Varese, un treno merci si scontra con un'auto: morte due persone

L'incidente sui binari a Castelveccana, nel Varesotto: i due occupanti della vettura sono morti sul colpo

Un'auto è stata travolta da un treno merci, a Castelveccana, in provincia di Varese, e le due persone a bordio della vettura sono morte. L'incidente poco dopo le gallerie di Laveno Mombello attorno alle 19 di oggi (venerdì 19 luglio, ndr), quando il veicolo è precipitato sui binari dalla strada soprasante , la la provinciale 69, proprio mentre passava il convoglio, che l'ha preso in pieno, uccidendo i due occupanti, coniugi di 80 anni.

Inutile, infatti, la disperata corsa in ospedale dell'ambulanza che giunta sul posto ha caricato al suo interno i due feriti, portati in codice rosso al Pronto Soccorso: poco dopo sono trapassati.

Non è ancora chiara la dinamica del tutto, ovvero come la macchina sia finita sul percorso della ferrovia: il conducente, molto probabilmente, deve aver perso il controllo del mezzo, cadendo sui binari da un'altezza di sei metri.

Nello scontro è rimasto ferito anche il macchinista, che non sarebbe comunque in pericolo di vita.