"Tutto falso", "Ora basta" Lite tv Alemanno-Sciarelli

Un battibecco duro che ha stupito i telespettatori. Protagonisti Federica Sciarelli e Gianni Alemanno durante lo speciale su "Mafia Capitale"

Un battibecco duro che ha stupito i telespettatori. Protagonisti Federica Sciarelli e Gianni Alemanno. L'ex sindaco di Roma è stato tra gli ospiti in studio del programma di Rai tre dedicato a Mafia Capitale. La ricostruzione dei fatti non è stata digerita da Alemanno che ha puntato il dito contro la Sciarelli. Alemanno ha sottolineato come lui stesso non sia stato condannato per mafia. E così la Sciarelli ha alzato i toni della discussione: "Ribadisco, Alemanno ci tiene, che nessuna di queste persone è stata condannata per mafia". A questo punto Alemanno ribatte: "Non ci tiene Alemanno, ci tiene Roma". Poi ha aggiunto: "Non mi va di sentire cose false, avete fatto un servizio su di me. Sono solo falsità". I toni si accendono ancora di più e così va in onda un vero e proprio battibecco tra la conduttrice e l'ex sindaco della Capitale. La Sciarelli ribatte ancora: "Però cosi da casa i telespettatori non capiscono nulla". Alemanno: "Basta con queste falsità". Poi torna il sereno e la trasmissione prosegue. Insomma, Mafia Capitale è ancora un argomento che fa parecchio discutere.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 22/09/2017 - 10:21

da quale pulpito o minareto(con i comunistoidi non si sa mai) viene la predica , per che non si parla anche dell'affare consip , e della premiata ditta "woodcock&sciarelli con socio di minoranza travaglio , quello è il centro di mafia capitale.

jeanlage

Ven, 22/09/2017 - 10:34

Chi sa se la Sciarelli ha detto (forse non lo sa) che il disastro a Roma è stato causato dalla megalomania di Veltroni, con le inutili case del cinema e del teatro e sopratutto con la faraonica nuova Fiera di Roma, che perde 20 milioni l'anno, ha 4 capannoni su 14 che stanno sprofondando perché costruiti male e che non è mai decollata operativamente. Ma certo il Veltroni (che continua a saccheggiare le casse pubbliche con i suoi inutili filmetti) è organico al PD, quindi, non si tocca.

luna serra

Ven, 22/09/2017 - 13:36

per jeanlage ha ragione però Alemanno -Marino e Raggi si sono candidati sapendo cosa trovavano ed hanno promesso di risolvere il problema invece alla prima difficoltà addossano le colpe agli altri e se ne lavano le mani sarebbe ora di finirla quando trovano qualcosa che non va portino i registri alla procura invece cercano sempre di salvare i POLITICI questo è il vero dramma Italiano si salvano a vicenda

agosvac

Ven, 22/09/2017 - 13:51

Alemanno a questa trasmissione di rai tre non doveva andarci. Si sapeva che era un trappola per dargli colpe che non ha. Tanto più in una trasmissione guidata dalla signora sciarelli che non è certo in odor di santità.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 22/09/2017 - 15:14

luna serra 13:36 - Concordo - Quando ho visto la candidatura della Raggi sono rimasto molto perplesso; mi chiedevo infatti se erano veramente coscienti di cosa avrebbero dovuto affrontare; quindi o erano irresponsabili o avevano ben studiato le innumerevoli problematiche ed erano sicuri di avere già pronta una squadra competente e agguerrita. Mah, visti i risultati finora ottenuti . . .

ex d.c.

Ven, 22/09/2017 - 15:37

La faziosità della Sciarelli ha reso inguardabile anche un programma interessante con 'Chi l'ha visto?' ma anziché sostituirla RAI 3 le aumenta lo spazio. La sinistra è questa!

kallen1

Ven, 22/09/2017 - 15:53

Sciarelli chi? La compagna del magistrato Woodcock? Ah beh ho capito, Dio li fa e poi li accompagna!

igiulp

Ven, 22/09/2017 - 16:02

Bisogna avere un bel coraggio per guardare la schierata Sciarelli. "Chi l'ha vista"?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 22/09/2017 - 18:43

Alemanno é stato assolto da tutte le accuse per non avere commesso il fatto. Peró questa notizia l'ha data solo il secolo d'italia, il tempo ed il giornale. Gli altri, cialtronescamente, hanno taciuto.

Trinky

Ven, 22/09/2017 - 18:49

La Sciarelli, la Gruber, la Berlinguer, l'Annunziata........e chi più ne ha più ne metta! Tutte non schierate politicamente......

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/09/2017 - 18:56

Ma in Italia sono tutti comunisti, o solo se si è comunsiti si lavora in rai?

Cheyenne

Ven, 22/09/2017 - 19:33

giovinap SONO PERFETTAMENTE D'ACCORDO

Alessio2012

Ven, 22/09/2017 - 19:53

Le donne sono forti con i deboli e deboli con i forti. Alemanno è un povero uomo di gelatina tremebondo. Ci fosse stato lì un islamico infuriato, la Sciarelli avrebbe chiesto scusa 2000 volte.

dakia

Ven, 22/09/2017 - 20:04

a parte la consip,che è venuta fuori da sé ma la signora Sciarelli è una donna furiosa, ricordo quando litigò in diretta appunto con uno dei massimi di mafia capitale, lei stava dicendo qualcosa che non era esatto e ricevette una telefonata, al vederla reagire così calò il telo della donna piatosa e buona.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 22/09/2017 - 23:55

"La Mafia(Capitale) Non Esiste". Un classico.

gimuma

Ven, 22/09/2017 - 23:59

COMUNISTI ITALIANI il cancro,la metastasi della società italiana...demagoghi al cubo...dei mentalmente tarati che ci stanno riducendo a una cloaca!

MOSTARDELLIS

Sab, 23/09/2017 - 01:28

Chissà cosa sono le varie coop, ONG e quant'altro.... chissà come si potrebbero chiamare...

pilandi

Sab, 23/09/2017 - 05:27

E' già tanto se non ha tirato fuori il manganello in memoria dei tempi andati.

pilandi

Sab, 23/09/2017 - 05:31

@ ottimoeabbondante non credo proprio... Il 23 marzo 2015 viene rinviato a giudizio insieme ad altre sette persone per la vicenda di un presunto finanziamento illecito ricevuto per le elezioni regionali nel Lazio del 2010 che sarebbe stato mascherato da un falso sondaggio a favore della lista di Renata Polverini. Al riguardo Alemanno dichiara:"Io non ho mai sollecitato o ricevuto un finanziamento illecito, questa è una vicenda marginale di cui non potevo verificare gli adempimenti di legge, perché non riguardava una mia campagna elettorale". Il processo è iniziato il 5 luglio 2016 davanti al giudice monocratico Mucari.

Ritratto di Vendetta

Vendetta

Sab, 23/09/2017 - 10:19

Quando si tratta dei vostri li difendete a spada tratta ! Proprio questo e il vostro problema. Alemmanno e da difendere ? Al popolo Banana non importa delinquenti,lacchè e giullari le porte sono sempre spalancate .......

Trinky

Sab, 23/09/2017 - 10:50

Leonida55...........basta leggere l'elenco di chi ci lavora in Rai, partendo dal consiglio di amministrazione e scendendo fino ai cosiddetti presentatori. O vuoi negare che le varie Berlinguer, Gruber, Annunziata, Littizzetto, Fazio, Conti...ecc ecc siano sinistroidi? Non dirmi che sono di destra!