Tromba d'aria a Crotone, un ferito e danni in città

La furia del vento ha provocato lo sradicamento di alberi e danneggiato vari esercizi commerciali

Una tromba d'aria impressionante, che si scatena a poca distanza dalle case. Il maltempo si abbatte sulla Calabria e in particolare su Crotone dove la furia del vento ha provocato danni sulla zona a nord della città fino alle contrade Iannello e Cantorato e al comune di Rocca di Neto.

La tromba d'aria ha attraversato la zona del Passovecchio abbattendosi su capannoni ed esercizi commerciali. Al momento la situazione più grave sembra quella che si è verificata nei pressi del centro commerciale Le Spighe, con danni molto seri a un capannone in cui si vendono elettrodomestici. Qui il vento ha letteralmente attraversato l'immobile spazzando via la merce all'interno compresi degli oggetti pesanti. Una persona che si trovava all'interno del negozio è rimasta ferita ed è stata trasportata in ospedale.

Auto distrutte, danni agli esercizi commerciali, alberi sradicati e tetti scoperchiati sono segnalati in varie strade della città.

I disagi interessano anche la circolazione ferroviaria: dalle 11.20 è sospesa la tratta fra Cutro e Botricello sulla linea Catanzaro - Crotone.