Valanga di multe "fuori tempo massimo" nelle cassette delle lettere

Valanga di multe nelle cassette delle lettere a Milano. Verbali però spediti ben oltre i canonici 90 giorni: ecco cosa fare

Valanga di multe nelle cassette delle lettere a Milano. Verbali però spediti ben oltre i canonici 90 giorni. Già, inviati dal Comune "fuori tempo massimo". Adesso di fatto i verbali sono nelle case dei milanesi e dovranno fare il calcolo sulla base dei 90 giorni per capire se dovranno mettere mano al prtafoglio. "Siamo a conoscenza di almeno un migliaio di verbali recapitati fuori tempo massimo, ossia oltre i limiti stabiliti dalla legge", affermaClaudio Sibilia, rappresentate della sigla Adl della Polizia locale, "e faremo delle verifiche per capire cosa effettivamente sia successo", spiega a Libero. Poi rivela: "Ho visto verbali datati primo febbraio e inviati solamente a fine maggio", sottolinea Sibilia, "il che significa che sono partiti ben oltre il termine dei 90 giorni stabilito dalle norme in materia. Bisogna capire chi ha commesso l' errore, se il Comune o, più probabilmente, il servizio postale: ma resta il fatto che in questi casi il pagamento non è dovuto". Ma con i verbali della municipale non c'è mai da star tranquilli...