Valanga di auguri per Marco Prato su Facebook

Marco Prato, uno dei killer di Luca Varani, oggi festeggia il compleanno ma i suoi amici di Facebook ignorano che è in carcere e gli fanno gli auguri

Marco Prato, uno dei due arrestati per l'omicidio di Luca Varani

“Io penso che anche in carcere festeggerai il tuo compleanno. Anzi, credo che tu stia già ai domiciliari”. Questo è uno dei tanti messaggi d’auguri che si può trovare sulla bacheca Facebook del profilo di Marco Prato, killer del giovane Luca Varani ucciso tre mesi fa a Roma nel corso di un festino a base di sesso, alcool e droga.

Gli auguri a Prato dagli amici stranieri

È stato proprio Facebook a ricordare ai 5mila amici e agli oltre 6mila follower che oggi, 14 giugno, è il compleanno di Prato. Molti sono gli stranieri, che probabilmente non avranno mai neppure incontrato il pr romano e, quindi, non sanno che dal 4 marzo si trova nel carcere di Regina Coeli. Sono giovani americani, tedeschi e soprattutto parigini a scrivergli: “Buon compleanno, mi manchi”, “tanti auguri, Mr Charming”, “ti auguro di passare dei bei momenti”, “auguri, raggio di sole”.

Commenti

joecivitanova

Mar, 14/06/2016 - 23:00

"auguri, raggio di sole" ..!! Invece Luca Varani i raggi del sole non li rivedrà mai più, per sempre. g.