Twitter, addio ai finti follower: tagliati milioni di account fasulli

A partire da domani molti utenti che hanno acquistato follower finti vedranno diminuire il numero dei loro seguaci

Follower finti addio. E così da giovedì Twitter inizierà a rimuovere decine di milioni di account sospetti dall'elenco dei 'follower' dei suoi utenti. Lo scrive il New York Times, riferendo che il social network in questo modo intende ristabilire la fiducia dei suoi utenti e mettere fine ad una forma molto pervasiva di frode digitale. Molti utenti, infatti, hanno gonfiato la lista dei propri follower, sia su Twitter che su altre piattaforme social, attraverso sistemi che creano finti account.

In questo modo, questi utenti hanno amplificato a dismisura il proprio seguito on line, favorendo la propria visibilità e influenza sui social media per favorire le proprie carriere politiche o nel mondo dell'entertainment o attività imprenditoriali. La decisione di Twitter, scrive il Nyt, avrà un impatto immediato.

A partire da giovedì, molti utenti, compresi quelli che hanno acquistato follower finti o chiunque sia seguito da account sospetti, vedranno diminuire il numero dei propri follower. Sebbene Twitter non abbia fornito cifre esatte, l'azienda ha parlato di decine di milioni di account sospetti che verranno cancellati dagli elenchi dei follower degli utenti. LA decisione ridurrà il numero totale dei follower presenti sul social network di circa il 6 per cento.