Tunisino la pesta a casa. Poi le porta via la figlia

Il tunisino aggredisce l'ex compagna e porta via la figlia. Fermato dalla polizia a Bologna

Aggredita dall’ex compagno tunisino che poi le ha anche portato via la figlia. Sono state due ore da incubo quelle vissute da una donna a Bologna, che sarebbe stata pestata dall’ex convivente, e di una bambina, portata via con la forza da casa.

La violenza

I fatti risalgono alla notte tra giovedì e venerdì, quando F.S., un tunisino di 31 anni, si sarebbe introdotto nella casa di una bolognese di 42 anni e l’avrebbe aggredita. L’uomo, dopo aver minacciato l’ex convivente, ha preso la bimba di 6 anni nata dalla loro relazione e l'ha portata via. Dopo due ore gli agenti della radiomobile di Bologna sono riusciti a rintracciarlo e ad arrestarlo con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, sottrazione di minore, minacce e lesioni personali. L’uomo ha precedenti per spaccio di droga.

Come riporta il Corriere di Bologna, l’irruzione in casa è avvenuta intorno a mezzanotte di giovedì.

Trovato insieme alla figlia

Secondo quanto emerge, l’uomo non si sarebbe mai rassegnato alla fine della storia con la 42enne. Così è entrato in casa da una finestra al primo piano e, dopo una lite, avrebbe aggredito l’ex compagna. Le avrebbe poi sottratto il telefono e le chiavi, prendendo con sé la figlia. Secondo quanto raccontato dalla donna ai carabinieri, da un paio di mesi “il tunisino la tormentava”. La donna però non avrebbe mai denunciato il tunisino e fino all’altro giorno non ci sarebbero stati episodi di violenze.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 15/06/2019 - 17:28

Queste "italiane"(quasi sempre "datate" rispetto al "maschio"),si mettono da sole nei guai!!Qualche tatuaggio,...il "maschio" diversamente colorato,e via con la "storia multirazziale"!Fa tanto "tendenza"!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 15/06/2019 - 17:39

Queste "italiane"(quasi sempre "datate" rispetto al "maschio"),si mettono da sole nei guai!!Qualche tatuaggio,...il "maschio" diversamente colorato,e via con la "storia multirazziale"!Fa tanto "tendenza"!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 15/06/2019 - 17:45

Se sei italiana ? Te lo merity per la stronz. chai fatto....crepa.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 15/06/2019 - 17:58

ahhh le bolognesi,amanti dell'afrore afro-magrebino,che poi si lamentano quanto le gonfiano come zampogne!!!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Sab, 15/06/2019 - 18:06

Ma che feromoni hanno questi muslin, se attirano anche quelle mosche che dovrebbero sapere d'essere considerate solo come fattrici?

ilrompiballe

Sab, 15/06/2019 - 18:12

Chi cerca, trova. I proverbi non si smentiscono mai.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 15/06/2019 - 18:57

Gli sta bene. Cosi impara a sposare un islamico pure di 10 anni più giovane. Cosa non fanno per prenderlo.

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 15/06/2019 - 19:10

Il muslim ha il dovere di educare la prole nelle religione dei padri. Negli USA the kidnapping merita la pena capitale. Sicuramente da quelle parti un buffetto per la tenuità del fatto. Mao Li Ce Linyi Shandong China

killkoms

Sab, 15/06/2019 - 19:23

è il multi cu ltu ralismo bellezza!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 15/06/2019 - 19:26

donne volet sposarvi con musulmani? AUGURI..

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 15/06/2019 - 19:30

Chi e causa del suo mal pianga se stesso "cara" KOMPAGNA BOLOGNESE!!!!!jajajajajaja.

antonio54

Sab, 15/06/2019 - 19:42

A questa italiana gli sta proprio bene, così impara. Vedrà che la lezione gli servirà per il futuro...

Yossi0

Sab, 15/06/2019 - 20:09

chi è causa del suo male pianga se stesso; peccato che di mezzo ci sta una bambina

Yossi0

Sab, 15/06/2019 - 20:10

chi è causa del suo male pianga se stesso; peccato che di mezzo ci sia una bambina

Divoll

Sab, 15/06/2019 - 20:19

Morale della favola N.2 = donne, non vi mettete con africani e musulmani!

Royfree

Sab, 15/06/2019 - 20:26

Ben vi sta, così imparate a socializzare con questa schifosa feccia troglodita parassita. Non se ne salva uno, tutta la stessa melma.

Reip

Sab, 15/06/2019 - 20:37

Si aspetta la toga rossa di turno...