Usa devastati dalle inondazioni, la catena umana salva una donna

Ellicott City nel Maryland è stata distrutta dalle piogge. In un filmato si vede come una catena umana ha salvato la vita di una donna rimasta intrappolata

Domenica Ellicott City (Maryland) è stata devastata dalle inondazioni: la proprietaria della galleria Still Life Gallery ha documentato con un filmato alcuni attimi di terrore: così una catena umana ha salvato la vita di una donna.

Una catena umana per cercare di salvare una donna bloccata in un'auto in mezzo alla tempesta. Queste immagini si vedono nel video di Sara Arditti, una delle tante testimoni di questa catastrofe. "Questo incredibile video è stato girato da mio marito Dave durante il diluvio. Come lui e molti altri uomini hanno salvato una donna dalla sua auto che galleggia sulla main street. Tutto è successo proprio di fronte alla nostra galleria. Dave era all'inizio della catena umana, nel filmato si vede anche che un uomo è stato spazzato via, fortunatamente è sopravvissuto" - scrive su Facebook Sara Arditti.

Il filmato ha fatto il giro del mondo per la sua drammaticità, ma soprattutto per la grande generosità che hanno dimostrato questi uomini disposti a mettere a repentaglio la loro vita per salvare quella della donna. Nel video si vede la catena umana e qualcuno che grida alla donna intrappolata: "Esci, esci!".

"Non ce la faccio, non ce la posso fare" - risponde disperata la donna. All'improvviso, un uomo ha fatto un balzo verso la donna intrappolata ed è riuscito a portarla in salvo. Questa terribile inondazione ha ucciso due persone e più di 100 sono state tratte in salvo da volontari e vigili del fuoco. (Guarda il video)

Commenti

guido.blarzino

Lun, 01/08/2016 - 22:36

Finalmente mostrate un fatto positivo di vita quotidiano come tanti. Invece i media mostrano troppo spesso fatti negativi e di cronaca nera soggetti ad emulazione con grave danno sociale