Tromba d'aria sulla spiaggia a Ostia: 10 bagnanti feriti

Quattro bagnanti sono finiti in ospedale in codice verde, gli altri medicati sul posto

Un'automedica e quattro ambulanze sono intervenute nel pomeriggio allo stabilimento balneare Zenith sul lungomare Amerigo Vespucci, a Ostia, sul litorale romano, dopo che una tromba d'aria si è abbattuta sulla zona.

Lettina e sedie sdraio sono stati trascinati via dal vento e sono finiti sui bagnanti, dieci dei quali sono rimasti feriti. Quattro persone con ferite superficiali sono state medicate sul posto.

Per evitare un sovraffollamento del pronto soccorso del Grassi, il personale del 118 ha provveduto a trasportare pazienti in ospedali diversi, anche perché molti bagnanti si sono fatti controllare per le ferite ed i traumi riportati.

Due traumi cranici gialli portati ad Ostia, un trauma toracico giallo portato a Pomezia, tre pazienti con leggere contusioni verdi all'ospedale Sant'Eugenio.

Commenti
Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Dom, 16/07/2017 - 17:00

Il Grassi di Ostia deve essere chiuso per deontologia criminale del personale medico. 17,00 - 16.7.2017