Troppi profughi a Roma, l'Onu scrive alla Raggi

L'Unchr invia una lettera di richiamo al sindaco Raggi per deplorare la situazione dei profughi nella Capitale, con accampamenti e rifugiati allo sbando

Proprio alla vigilia dell'inizio dell'Avvento, Virginia Raggi ha ricevuto una letterina di Natale che certo non si aspettava e che di sicuro non deve averle fatto troppo piacere.

A scrivere al sindaco di Roma è infatti nientemeno che l'Unhcr (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, ndr) che ha comunicato al Campidoglio la propria preoccupazione per "e per la situazione dei numerosi profughi, molti dei quali in fuga da guerre e persecuzioni e minori non accompagnati, che transitano per Roma".

L'Agenzia Onu che fu a suo tempo guidata dall'attuale presidente della Camera Laura Boldrini auspica inoltre "possa essere fornita una primissima accoglienza agli stranieri che attualmente sono costretti ad accamparsi in strada."

"In queste condizioni - proseguono infatti dall'Unhcr - non sono infatti in grado di ricevere una corretta informazione sui loro diritti e doveri e, in particolare, sulla possibilità di accedere alla procedura per il riconoscimento della protezione internazionale e all'accoglienza in Italia e, per alcuni di loro, al programma di relocation".

Da tempo la Capitale è invasa da un ingente numero di profughi e richiedenti asilo che vi fanno sosta nel loro viaggio dal Meridione alle grandi città del Nord e ai confini con Austria e Francia.

Il 23 novembre scorso la prefettura di Roma aveva pubblicato un bando per accogliere altri duemila migranti, mentre altri tremila verranno distribuiti in tutto il territorio della città metropolitana. Un'altra difficile sfida che la Raggi dovrà superare per guadagnarsi la fiducia dei romani.

Commenti

chebarba

Gio, 01/12/2016 - 10:54

se ne incarichi l'onu, li accudisca ne vagli le storie ne vagli il diritto di asilo atrimenti li rimpatri e faccia qualcosa con tutti i suoi dipendenti e strutture anche per rendere vivibile il paese da cui fuggono per un motivo o per l'altro, quanti ipocriti a sto mondo

chebarba

Gio, 01/12/2016 - 10:56

che se ne occupi l'ONU con tutte le sue strutture e dipendenti, li accudisca, ne vagli le ragioni, i presupposti per l'asilo, il rimpatrio, e soprattutto faccia qualcosa nei paesi di origine per rimuovere le varie cause, soprattutto economiche e di istruzione per cui costoro emigrano, faccio notare che tra coloro che sbarcano non c'è un siriano a pagarlo oro quanto pesa.... quanta ipocrisia farisaica da costoro

pensaepoiagisci

Gio, 01/12/2016 - 10:58

ma il nord europa non si puo' far carico di alcune di queste sfortunate persone..anche se tante di queste persone sono giovanotti baldanzosi che non ci mettono niente a spaccarti la faccia se non gli dai quello che vogliono

trailblazer

Gio, 01/12/2016 - 11:05

C'era una volta (ovvero fino a giugno 2016) una città favolosa, eterna, di cui si narrava in ogni landa del mondo. Troupe televisive venivano dal Sol Levante per capire come potevano le vie e i palazzi di Roma essere così puliti da risultare Tokyo una favela. La spazzatura spariva come per magia prima di toccare terra; metro e autobus erano tanto puntuali, che gli abitanti li usavano per regolarci gli orologi. Per non parlare dei sindaci, assessori e consiglieri che erano considerati i Saggi della Terra di mezzo. Brillavano per capacità , rigore morale ed onestà: i romani potevano lasciare le porte di casa aperte. Poi arrivò un mostro a cavallo di "raggi" malevoli e la città si trasformò ... nella capitale d'Italia. Vi ho scritto questo testo, così domani potete pubblicarlo insieme alle altre vostre favole che descrivono una città allo sbando solo da quando ci sono i M5S. Altro che Alemanno e Marino.

orso bruno

Gio, 01/12/2016 - 11:24

Appaiono sempre più evidenti i limiti dei 5stelle.

Fjr

Gio, 01/12/2016 - 11:27

Vuole guadagnarsi la fiducia dei romani?troppo tardi ma forse c'è ancora una speranza per lei e per tutti i sindaci che non vogliono avere rogne con i clandestini basta spedirli a casa loro ,ah togliete la parola doveri perché a questi vengono insegnati solo i diritti i doveri sono solo degli italiani

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Gio, 01/12/2016 - 11:34

qualcuno dica a quelli dell'ONU che l'Italia non è la discarica dell'Africa e che sopratutto il 95% non sono profughi ma clandestini !!!

MOSTARDELLIS

Gio, 01/12/2016 - 11:47

In primo luogo c'è da dire che questi cosiddetti organismi internazionali sono un'accozzaglia di burocrati incompetenti che guadagnano un sacco di soldi alle spalle dei cittadini del mondo. Nello specifico poi l'UNHCR ha sbagliato indirizzo sulla lettera, avrebbe dovuta indirizzarla a Renzi, non alla Raggi. La situazione degli immigrati la sta gestendo Angelino Alfano e i suoi prefetti, non la Raggi.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 01/12/2016 - 12:05

l'onu è una miserabile organizzazione di corrotti dai paesi arabi, terzo, mondo e islamici..ancora a stare appresso a questa feccia? che fà? non organizza più azioni in loco? ora fa traffico di clandestini su scala mondiale?? ringrazi di esistere e sopravvivere grazie ai quei "voucher" a vita di membri permanenti del consiglio di sicurezza cioè Usa, russia, francia, cina Gb..che fà molto "figo" e "importanza"..

pierk

Gio, 01/12/2016 - 12:08

come vivono i cittadini romani? di turismo? certo! di industrie? poco...di terziario? anche! ma soprattutto??? di sottobosco della politica, di impieghi parastatali, di partecipate, di sistemazione nei ministeri, nella pubblica amministrazione...non c'è nulla e nessuno che possa estirpare questo cancro nazionale... e da lì che partono le malefatte culturali e politiche di questo paese...roma è stata, è e resterà ingovernabile, ed ora, forse, di più, per via dei dilettanti allo sbaraglio...se non si mettono ambedue le mani profondamente nel guano della capitale chiunque si troverà un muro talmente alto che non si potrà mai scalare...le buche nelle strade non sono nulla in confronto a tutto il resto...

perseveranza

Gio, 01/12/2016 - 12:14

L'Italia tutta ormai è ridotta a campo "finti" profughi.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 01/12/2016 - 12:19

Cara Sindaca(come vuole che la chiami la 3a carica) non s preoccupi e usi la carta della lettera come meglio crede... P.s. non sono grullino ma nu ue unhcr incomincino a farsi una padellata di volatili a casa loro !!!

agosvac

Gio, 01/12/2016 - 12:52

Se l'Onu ha così a cuore la sorte dei migranti perché non si attiva per evitare che diventino migranti??? Che io sappia non c'è né c'è mai stato un intervento dell'Onu per evitare tali migrazioni. Eppure non sarebbe difficile farlo se solo ce ne fosse la volontà. L'Onu è capace solo di criticare ma non prende mai iniziative concrete.

nopolcorrect

Gio, 01/12/2016 - 13:05

Invece di fare ramanzine a Virginia, se l'ONU avesse voluto essere un'organizzazione credibile agli occhi di noi Italiani, avrebbe dovuto organizzare una forza ONU per il controllo delle coste libiche finché i Libici non fossero stati in grado di farlo essi stessi magari col nostro aiuto tecnico e finanziario, per impedire le partenze dei barconi, una cosa che la UE dovrà decidersi a fare, ONU o non ONU, se non vorremo essere invasi. E Virginia ricordi che è stata eletta per fare gli interessi degli Italiani. La gran parte dei cosiddetti "migranti" sono abusivi paraculi che, avendo visto la nostra pubblicità sugli smartphones, hanno cercato di trasferirsi in quello che è loro sembrato il Paese dei Balocchi.

Libertà75

Gio, 01/12/2016 - 14:12

ecco, piano piano ci diranno che mafia capitale è colpa dei 5stelle... un NO per salvare la verità

piazzapulita52

Gio, 01/12/2016 - 15:10

Profughi???? Ah ah ah ah ah!!!! Quelli sono solo dei vagabondi, parassiti e clandestini che sanno di venire in Italia a fare la bella vita a spese nostre! Meno male che in Italia c'è Alfano che ci tutela! Ah ah ah ah ah ah!!!!!

veronica01

Gio, 01/12/2016 - 15:49

Ma non è il prefetto che fa le assegnazioni? Poi non deve essere il ministero dell'interno ad occuparsi dei fondi e dei minori, ma di che cosa state parlando?

Blueray

Gio, 01/12/2016 - 16:20

Invece di deplorare e fare i maestrini questi inutili Enti (Onu e agenzie varie per l'immigrazione) la smettano di supportare clandestini, parassiti, indolenti nullafacenti e mangia pane a ufo, e di favorire i loro arrivi. Già sappiamo chi li indirizza, li gestisce, li supporta, chi fornisce loro i suggerimenti su dove andare, chi dava piantine e percorsi preferenziali all'atto dell'invasione siriana in Germania, e molto altro dato che si sono fatti i Balcani a piedi in inverno, cose impossibili senza supporter. Si diano da fare perché facciano qualcosa di buono a casa loro e non vengano a farsi mantenere a ns spese, che sulle nostre spalle ne abbiamo già che avanzano!!!!

soter66

Gio, 01/12/2016 - 16:24

Certo che stiamo messi bene tra Grillo,Renzi e centro destra allo sbando.....

batpas

Gio, 01/12/2016 - 17:15

li vanno a prendere, ce li portano, e ci fanno anche il 'cupolone' !!! ma che se li prendano loro e poi, chiamiamoli col vero nome : clandestini.

ectario

Gio, 01/12/2016 - 17:47

@ trailblazer.. il c'era una volta era non molto tempo fa, diciamo una trentina di anni. Poi arrivarono gli unti dal Signore e per 25 anni nulla fecero, ma si "ingrassavano" azzo se si ingrassavano. Poi arrivò un tizio dalla Puglia, questo nulla fece, e neanche si ingrassò, continuò a fare ingrassare quelli di prima per calcoletti da piccoletto, quale era. Infine arrivarono 4 zecche, strombazzanti onestà da tutti i pori e Roma, come di incanto, ora è piena, satura della loro onestà e da ben da 5 mesi - dove solo di onestà si è sentito parlare - questa città può e certamente potrà contare su tanta ma proprio tanta onestà. E basta! Per il resto, che ce frega, l'importante è inondarsi di onestà. Ma vattinne!!

01Claude45

Gio, 01/12/2016 - 18:01

Quando verrà CHIUSO L'ONU sarà sempre troppo tardi. UN CARROZZONE MANGIASOLDI INUTILE. Smettiamo di finanziarlo. Chi lo vuole ancora in vita se lo mantenga.

Chiara Mente

Gio, 01/12/2016 - 19:28

Se ne è accorta anche l'UNHCR che l'Italia si è riempita di gente proveniente da ogni parte del mondo numerosissima. Ovviamente non avendo casa stanno dove possono, spesso in mezzo ad una strada. Questa organizzazione ha forse deciso che devono essere i soli italiani a creare per loro posti dove vivere assistiti e curati dalle strutture di questo Paese? L'Italia si scrolli di dosso questo peso e in fretta, altrimenti ci perirà sotto una montagna di debito pubblico aggiuntivo. I Sindaci italiani, Raggi compresa, facciano come quello di Capalbio che semplicemente non li ha accolti gli immigrati.

bobots1

Gio, 01/12/2016 - 20:07

Il rimedio (accettarli) ormai è e sarà sempre di più peggio del male (respingerli).

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 01/12/2016 - 20:22

"troppi profughi a Roma" l'Onu scrive alla Raggi (?) ma dovrebbe scrivere una lettera di "richiamo" anche a Francesco che ogni domenica dalla finestra del suo appartamento "spedisce" inviti a tutti, mentre apre le braccia, prega e perdona perché per lui il futuro non è un problema.

acam

Gio, 01/12/2016 - 20:25

un'altra cialtroneria a carico della ricercatrice di bottoni speciali per l'annullamento di un sentimento che io preferisco chiamare disprezzo

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 01/12/2016 - 22:13

Profughi!!?? Ascoltate su youtube il rap BelloFigo-Non Pago Affitto. Questi ci prendono pure per i fondelli e si fanno i soldi, mentre i nostri dormono all'addiaccio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/12/2016 - 22:32

ONU - E' stata la Boldrini la prima a farli arrivare. Era la vostra referente unchr, non ricordate? Perchè ve la prendete con chi è appena arrivato? Ah, dovete difendere il comunismo nel mondo, in particolare in Italia? Ah, abbiamo capito, siete voi che volete farci invadere di clandestini, punirci in quanto contrari al comunismo. Ma quand'è che chiudete , massa si parrucconi inutili e costosi?

FraZa

Ven, 02/12/2016 - 00:11

UNHCR non e' mai stata "guidata" dalla Boldrini. Semmai questa lanciava proclami mentre se ne stava sulle spiagge di Lampedusa a lavorare per candidarsi con SEL (ed il resto, e' noto a tutti...!!!). Ovviamente, la lettera al Sindaco di Roma e' l'ennesima bufala di una organizzazione faraonica, che non sa neanche chi si occupa di accoglienza, inserimento e smistamento dei (presunti) profughi. Anzi, come ha detto la seconda carica dello stato, delle ...."risorse umane"!!!!!!

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 02/12/2016 - 07:36

Anche per l'ONU devono essere delocalizzati...dove? Alla loro sede centrale a New York..ovvio.