Trieste, immigrati armati aggrediscono cittadini. "Questa è Kabul. Italia m..."

Un gruppo di migranti ha allontano un gruppo di cittadini, scesi in strada per l'iniziativa di Stop prima Trieste e Noi nazionalisti forconi, con minacce e armati di spranghe

Scene di guerriglia urbana, paura e tensione: tutta colpa di un gruppo di profughi infastiditi dall'iniziativa di Stop prima Trieste e Noi nazionalisti forconi, a cui prendevano parte i cittadini di Trieste.

I migranti non hanno digerito il sopralluogo dei triestini scesi in strada. In un clima particolarmente accesso hanno offesso e minacciato i partecipanti all'iniziativa. Al grido di "Qui è Kabul, non Italia" e "Italia di m...", i richiedenti asilo, che stazionano nei capannoni fatiscenti, armati di spranghe metalliche, hanno anche provato ad allontare i cittadini. Marco Prelz, Giacomo Sturniolo e Antonio Carrese, di Stop prima Trieste, hanno solo potuto rispondere "Questa è casa nostra, non Kabul".

Il racconto dei presenti

Sturniolo sulle pagine de Il Gazzettino fa sapere che "non siamo qui per fare ronde o manifestazioni ma da privati cittadini, Caritas e Ics sono tanto bravi nel parlare di umanità nell'accogliere le persone mentre qui cè un albergo a cielo aperto, volevamo parlare con un gruppetto e il risultato, dopo dieci minuti, è che stavano venendo alle mani". Prelz gli fa eco: "Cinque ragazzi ci hanno affrontato con delle spranghe dicendo 'Qui non è Italia, questo è Kabul"' non è ammissibile perchè significa che lo Stato ha fallito. Hanno anche tentato di colpire le due donne della comitiva. Non vogliono aiuto, sono volgari e offensivi".

La situazione nell'area del Silos accanto alla Stazione ferroviaria, dove si sono registrate le minacce durante l'iniziativa, non è degenera solo grazie all'intervento delle volanti della Polizia. Gli agenti hanno anche avuto modo di raccogliere le testimonianze dei presenti: "Hanno tentato - racconta ancora Prelz - di toglierci i cellulari dalle mani e di darmi un pugno in faccia ma alla vista dei poliziotti si sono allontanati e nascosti, ormai hanno ghetizzato l'area".

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Mer, 07/06/2017 - 09:55

Sono brave risorse,ci vuole pazienza...ma ci faranno (NOI) integrare alle loro modo di vita,ci vuole solo un pò di tempo...meditate gente meditate.

blackindustry

Mer, 07/06/2017 - 10:46

Il piano kalergi prosegue, e la gente continua a votare a sinistra, snobbando gli unici movimenti che bloccherebbero l'immigrazione di tali bestie. Se non ci si sveglia...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 07/06/2017 - 10:58

"Questa è Kabul!!!! Possono sempre andare a Mosul se preferiscono:magari si troveranno meglio. Fuori dalle @@ tutti quanti,si è veramente passato il limite,non se ne può più, di questo passo si arriverà allo scontro fisico,porta a porta,casa per casa. Maledetti siano tutti i sinistri.

Una-mattina-mi-...

Mer, 07/06/2017 - 10:58

QUALCUNO FERMI IL RAZZISMO DEI SELVAGGI STRANIERI E DEGLI INVASORI SENZA SCRUPOLO CHE IMMONDANO IL SACRO SUOLO DELLA PATRIA

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 07/06/2017 - 11:11

E le stelle, compresi anche i 5 stelle, stanno a guardare....

roberto.morici

Mer, 07/06/2017 - 11:26

Non si potrebbe trasferirli, sic et simpliciter, nella vera Kabul?

piardasarda

Mer, 07/06/2017 - 11:45

un solo quesito: decine di studi legali in breve tempo si sono specializzati, con sempre risultati vincenti, nella difesa dei "diritti" di questi nuovi abitanti della penisola Italia, ormai solo "espressione geografica", possibile che altri studi legali non siano in grado di specializzarsi nella difesa dei diritti degli italiani?

mariod6

Mer, 07/06/2017 - 11:46

I comunisti del 1946 hanno ceduto l'Istria e la Dalmazia a Tito, i comunisti del 2017 cedono Trieste e l'Italia intera ai mussulmani, ai terroristi, ai parassiti e affini. Continuate a votarli, alla fine vi troverete a servire queste zecche islamiche e a pregare quello che sta sempre "albar"

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 07/06/2017 - 11:46

Andatevene,cosa volete di più,eventualmente parlatene con i kompagni,magari vi ospiteranno a casa loro,vi vogliono un bene del mondo.La boldrinova sicuramente vi troverà una sistemazione.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 07/06/2017 - 11:47

Ecco il risultato disastroso della politica buonista del governo sull'accoglienza. Nessun "dovere" solo "diritti" per gli immigrati che hanno acquisito questa arroganza grazie alla incapacità del governo di gestire l'immigrazione. In un paese normale questi clandestini sarebbero stati espulsi ma in Italia godono di una immunità consolidata che mette i cittadini italiani in secondo piano.

mariod6

Mer, 07/06/2017 - 11:47

P.S. se fosse davvero kabul gli si potrebbe anche sparare sul muso per difendersi, invece bisogna subire le loro angherie e ringraziare la Boldrini e soci.

giovanni951

Mer, 07/06/2017 - 11:56

e la boldrina che dise? e grasso? e sala?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 07/06/2017 - 11:57

In un paese normale e civile, si prendono questi quattro scappati di casa e si rispediscono al loro paese, senza se e senza ma.

Fjr

Mer, 07/06/2017 - 12:17

Su una cosa hanno ragione questa non è Kabul è molto peggio è colpa degli italiani che non vogliono integrarsi con le risorse e allora scendono in piazza,comunque la si guardi perdiamo sempre, e in casa nostra , ci siamo arresi e questa è la cosa che fa più rabbia ,in passato siamo scesi in piazza per molto meno e adesso ciao facciamo devastare senza battere ciglio ,che amarezza

antonio54

Mer, 07/06/2017 - 12:39

Se vogliamo salvare il nostro paese da questo degrado, alle prossime elezioni dobbiamo votare in massa, senza perdere un'attimo di tempo, quei partiti - Lega, Fratelli D'Italia e tutti coloro che hanno a cuore nostra Italia, prima che sia troppo tardi. C'è rimasto poco tempo....

Jesse_James

Mer, 07/06/2017 - 12:45

A Napoli recentemente sono arrivati dei clandestini grazie alle solite ONG e al porto hanno trovato striscioni di benvenuto, non mi ricordo dove hanno intonato canti con tanto di coro pro-migranti, a Milano addirittura la marcia per loro con 100 mila persone.....ma cosa andiamo cercando? Teniamoceli o andiamocene... Punto!

fergo

Mer, 07/06/2017 - 13:18

PIARDASARDA avvocati e magistrati girano, nella maggioranza dei casi, con repubblica o manifesto sotto braccio.....secondo te, coloro che la pensano diversamente da loro, mettono a rischio la propria vita e la carriera per una questione di principio?

MOSTARDELLIS

Mer, 07/06/2017 - 13:26

Grazie Boldrini, grazie Renzi, grazie Merkel, grazie Mattarella, grazie Soros, grazie ONG salvatrici, grazie PD. Grazie per tutti i disagi che state creando agli italiani e grazie da tutti i morti per vili attacchi di terroristi.

Marcello.508

Mer, 07/06/2017 - 13:58

"Hanno tentato - racconta ancora Prelz - di toglierci i cellulari dalle mani e di darmi un pugno in faccia ma alla vista dei poliziotti si sono allontanati e nascosti, ormai hanno ghetizzato l'area". .. Anche loro, questi eroi "indomiti", hanno frequentato un corso di otto settimane per falsi duri e pazzi furiosi. Con il massimo dei voti.. Donna Prassede, que pasa?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 07/06/2017 - 14:12

giovanni 11e56, hai dimenticato Vecchioni!!! HO HO CAVALLO HO HO!!!lol lol Saludos.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mer, 07/06/2017 - 14:45

Vi hanno rubato il Friuli e non ve ne siete nemmeno accorti...Adesso gli straccioni ciabattanti vi menano pure.Continuate a votare Pd.Complimenti.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 07/06/2017 - 14:58

Fermi!!!!!!! le risorse NON si toccano!!!!!!!!!!!!! Votate pd.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 07/06/2017 - 15:18

I bengalesi sanno che al confine con l'India li prendono a fucilate e non si azzardano a passare, preferiscono affrontare un lungo viaggio per raggiungere l'Europa, ma almeno un po' di rispetto per chi, a differenza degli indiani, non gli ha sparato è il minimo. Checché ne dicano la Boldrini e Bergoglio le risorse per i clandestini siamo noi, sempre chiamati a pagare, mentre i clandestini continueranno a fare le zecche. Questo è il punto.

jaguar

Mer, 07/06/2017 - 15:21

Se non si usano le maniere forti questi delinquenti prenderanno il sopravvento, anzi lo stanno già facendo. Speriamo di spazzarli via dopo le prossime elezioni.

gedeone@libero.it

Mer, 07/06/2017 - 15:54

Mi raccomando, continuate a votare PD e M5S che sono i protettori di questa feccia:

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Mer, 07/06/2017 - 16:22

Questi fuggono dai loro paesi ma se li portano dietro, vedi la frase “Qui è Kabul”; In pratica vogliono far diventare l’Europa come le fogne da cui provengono perchè sono ABITUATI così, RIFIUTANO la civiltà occidentale,vogliono continuare a vivere come vivevano nei loro paesi ma a SPESE NOSTRE.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 07/06/2017 - 16:40

E' abbastanza evidente che stanno prendendo coraggio, immaginate cosa succederà quando saranno quasi maggioranza. Sono pronti i guinzagli per gli italiani che saranno schiavi degli africani nel loro stesso paese? Qualche azienda produttrice di accessori per animali dovrebbe pensarci. E' il nostro destino. E SONO SICURO che anche camminando a quattrozampe al guinzaglio dell'invasore nero, l'italiano voterebbe PD. Non c'è altro da fare, siamo questi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 07/06/2017 - 16:55

Senza un piano, queste azioni si moltiplecheranno a dismisura e diventeranno sempre più cruente. Indovinate chi ci ha portato a tutto questo, indovinate che li favorisce, li protegge, li gioustifica? Ecco, ricordatevi al voto, non firmate il vostro annientamento.

massmil

Mer, 07/06/2017 - 16:56

I comunisti non hanno voluto vedere che Stalin ne ha ammazzati più che Hitler e volete che si schierino contro islamici immigrati ecc. ma mai più sono tutti voti per un futuro, non importa se poi il nostro Paese di futuro non ne avrà più. CHE SCHIFOOOOO

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 07/06/2017 - 17:32

Eppure ci sono i soliti BUFFONI di un certo partito che, invitati a "Dalla vostra parte" e "Quinta colonna", difendono spudoratamente vigliaccamente la loro becera tesi dell'accoglienza e questi manigoldi! Più schifo di così.........

PerQuelCheServe

Mer, 07/06/2017 - 18:42

Se l'Italia fa così schifo a questa gente, che ritorni da dove è venuta o - se non possibile - provi a bussare ad altre porte. Ferma restando la netta condanna del modo DISUMANO in cui la gran parte dei "centri di accoglienza" vengono gestiti, non capisco che senso abbia continuare a tenere qui gente che palesemente non vuole starci. Angelona, apri le porte di casa tua, suvvia :)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 07/06/2017 - 18:47

A dalla vostra parte c'è quel tal "librandi" che forse vive sopra una nuvoletta tutta sua,e non si accorge di quello che succede sulla terra.D'altra parte se non ci fosse che devo dire : mi diverte perchè lui dice di essere un industriale ma come mai è entrato in politica.Il suo lavoro non lo gratificava?? Non guadagnava abbastanza??Grande librandi .................grande forse più di Totò

ziobeppe1951

Mer, 07/06/2017 - 19:19

Come diceva DINO RISI ..il razzismo finirà quando si potrà dare dello str.onzo a un negro

piardasarda

Mer, 07/06/2017 - 20:13

FERGO, giusta riflessione, ma nelle aule di tribunale sono state possibili anche importanti vittorie contro potenti lobby industriali economiche e ideologiche; penso che sollecitare e incitare chi ritiene giusta una causa a combattere anche nelle aule di tribunale sia una alternativa da tentare

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 07/06/2017 - 20:24

ma gli ultras che dicono!?

acam

Gio, 08/06/2017 - 00:43

sono risorse della boldra. sono diventate molto pericolose, si doveva cominciare quando erano poche e buttavano via la pasta. ora solo facioli cole cotiche

Kamen

Ven, 09/06/2017 - 07:51

Il problema è facilmente risolvibile di buon mattino con un intervento del colonnello Kilgore.