Uccide i genitori con l'ascia: in fuga il figlio 27enne

Un giovane con problemi psichici e di droga ha aggredito e ucciso i genitori con un'ascia. Prima l'aggressione in casa, poi i colpi mortali all'esterno

Fece irruzione nella chiesa madre e si scagliò, decapitandola, contro la statua di San Michele Arcangelo, il Santo patrono della città. È la storia di un ragazzo di Sturzo, in provincia di Avellino. Il giovane 27enne con problemi di tossicodipendenza e problemi psichici a pochi mesi di distanza da quel fatto si è scagliato stavolta contro i genitori.

Secondo le prime indiscrezioni dei Carabinieri, l'uomo avrebbe prima sedato i parenti e poi, armato di ascia, uccisi. Entrambi non sono sopravvissuti all'ira del figlio. L'omicida, Ivan Famiglietti, dopo aver ucciso entrambi i genitori in una abitazione di Contrada Bosco, tra i comuni irpini di Sturzo e Frigento è poi fuggito nelle campagne. Dalle ricostruzione delle forze dell'ordine, che al momento gli danno la caccia, il 27 enne avrebbe cercato di uccidere il padre e la madre all'interno dell'abitazione, questi sarebbero riusciti a scappare all'esterno della casa dove però sono stati raggiunti dai colpi mortali del figlio. Il padre, Michele, 55 anni sarebbe molto sul campo, la madre, Maria Covino di 54 anni, sarebbe morta in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Sab, 14/11/2015 - 17:26

mi chiedo come ora possano intervenire le toghe che in questi casi condannano anche i genitori pur di permettere al povero assassino una vita agiata e tranquilla: i genitori non ci sono piu: quindi la sola cosa possibile è di offrire al povero assassino un vitalizio!

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 14/11/2015 - 17:41

Qualcuno si sentirà in colpa?

Linucs

Sab, 14/11/2015 - 23:34

Mandatelo in Siria a fare un po' di pulizia.

seccatissimo

Dom, 15/11/2015 - 00:14

A 27 anni uno non è più un ragazzo! Sarà anche un deficiente, un ixxxxxxxe o un pazzo, ma è un uomo!

vigpi

Dom, 15/11/2015 - 06:05

Sarebbe bastato qualche TSO e i due poveretti erano ancora vivi. Ma con i giudici che abbiamo chi si fida più a farli??? A proposito nell'ultimo mese , solo a Torino , sono finiti in ospedale due infermieri e tre vigili. Ma di loro non si parla....

rossini

Dom, 15/11/2015 - 08:33

Quei geni del Governo hanno abolito i manicomi giudiziari. Quando questo pazzo forsennato verrà catturato non potrà essere messo in galera ma sarà custodito in una specie di "casa protetta" dalla quale potrà allontanarsi come e quando vorrà. E così ciascuno di noi potrà incontrarlo per strada e beccarsi un'accettata sul cranio.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 15/11/2015 - 10:29

Basaglia colpisce ancora.....

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 15/11/2015 - 11:19

#stenos Azz...Mi ha rubato la battuta a 2 secondi dall'impatto con la tastiera.

francab

Dom, 15/11/2015 - 12:56

non ho mai capito perché sono stati eliminar i manicomi. vero e' che dare loro una struttura umana era più costoso e difficile, ma questa povera gente che ha bisogno di cure, di assistenza qualificata e' stata lasciata allo sbando insieme alle famiglie

antonioball73

Dom, 15/11/2015 - 14:34

vgp. ma credi che sia facile x un genitore fare un tso al figlio? ma stai vedendo quanti ragazzi colpevoli solo di avere una malattia mentale vengono pestati,soffocati o uccisi durante un tso? non lo auguro a nessuno,ma credo che se dovessi vivere una situazione simile perderesti molte delle tue certezze. le famiglie con questi problemi sono completamente abbandonate da questo schifo di stato italiano. il fatto che tu non mostri un minimo di empatia o solidarieta' mi puo' anche stare bene,visto che le tasse non le verso nelle tue tasche. ma questo schifo di stato che lascia indietro e non da speranze agli sfortunati,ma si sbatte x i gay,x gli evasori e x qualsiasi altre lobby che porti denaro ,va abbattuto e basta

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 15/11/2015 - 15:28

Di sicuro un immigrato Musulmano!

Massimo Bocci

Dom, 15/11/2015 - 16:18

I Basaglia...Killer, ma benedetti volete chiudere degli psicolabili in un manicomio non è umano, meglio tenerli casa a massacrare famigliari e vicini, loro si che sono UMANI, alla Fantozzi.

gluca72

Dom, 15/11/2015 - 23:41

No El Mukhtar i malati psichiatrici musulmani sono liberi di compiere attentati per l'Europa. La tua battuta è fuori luogo in questo momento