Ucciso per 200 euro: morto un 89enne a Siena

Arrestati 4 ragazzi a Siena: con il "bottino" avevano festeggiato in un locale della movida

Ucciso per 200 euro. È questa la fine di un 89enne, morto a Siena il primo agosto durante una rapina nella sua casa di Chiusi (Siena). A compiere il "colpo" sono stati quattro ragazzi, tra cui un minorenne, arrestati oggi dai carabinieri. 

I giovani erano entrati a volto coperto e armati di una pistola scacciacani nell'abitazione dell'uomo, lo avrebbero immobilizzato e picchiato per poi fuggire con pochi spiccioli, spesi nel fine settimana in un locale della movida. L'indomani un nipote dell'anziano aveva trovato il cadavere e aveva pensato che fosse morto per cause naturali. Le indagini hanno rivelato che quando i ragazzi sono fuggiti l'uomo era agonizzante, ma vivo. I quattro sono tutti residenti nella zona: un 23enne ed un 21enne originari della provincia di Foggia, un 24enne nato in Costa d’Avorio ed un diciassettenne. I primi tre sono in carcere, il quarto affidato alla struttura fiorentina di custodia di minori.

Commenti

giuseppe61

Mer, 11/09/2013 - 11:28

E magari si scoprirà pure che sono tutti figli di benestanti (tranne l'ivoriano per il quale si invocherà clemenza perchè emrginato)e che,sentendosi annoiati hanno voluto "movimentare" un pò la loro esistenza grigia. Vigliacchi,vigliacchi.vigliacchi,prendersela in 4 con un quasi novamtenne,ma che bravi che sono,fossi io un giudice,radunerei tutti i parenti della vittima e,direi agli imputati (ad uno ad uno)"siete liberi,potete uscire ma, uno alla volta"e vedere dipinto negli occhi di questi disgraziati il terrore di cosa li aspetta uscendo e,vederli implorare di portarli in galera. Schifo,feccia di umanità.

paolodb

Mer, 11/09/2013 - 11:38

Massì, sono "ragazzi" dai, un buffetto sulla guancia e via a casa. All'africano diamo subito casa popolare e pensione altrimenti la congolese si offende.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 11/09/2013 - 12:11

Leggendo le provenienze , debbo dare Ragione a blues88 , per il resto non si possono giudicare queste ragazzate.Altrimenti se dico qualcosa passo per xenofoborazzista , anche se lo sono.

gneo58

Mer, 11/09/2013 - 12:30

no, niente rimproveri, niente denunce, niente di niente - lasciatemeli tra le mani a me per una mezza giornata, vi garantisco che quando usciranno dalla stanza saranno 4 agnellini (a vita)

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 11/09/2013 - 12:31

Si prendono tutti e quattro, si mettono alla gogna sulla piazza del Paese a disposizione degli abitanti che potranno suonarli come tamburi. Invece di arresti e affidamenti ,cominciamo a fare così e vederete che le "RAGAZZATE" nel giro di due giorni finiranno su tutto il territorio nazionale.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 11/09/2013 - 12:37

E pensare che c'è "qualcuno" che vorrebbe rendere più "umane" le carceri... Non credo che i morti sarebbero d'accordo!

marco lambiase

Mer, 11/09/2013 - 12:54

Non dimentichiamo che sono " nostri prodotti "

MEFEL68

Mer, 11/09/2013 - 13:50

Dunque, la pena di morte NO; l'ergastolo NO; 30 anni, ormai non li fa più nessuno: Cosa si può fare affinchè questi "nostri prodotti" non producano altri prodotti?, Inutile dire che fra 7-8 anni questi ragazzi non sono più gli stessi perchè quel po' di carcere li ha recuperati. Noi non vogliamo recuperarli, perchè alle loro vittime, esseri come questi, hanno dato la morte per l'eternità. E la morte non concede condoni.

il gotico

Mer, 11/09/2013 - 13:58

Assurdo, ancora più assurdo e doloroso sarà scoprire la lieve pena che verrà comminata ai 4, dove nemmeno sommando gli anni di galera faranno la metà degli anni di quel poveraccio. Omicidio, con aggravante della brutalità... ora non conosco il nome del giudice che li dovrà giudicare, ma ne esisterà uno con le palle o chiamiamolo buon senso, di rifilare 30 anni a testa ? Se così non fosse spero che la prossima casa che svaligeranno sia la sua.

Ritratto di tex 103

tex 103

Mer, 11/09/2013 - 14:33

E una vergogna non ci sono parole

lamwolf

Mer, 11/09/2013 - 14:45

I genitori di questi ragazzi? via la patri potestà e fateli pagare con la galera i bulli assassini. Ma la legge italiana.....

swiller

Mer, 11/09/2013 - 14:47

I nostri magistrati li manderanno subito a casa, denunciando il morto per eccesso di difesa.

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Mer, 11/09/2013 - 15:07

Bestie immonde!

nonviinvidianessuno

Mer, 11/09/2013 - 16:01

certamente 3 italiani che votano berlusconi ed un extracomunitario che muore di invidia per non poter fare la stessa cosa.

Ritratto di Farusman

Farusman

Mer, 11/09/2013 - 16:09

Nulla di più orribile e schifoso: a chiamarli bestie si reca offesa agli animali. Eppure all'infamia un uomo civile non può rispondere né con la vendetta né con infamie peggiori. Chiediamo una giusta punizione e viviamo nella speranza che Dio legga nei loro cuori e li porti, nei fatti, a redimersi. Il più felice di ciò sarebbe, ne sono certo, la vittima stessa che ora, là dov'è, non riconosce più né il nostro odio né il nostro desiderio di vendetta.

guidode.zolt

Mer, 11/09/2013 - 16:10

I loro genitori si pentiranno di non aver usato, a quel tempo, un contraccettivo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 11/09/2013 - 16:20

C'È uno che scrive "questi sono i nostri prodotti" no caro Sig. Lambiase, questi NON sono i NOSTRI prodotti, sono IL PRODOTTO del BUONISMO, del PERDONISMO e di tutti gli ISMI che la SINISTRA va PREDICANDO da 40 anni!! Si ricorda come chiamavano i SINISTRI i brigatisti "COMPAGNI CHE SBAGLIANO" anzicchè chiamarli ASSASSINI, come avrebbero meritato di essere chiamati. Ma LORO i SINISTRI hanno continuato a PREDICARE che nelle carceri si stà troppo male, hanno messo in piedi una struttura che si chiama CIR consiglio Italiano rifugiati che dispone di avvocati LAUTAMENTE PAGATI da PANTALONE quali Anton Giulio Lana e Andrea Saccucci, che letteralmente aiutano delinquenti di questo calibro a ricorrere alla Corte Costituzionale in caso di condanne troppo pesanti. Più di una decina di anni fa, non c'era ancora l'Euro, anch'io volevo fare un ricorso alla corte costituzionale, sa quanto mi ha detto che sarebbe potuto costare, il mio avvocato?? Qualche decina di milioni!!!Saludos

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 11/09/2013 - 16:43

CHE BEL PAESE MODERNO CHE ABBIAMO,VOGLIONO TOGLIERE L'ERGASTOLO,30 ANNI... BUONA CONDOTTA 15 VA A MESSA TUTTE LE DOMENICHE 5 ANNI SIMPATIZZA PER IL PD... TOTALE DA FARE IN GALERA 30 GIORNI. PERO' PER UN DIVORZIO INVECE BISOGNA ASPETTARE 3 ANNI E 6 MESI CIRCA.CHE PAESE DI BUFFONI!!!!

alberto.rossattini

Mer, 11/09/2013 - 17:47

Questo è il risultato della CERTEZZA DELLA NON PENA!!! Questi luridi e vigliacchi delinquenti sanno che nel nostro paese si può fare qualsiasi cosa e se ti va male fai qualche anno di carcere e poi tutto torna come prima. Non ditemi che il nostro sistema giudiziario FUNZIONA!!!

marco lambiase

Mer, 11/09/2013 - 17:48

X Hernando45- 2 invio- Restano sempre " nostri prodotti"- La ragione e che non abbiamo fatto abbastanza contro gli ISMI- Rifletta, Negli Stati Uniti, in Inghilterra, capitano le stesse cose- Li non ci sono gli ISMI- Eppure succedono. Secondo me è la società ( cioè tutti noi ) che produce queste aberrazioni. Saludos anche a Lei-

hector51

Mer, 11/09/2013 - 17:58

Il massimo che potranno avere, questi farabutti, in un paese che è sempre pronto a comprendere i carnefici, sarà una pena di uno o due anni.

Giangi2

Mer, 11/09/2013 - 18:00

Ti pareva che non c'era di mezzo una preziosa risorsa. I tre italiani saranno come ipotizza già quslcuno, di buona famiglia oppure tre zecche da centro sociale? Staremo a vedere. Ah le due ipotesi circa la provenienza sociale, una non esclude l'altra

krgferr

Mer, 11/09/2013 - 18:50

Alla luce delle nazionalità dei componenti il quartetto, il fatto si può considerare un eclatante esempio di integrazione razziale perfettamente riuscita; che siano i primi effetti positivi(?) della costituzione del ministero della "Integrazione"? Saluti. Piero

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 11/09/2013 - 19:08

GRAZIE per la risposta Sig. lambiase, riflettendo sul suo commento, è vero che in Inghilterra o negli Stati Uniti succedono le stesse cose, con la differenza però non sottovalutabile che li, quando li prendono li sbattono in galera e buttano via la chiave,mentre da noi gli ISMI contribuiscono a farli uscire in fretta ed ecco che l'esempio che diamo è NEGATIVO, nel senso che, posso fare quello che voglio TANTO POI NON PAGO!!!! Saludos.

marco lambiase

Mer, 11/09/2013 - 20:44

X HERNANDO45- Mi piace continuare il discorso con Lei. E' vero, nel nostro ordinamento giuridico ci sono molte scappatoie e i delinquenti fanno quello che vogliono. Ma quello su cui ragionare è che negli Stati Uniti o in Inghilterra o in altri paesi, con tutto che buttano le chiavi continuano a delinquere. Evidentemente la certezza e la pesantezza della pena, da sola non basta. Non crede? In Arabia Saudita , ai ladri tagliano le mani. Ci sono lo stesso molti monchi. Secondo me, è tutta la società, nel suo insieme, che si deve fare carico di educare le nuove generazioni.Le auguro una buona serata. Saludos anche a Lei

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 11/09/2013 - 23:33

Si mettono in quattro per rapinare ed ammazzare un uomo di 89 anni (sai che impresa!), poi, come niente fosse, vanno a festeggiare. Ma cosa bisognerebbe fare a gente così? Nessuno tocchi Caino, comunque, io sto dalla parte di Abele. Sekhmet.

lorenzo464

Ven, 13/09/2013 - 09:38

ucciso per 200 euro..Rachele Nenzi potrebbe essere più precisa a dirci quale sia invece la somma che renderebbe giustificabile l'omicidio...

lorenzo464

Ven, 13/09/2013 - 09:52

ma chi cita gli USA sa che sta straparlando o no?Negli Stati Uniti ci sono 17.000 omicidi, uno più uno meno, all'anno che ne fanno uno dei paesi più violenti e pericolosi del mondo, butteranno pure via la chiave ma non buttano via le armi...