Usa, coppia gay al ristorante: "No al dolce nello stesso piatto"

L'episodio è stato denunciato sui social network: dopo le critiche, il direttore prende le distanze dal comportamento del cameriere

Ron e Henry volevano mangiare il dolce dallo stesso piatto. Ma, secondo il cameriere, la scena di due gay che condividono un dessert è disdicevole.

Come riporta il Washington Post, Ron Cage e il suo compagno Henry McKinnon, una coppia di 60enni, prenotano una cena al "Prime Rib", considerato uno dei cinque ristoranti più romantici d'America. Si vestono eleganti, come richiesto, e mangiano senza avere nessun tipo di problema. Fino a quando non arrivano al dolce. I due chiedono un dessert e due cucchiaini. Vogliono condividere l'ultima pietanza.

"Non s'intona con l'ambiente"

Alla risposta del cameriere rimangono però spiazzati. "Vi porterei due piatti separati - si sono sentiti dire - È disdicevole che due gentiluomini divano il dessert, non s'intona con l'ambiente". In quel momento la coppia non ha la prontezza di rispondere. Tornati a casa però ripensano a quanto successo e denunciano l'accaduto sui social network. Dopo aver ricevuto numerose critiche, il direttore del ristorante ha preso le distanze dal comportamento del cameriere.

Commenti

Emanmanf

Mar, 22/08/2017 - 16:23

Non se ne può più del vittimismo dei gay e di chi fa lo scandalizzato per i presunti torti fatti agli omosessuali ! Stanno facendo diventare omofobo anche chi non lo è mai stato ! È la stessa cosa che sta succedendo per i presunti episodi di razzismo che si rivelano diverse volte fasulli !

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 22/08/2017 - 16:23

ma che carini.....

Totonno58

Mar, 22/08/2017 - 16:35

Siamo alla paranoia allo stato puro.

Juniovalerio

Mar, 22/08/2017 - 17:00

io e mia moglie beviamo il vino nello stesso bicchiere, a volte anche al ristorante, ma siamo normali non invertiti

Divoll

Mar, 22/08/2017 - 17:07

Basta con queste "denunce" in rete, queste genuflessioni, queste "prese di distanza"! Sono morti la decenza, il buon gusto, la discrezione, l'educazione? Mettiamoci a protestare e denunciare NOI sul web chi avvalla comportamenti del genere in pubblico!

Divoll

Mar, 22/08/2017 - 17:10

Pieno sostegno AL CAMERIERE! Ha dimostrato di avere piu' classe dei due clienti-burini.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 22/08/2017 - 17:16

io sto col cameriere

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 22/08/2017 - 17:25

---queste denunce in rete potrebbero benissimo rimanere tali---ma quali giornali le mettono in risalto secondo voi?---ovvio--i giornali omofobi soprattutto--con un unico scopo neppure tanto velato --coltivare ed incrementare l'odio---good job direbbe il ginger trump

frapito

Mar, 22/08/2017 - 17:30

Forse si saranno risentiti perché il cameriere li ha scambiati per "due gentiluomini".

bruco52

Mar, 22/08/2017 - 17:38

è da maleducati mangiare dallo stesso piatto.....

cir

Mar, 22/08/2017 - 17:57

Divoll . condivido perfettamente.

baronemanfredri...

Mar, 22/08/2017 - 17:59

NATURALMENTE APPROVO TUTTO CIO' CHE SCRIVE JUNIOVALERIO

frapito

Mar, 22/08/2017 - 18:03

xelkid - non sono d'accordo. E' la lobby-gay con i loro spin-editor non fanno passare una settimana che sistematicamente viene sempre pubblicata una "notizia", quasi sempre falsa, e nei migliori dei casi, vera ma sapientemente gonfiata con commenti isterici, deliranti e paranoici firmati arcigay. Tutto questo per mantenere alta la visibilità sul mondo gay. Il loro motto è "se ne parla? Ci odiano? Allora esistiamo". Altrimenti chi parlerebbe di loro?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 22/08/2017 - 19:44

--devono essere masochisti questi spin---se giocano a perdere

pilandi

Mar, 22/08/2017 - 23:15

Quindi due amici non possono condividere un piatto di cibo? Ah siamo messi bene...il cameriere sarà un omofono e quindi un gay latente.

Popi46

Mer, 23/08/2017 - 06:46

È probabile che si tratti anche di masochismo assieme ad altre note psicopatologiche

Totonno58

Mer, 23/08/2017 - 09:34

Effettivamente sarebbe auspicabile che i datori di lavoro disponessero sempre una valutazione psichiatrica dei propri dipendenti prima di destinarli alle varie mansioni....

frapito

Mer, 23/08/2017 - 09:59

Ho sempre sostenuto e consigliato di non fumare le canne fatte con i volantini dell'arcigay. Il fumo nuoce tantissimo alla salute fisica e mentale.

greg

Mer, 23/08/2017 - 10:00

Io sto diventando omofobo, e a me degli omosessuali è mai interessato nulla, ma a furia di vedere comportamenti al limite del paranoico che questi individui mettono in atto, per vantare sempre più regole solo per loro a danno di tutti, credo che diventerò omofobo del tutto

emigratoinfelix

Mer, 23/08/2017 - 10:09

il cameriere e' un vero professionista;non e' vero che il cliente ha sempre ragione soltanto perche' paga.

Ritratto di tethans

tethans

Mer, 23/08/2017 - 10:23

Ho letto tutti i commenti , ma ci dimentichiamo che i giornalisti fanno il loro lavoro cioè esagerare oppure incitare la massa . Omofobi si omofobi no , in certi ristoranti di galateo al Ritz di Londra e il Luis XIV di Montecarlo non fanno assolutamente problemi se " una coppia oppure " vuol condividere il dessert,il problema è come viene condiviso. Poi signore Juniovalerio invertito vuol dire persona che cambia direzione anche lei e invertito perché non segue l'indicazioni va fa ciò che gli pare , prima di utilizzare certe parole studiate il significato .

Ritratto di bobirons

bobirons

Mer, 23/08/2017 - 10:30

Gli avrei addebitato due desserts.

emigratoinfelix

Mer, 23/08/2017 - 10:45

una considerazione personale:indipendentemente che si tratti di coppia etero,gay o lesbica,trovo che mangiare in pubblico dallo stesso piatto sia riprorevole e una vera mancanza di buon gusto

bozzolik

Mer, 23/08/2017 - 11:14

sono d'accordo con EMANMANF