Tribunale di Lodi, donna tenta di accoltellare pm. Arrestata

Solo l'intervento di polizia e carabinieri ha evitato il peggio all'interno del palazzo di giustizia

Momenti di paura al palazzo di giustizia di Lodi, dove una donna ha cercato di aggredire un pm con un coltello. Solo il pronto intervento di una funzionaria, del personale di polizia giudiziaria e dei carabinieri del nucleo operativo ha permesso di bloccarla prima che riuscisse a utilizzare l’arma che nascondeva nella borsetta. La donna poi è stata arrestata.

Dopo il grave episodio il personale amministrativo ha immediatamente proclamato un’assemblea anche per denunciare il fatto che lo scanner per borse e bagagli a mano (metal detector) è fuori uso da diversi mesi. A quanto si apprende la riparazione del metal detector compete al Comune di Lodi, che però da tempo lamenta il mancato pagamento di forti somme dal Ministero della Giustizia.

Nel corso della colluttazione per impedire l'aggressione, un’altra donna di 52 anni è rimasta leggermente ferita ed è stata portata in ospedale.

La donna che ha tentato di aggredire il pm sembra sia arrivata direttamente da Napoli portando con sé il coltello, lungo 32 centimetri, preso a casa. È entrata nel palazzo nel palazzo di Giustizia prima delle 9 e si è diretta nell’anticamera dell’ufficio del magistrato, una pm donna, con la quale da tempo chiedeva di parlare dopo una denuncia che aveva sporto.

Commenti

Brielli67

Mar, 26/05/2015 - 14:43

vediamo ora se la mettono agli arresti domiciliari come successo a quello che ha preso a "cacciavitate" il Maresciallo dei Carabinieri

Ritratto di lettore57

lettore57

Mar, 26/05/2015 - 15:04

E' crollato un muro e han fatto dimettere un Ministro qui ammazzano o tentano di ammazzare la gente e nulla accade perchè, la colpa, non è mai di nessuno... chissa perchè

steacanessa

Mar, 26/05/2015 - 16:15

Ma il responsabile della sicurezza dei cosiddetti palazzi di giustizia non è un magistrato?

Anonimo (non verificato)

Giovanmario

Mar, 26/05/2015 - 17:40

ma perchè i pm possono tenere un atteggiamento nei confronti della società che porta la gente a questi estremi gesti? perchè i pm possono apparire a volte così arroganti? perché hanno la consapevolezza di avere un potere infinito.. sì.. proprio infinito perchè non hanno limiti di alcun genere.. perchè non si limitano solo ad applicare i dettami della legge così come sono scritti ma possono interpretarli a loro piacimento senza alcun limite alla decenza ed alla fantasia.. mentre i loro colleghi giudicanti devono decidere solo su quello che risulta agli atti e non possono derogare da ciò..

Zizzigo

Mar, 26/05/2015 - 17:49

Ci sono anche dei bellissimi coltelli in ceramica... che fa il metal detector?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 26/05/2015 - 19:07

Le daranno i domiciliari ????? Certo è più comodo fare il gay col c.... degli altri.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 26/05/2015 - 19:45

Questi atti sembrano derivare da una cattiva, per non dire pessima, amministrazione della giustizia o dall'applicazione di leggi ingiuste?

moshe

Mar, 26/05/2015 - 20:28

Signori magistrati che ululate al lupo al lupo perchè un paio di persone vi hanno minacciate ..... ma vi rendete conto di quanti delinquenti rimettete in circolazione, pronti a massacrare i comuni cittadini !!!!!

Ritratto di Zione

Zione

Mar, 26/05/2015 - 21:59

Per tutti quei Criminali e TRADITORI delle Istituzioni, a cominciare dai miserabili VERMI Politici e dai loro Turpi Compari; quei SOVVERSIVI Usurpatori di toghe, che per calcolati interessi di tornaconto Personale, molto Scelleratamente hanno Macellato tanti poveri Cristi del POPOLO (e le loro FAMIGLIE) e stanno finendo di Mangiarsi il già misero Erario dello Stato, si prevede a breve un'ignominiosa fine; grazie ad una Santa FORCA , che avrà una speciale Benedizione dal Santo Padre ed entrerà in funzione quando prima. AMEN !!! -- A. V. G. -- (Associazione VITTIME del Giudiciume) -- (ruotologiu@libero.it)