Un uomo su cinque usa preservativi. Per gli italiani "riduce il piacere"

I dati sono preoccupanti e il numero degli utilizzatori è in continuo calo

Pixabay

È l'unico, tra i contraccettivi, a proteggere dalle malattie mantenendo un alto indice di affidabilità, intorno al 97%. Se il preservativo è tra le protezioni più indicate per i rapporti sessuali, i numeri di quanti decidono di utilizzarlo sono in costante calo e il dato è piuttosto allarmante.

È la Durex a fornire i numeri al Corriere della Sera, spiegando che solo un italiano su cinque tra chi è sessualmente attivo utilizza il profilattico, e neppure sempre, e che non sale oltre il 14% la percentuale degli utilizzatori regolari. Un "calo dei volumi di vendita di anno in anno".

Almeno il 45% degli italiani non indossa un preservativo, convinto "che il piacere ne venga inficiato". E spesso le donne non hanno il "coraggio" di impuntarsi, soprattutto nel caso di una relazione occasionale.

Commenti
Ritratto di El Presidente

El Presidente

Gio, 31/03/2016 - 11:13

Nel caso di una relazione "occasionale" mi sembra pura follia. Tutt'altro discorso all'interno di una relazione stabile

vince50

Dom, 03/04/2016 - 20:38

Riduce il piacere? no,fa schifo.