Ubriaco prima del decollo: arrestato pilota in Canada

Il copilota ha lanciato l'allarme e l'uomo è stato subito fermato dalla polizia

Miroslav Gronych, pilota della compagnia low cost Sunwing, è stato arrestato prima del volo Calgary-Cancun perché trovato ubriaco con un tasso alcolico superiore di oltre tre volte quello consentito.

L'aereo, un Boeing 737, si stava preparando alle operazioni per il decollo ma il copilota ha trovato il collega accasciato sul sedile e ha lanciato immediatamente l'allarme. L'accaduto risale al 31 dicembre alle 7 del mattino e adesso il pilota è stato formalmente accusato di aver tentato di prendere i comandi del volo in stato di ebbrezza.

Paul Stacey, portavoce della polizia canadese, ha commentato l'accaduto: "C’era tutto il potenziale per un disastro aereo. Per fortuna in un aeroporto esistono tali e tanti controlli da evitare che cose del genere accadano. In ogni caso il pilota con il vizio dell’alcool non vedrà i comandi di un aereo per un bel pezzo".

Il volo, con a bordo 99 passeggeri e 5 membri dell'equipaggio, è partito tre ore dopo con un altro pilota al comando. "Siamo molto riconoscenti per la diligenza avuta dal nostro equipaggio nella gestione di questa situazione molto delicata", ha dichiarato la compagnia aerea Sunwing in un comunicato.

Commenti
Ritratto di franco.a.trier_DE

franco.a.trier_DE

Lun, 02/01/2017 - 14:40

COME HA FATTO A SALIRE A BORDO UBRIACO?

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 02/01/2017 - 15:11

si vede che ai controlli del personale di bordo c'era qualcuno ancora più ubriaco di lui.....

Lapecheronza

Lun, 02/01/2017 - 16:24

E poi al passeggero viene impedito di salire a bordo con una bottiglietta in plastica in cui è rimasto un dito d'acqua.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 02/01/2017 - 18:39

Pazzesco....voleva forse emulare Denzel Wahington nel film Flight?

diegom13

Lun, 02/01/2017 - 21:15

Cosa vuol dire "di oltre tre volte quello consentito", se per i piloti quello consentito è 0?

Tuthankamon

Lun, 02/01/2017 - 23:55

Dubito che una compagnia competitiva non abbia un "filtro" del personale che entra in servizio. In particolare degli equipaggi e del personale di manutenzione.

Ritratto di thunder

thunder

Mar, 03/01/2017 - 04:28

lo sto dicendo da una vita,che nessuno controlla l'equipaggio! e molti volano mezzi ubriachi.

guerrinofe

Mar, 03/01/2017 - 17:00

Ridicolo ,esistono talmente tanti controlli che ad accorgersene e' stato il copilota ! Allora e'passato indisturbato attraverso tutti controlli ,poi solo quando era seduto ai comandi se ne sono accorti. vergogna!