TripAdvisor segnalerà gli hotel dove sono avvenuti stupri

Il sito di consigli per i viaggiatori metterà così in guardia dalle strutture segnalate

Apparirà sulle pagine di quegli hotel segnalati per episodi spiacevoli, soprattutto stupri e molestie sessuali. E quel bollino rimarrà fisso e ben visibile per tre mesi, consentendo così a TripAdvisor di aiutare i viaggiatori a scegliere più oculatamente le strutture dove soggiornare, senza che queste spariscano dal sito.

"TripAdvisor è venuto a conoscenza di recenti eventi o notizie diffuse dai media riguardanti questa struttura che potrebbero non essere riportate nelle recensioni di questo profilo - si leggerà sulle pagine -. Pertanto, ti consigliamo di cercare ulteriori informazioni su questa struttura se stai organizzando un viaggio":

"Vogliamo che i consumatori vedano le recensioni e buone e cattive delle società", spiega al New York Times il portavoce della compagnia Kevin Carter, aggiungendo anche che l'intento di TripAdvisor "non è punitivo, ma piuttosto informativo" e muovendosi dopo una serie di polemiche, nate per la cancellazione ripetuta di una recensione che denunciava lo stupro di una donna, la 35 Kristie Love, da parte di una guardia del Paraiso Maya resort in Messico, nella zona di Playa del Carmen.

TripAdvisor ha spiegato che la cancellazione era avvenuta perché il linguaggio utilizzato non era adeguato, e non perché si volesse coprire alcunché. Ma la vicenda ha portato alla luce un problema reale e spinto il sito a inaugurare il "bollino" che segnala i casi di stupro e molestie. Che, se i problemi non dovessero risolversi, rimarrà ad avvertire i clienti per ben più di tre mesi.

Commenti

aredo

Gio, 09/11/2017 - 14:15

MA CHE VACCATA ! E cosa assicura che segnaleranno in base a fatti di cronaca comprovate con sentenze definitive e certezza assoluta degli eventi che neanche le sentenze poi danno?? Tutti gli hotel che verranno segnalati dovranno fare causa contro TripAdvisor e farli chiudere! E sarebbe anche ora di far chiudere Facebook, Twitter e Whatsapp! Queste società palesemente di sinistra sono la piaga della società!

jeanlage

Gio, 09/11/2017 - 15:28

Idioti di tutto il mondo chattate.

Lapecheronza

Gio, 09/11/2017 - 16:42

Simo alla cretinaggine acuta. Non è dato sapere se sono quelli, in questo caso TripAd, a essere limitati di materia grigia oppure considerano il lettore limitato di questa. Una domanda: secondo voi il personale di una struttura ricettiva lo segna sul curriculum che ha intenzione di stuprare le ospiti o che hanno tale trascorso, se qualcuno ha stuprato una ragazza lo tengono ancora alle dipendenze ? Magari provare a chiarire con quelli della privacy perchè il casellario penale non si può chiedere.. O riescono a leggere nella mente degli addetti e anticipare l'eventuale stupro ?

PassatorCortese

Dom, 12/11/2017 - 08:51

Meraviglioso ,per chi ama il brivido le informazioni sono interessanti , sapere gli hotel e motel ove si praticano stupri calcolati sarebbe un vero business ,e la buona notizia non si faranno piu per strada !