Uomini in burqa per protestare contro la violenza sulle donne

Sono scesi in piazza anche a Kabul per difendere i diritti delle donne afghane

Dalla Turchia all'Afghanistan è stta la giornata della protesta degli uomini contro la violenza sulle donne.I giovani afghani, scrive il giornale online Khaama Press, sono scesi oggi in piazza a Kabul avvolti nel tradizionale burqa e hanno intonato slogan a sostegno dei diritti delle afghane fino a raggiungere, dalla zona di Pul-i-Surkh, gli uffici della Commissione per i diritti umani. La manifestazione, "Uomini col burqa", è stata organizzata a pochi giorni dalla Giornata internazionale della donna. A 14 anni dalla caduta del regime di Talebani, in Afghanistan resta ancora molto da fare per i diritti delle donne e le violenze commesse contro le afghane rimangono spesso impunite e i loro diritti vengono molte volte ignorati o calpestati.