 11:04

Se era una mostra omo, lesbo, trasgender, o pedofila, nulla da dire, ma non fargli vedere due tette che vanno fuori di testa.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Sab, 09/05/2015 - 11:41

X OKprezzogiusto- Complimenti, li hai fotografati !! :)

Ritratto di drazen

Anonimo (non verificato)