In tribunale il detenuto colpisce il giudice con un microfono

Non gli piacevano le domande che il giudice gli stava facendo, interrogandolo in tribunale in qualità di testimone. E la sua reazione è stata improvvisa e violenta. È successo a Bari, dopo il giudice monocratico Michele Parisi si è beccato un microfono in testa - scagliato da un detenuto - mentre faceva il suo lavoro.

Un incidente che lo ha fatto finire al Pronto soccorso del Policlinico, nel capoluogo pugliese, in quella che l'Associazione nazionale magistrati ha definito come "una barbara aggressione fisica e verbale", avvenuta mentre Parisi faceva soltanto il suo lavoro.

"Sconcerto per lo scarso livello di sicurezza e di tutela dell'esercizio della giurisdizione nel Distretto", questo si legge nel comunicato dell'Anm, che "rimarca la necessità di provvedere quanto prima a risolvere la questione dell'edilizia giudiziaria barese".

Poi l'accusa: "L'aggressione dei Magistrati nel e per l'esercizio delle loro funzioni costituisce conseguenza indiretta dell'opera di logorante delegittimazione dell'Ordine giudiziario e del depotenziamento degli strumenti di contrasto ai delitti contro l'amministrazione della giustizia".

Commenti
Ritratto di caster

caster

Lun, 19/09/2016 - 22:30

Minimo il ggiuddice sta a casa in mutua 2/3 mesi.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 19/09/2016 - 23:07

Chi è causa del suo male, pianga sé stesso !

Grix

Mar, 20/09/2016 - 00:20

noi liberi cittadini siamo quotidianamente aggrediti da voi amministratori di giustizia e pubblica amministrazione

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 20/09/2016 - 06:29

E CHE VOLETE SIETE ANCHE VOI RESPONSABILI DI QUESTA SITUAZIONE.

maurizio50

Mar, 20/09/2016 - 07:37

Bene! Finalmente "gli intoccabili" sonio stati toccati da qualcuno che li considera meno di niente. Provino un po' ad andare in giro per tram e metropolitane come fa la gente normale: avrebbero molto da imparare!!!!

chebarba

Mar, 20/09/2016 - 08:31

chi sa se il magistrato/vittima avrà parole di comprensione e penserà allo sventurato criminale favorendone la rieducazione ...

orso bruno

Mar, 20/09/2016 - 10:59

Certi giudici si delegittimano da soli.Siamo solo sll'inizio.