Usa, la casa degli orrori: 4 bambini malnutriti e chiusi nelle gabbie

Una vera e propria casa degli orrori quella scoperta dalla Polizia di Wise County che ha trovato in tutto quattro bambini malnutriti, in mezzo agli escrementi e chiusi dentro le gabbie dei cani

Una casa degli orrori quella scoperta dalla polizia della Contea di Wise dove i bambini venivano trattati alla stregua di bestie e chiusi dentro le gabbie per i cani tra sterco e malnutrimento.

Sono scattate le manette per una mamma e il suo ragazzo che vivevano con i quattro figli di lei all'interno di un'abitazione in Texas, a Wise County. I quattro bambini, di età compresa tra 1 e 5 anni, sono stati trovati in condizioni igienico sanitarie estreme riferisce la Cnn. Le segnalazioni erano pervenute da alcuni vicini, mentre altri si sono dimostrati assolutamente sorpresi:"Pretendiamo di conoscere cosa avvenga all'interno delle case dei nostri vicini ma nessuno lo sa davvero", è la dichiarazione di una vicina. La casa non era provvista di acqua corrente, i bambini erano lasciati spesso all'esterno, oppure venivano rinchiusi in una stalla in cui facevano i loro bisogni e dormivano tranquillamente in mezzo allo sterco come se fossero animali. I bimbi più grandi, di 4 e 5 anni, erano invece chiusi all'interno di gabbie per cani in modo che non potessero scappare. La chiamata alla polizia è pervenuta dopo che i due fidanzati avevano iniziato un violento litigio, i vicini spaventati dalle grida hanno deciso di rivolgersi al 911 non immaginando cosa stesse succedendo all'interno di quell'abitazione.

I due sono stati immediatamente tradotti all'interno del carcere di Wise County, la loro cauzione è fissata a 60mila dollari per Andrew Fabila (il ragazzo della mamma biologica dei bambini) e a 75mila dollari per la mamma.

I bambini sono stati trasportati all'interno dell'ospedale di Fort Worh per gli accertamenti medici.

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Gio, 14/02/2019 - 12:09

nessuno degli animalisti sempre pronto ad intervenire su ogni vessazione sui cani o simili che intervenga indignato?

Gianni11

Gio, 14/02/2019 - 21:01

L'America non regge piu'. Societa' distrutta dalla democrazia, politically correct e multicultural. Stacchiamo la spina da loro e salviamoci noi.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 14/02/2019 - 22:31

poi ci fanno i video bdsm per i professionisti a 5 stalle. Vero Toninelli ?