La vedova Veronesi: "Temo politica italiana, i dittatori cominciarono così"

La vedova di Umberto Veronesi con una lettera al Corriere della Sera mette nel mirino il nuovo governo gialloverde

La vedova di Umberto Veronesi con una lettera al Corriere della Sera mette nel mirino il nuovo governo gialloverde. Sultana Razon evoca lo spettro di regimi totalitari e di deportazioni di massa. "Sono stata fidanzata e moglie del professor Umberto Veronesi per oltre 60 anni. Ho avuto 6 figli meravigliosi, tutti laureati in discipline importanti. Oggi ho paura, ho paura degli atteggiamenti arroganti e populisti di alcuni politici. I discorsi a voce alta con le mani appoggiate ai fianchi mi ricordano troppo i passati despoti", afferma la Razon. Poi parla del passato e degli dei totalitarismi del secolo scorso.

La vedova Veronesi nella sua lettera lascia spazio ai ricordi e avverte: "Anche loro cominciarono ad arringare con motivazioni banali e ben accette dal popolo, poi piano piano riuscirono a convincere più giovani e anziani sulle buone motivazioni iniziali fino a giungere alla convinzione che occorresse compiere uno sterminio dei popoli diversi dalla pura razza ariana. Ho molta paura della piega che sta prendendo la politica italiana, vi prego fermateli!". Parole forti quelle della Razon che faranno discutere. Arriverà una risposta da Salvini o da Di Maio?

Commenti

cgf

Sab, 23/06/2018 - 14:10

la sig.razon (che non significa, come da forma dialettale, che abbia ragione) vede lampade per lanterne, le dittature nascono quando c'è il caos, beh in effetti prima c'era, ma non mi pare che siamo sotto dittatura. Per le deportazioni ha in parte ragione, sbaglia solo la 'fase temporale', fino a ieri c'erano deportazioni di massa tra l'africa e l'eur.. pardon, tra l'africa e l'ITALIA, ora si vuole fermare il traffico di essere umani ed i morti annegati. Preferiva prima? complimenti.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 23/06/2018 - 14:43

Veronesi al Pd: "Pronto a dimettermi Proteggo la salute, non sto con Berlusconi" Cara sigora vedova Veronesi, si legga quello che i dittatori komunisti avevano intimato a suo marito. "Il centrodestra ha offerto al professore la guida della nuova Agenzia sul nucleare. Bersani gli ha intimato che, se accetterà, dovrà lasciare il suo posto da senatore dei Democratici. La replica: "Pensavo che la sinistra trovasse congeniale avere all'Agenzia una persona che potesse rappresentare le sue idee". Perciò stia serena che i dittatori sono i komunisti marci dentro e arroganti, non quelli di adesso al governo

killkoms

Sab, 23/06/2018 - 14:54

altra che parla per grazia ricevuta!

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Sab, 23/06/2018 - 14:55

La signora non ha letto l'Ansa-Europa di ieri, anche la Boldrini dichiara che serve un """canale legale per immigrazione economica""" (prima ha sempre negato che esistessero, erano tutti rifugiati) quindi parlare di dittatura mi sembra quantomeno eccessivo, dove vige la dittatura non si vedono migranti che spacciano nei parchi davanti ai bambini, che usano le maniere forti contro i controllori dei treni, che protestano per il cibo o per il Wifi troppo lento...e potrei continuare all'infinito. Se pretendere un minimo di legalità per lei è dittatura evidentemente abbiamo idee totalmente discordanti.

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 23/06/2018 - 15:02

signora se ha paura cambi nazione...nessuno la obbliga a stare qui con noi! Si porti dietro anche i suoi sei figli laureati.......un saluto in ricordo al luminare suo marito eccelso scienziato...ma non vuol dire che la moglie e i figli di un luminare siano a sua volta eccelsi!

yorick

Sab, 23/06/2018 - 15:07

Gentile signora Razon Veronesi,molto sommessamente credo che Lei non abbia ragione però che le Sue preoccupazioni-infondate- possano essere ben comprese.La vittoria del Fascismo che da un punto di vista operativo nasceva dal rifiuto del Re a firmare lo Stato d'Assedio e nell'incarico a Capo del Governo sempre del Re,a Mussolini era radicata sia in un padronato schiavista sia in un movimento socialista che non rifuggiva dalla violenza. La gente voleva pace e ordine è alla fine questo ha avuto. Ora, grazie a una sinistra che non ha tenuto conto delle esperienze, che è saccente,supponente, indisponente e prevaricatrice siamo arrivati a essere dei servi dei Paesi padroni dell'Europa, firmando Trattati che ci legano in una Camicia di Nesso, senza alcuna riserva e osservazione.Con Salvini e la Lega c'è un barlume di speranza di riacquistare un poco di libertà di movimento.E questo è quanto basta:'tout se tient',gentile signora!

ESILIATO

Sab, 23/06/2018 - 15:12

A 86 anni cio che fai non e' notizia quindi se Milano e gli Italiani non ti stanno bene vattene pure, puoi sempre ritornare a Bergen-Belsen....nessuno ti fermera.

Royfree

Sab, 23/06/2018 - 15:13

Questa sarà sicuramente una di quelle che ha una pensione d'oro e collusa con faccendieri che fanno business con il nome del marito. La verità e che un pochetto di sana dittatura non guasterebbe per cacciare fuori questi parassiti che insieme alla stragrande maggioranza dei dipendenti della PA, specie i manager, sono di fatto la causa del declino del nostro paese.

falco41

Sab, 23/06/2018 - 15:21

Vorrei ricordare signora Razon che ai tempi dell'avento del fascismo, il livello culturale medio in Italia era molto basso, non è che oggi sia eccelso, ma sicuramente molto superiore. L'Italia ha bisogno di fatti concreti e non di parole e Lei cara signora a perso un'occasione buona per non parlare.

MOSTARDELLIS

Sab, 23/06/2018 - 15:22

Questa è stata illuminata dalla spirito santo. Ma perché ognuno non fa il suo mestiere?

Pigi

Sab, 23/06/2018 - 15:25

Tipica rappresentante della "kaviar gauche". Questa parla di razza ariana e simili stupidaggini quando, più semplicemente, si tratta di impedire l'invasione africana. Difendere il nostro territorio da persone estranee, come difendiamo le nostre case e i nostri giardini, dove non vogliamo che qualcuno entri senza il nostro permesso. A costei e a quelli come lei non c'è da discutere, bisogna solo opporre l'arma della democrazia, che ha preso a sberle lei e il suo partito.

ammazzalupi

Sab, 23/06/2018 - 15:33

Cara signora… suo marito, la buonanima, fu un grande GENIO, non c'è che dire! Era talmente "scenziato" che inventò la "gioiosa macchina dei soldi": ANRC (associazione nazionale ricerca sul cancro). Un fiume di denaro che si traduceva, più o meno, così: 70% spese di rappresentanza, 10% altre spese, 20% ricerca sul cancro. LEI farebbe bene a star zitta.

lavieenrose

Sab, 23/06/2018 - 15:34

signora capisco che stare nel cono d'ombra sia difficile ma purtroppo suo marito è morto e pertanto riposi in pace.

Ritratto di karmine56

karmine56

Sab, 23/06/2018 - 15:37

Sempre di dittature di destra, mai di quelle di sinistra .

nova

Sab, 23/06/2018 - 15:42

Usa toni come la sua correligionaria Liliana Segre, entrambe ultra benestanti, oggi come ieri. Eternamente vittime ma sempre ad occupare posizioni apicali su noi ''gentili'' e con le fanfare mediatiche sempre e solo a loro disposizione.

venco

Sab, 23/06/2018 - 16:02

Ei donna, i cittadini italiani stai sicura che non vogliono la dittatura,

Marcolux

Sab, 23/06/2018 - 16:09

Eh, brava la signora! con 20 mila Euro al mese di vitalizio parlamentare e altrettanti di pensione da primario, è facile fare la morale! Ma vada via dall'Italia se non è d'accordo col popolo, e con i milioni di euro che ha, vivrà come una nababba per il resto dei suoi giorni, che le auguro non siano poi così tanti! Così lo Stato comincerà a risparmiare sulle pensioni d'oro!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Sab, 23/06/2018 - 16:25

e anche questa è iscritta a "Poteve Opevaio"......

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 23/06/2018 - 16:28

non è che se sei moglie di uno famoso quello che dici ha senso. nemmeno se sei andata a scuola.

giovanni235

Sab, 23/06/2018 - 16:28

Tranquilla,Signora.Le dittature oggi in Europa sono impossibili.A proposito:con le disponibilità che Lei senz'altro ha per via dei guadagni del Suo compianto marito quanti ne ospita di questi "rifugiati"???Scommetto nemmeno uno.Se così fosse allora il Suo è solo un bla bla bla.Dorma tranquilla,sogni d'oro.

DRAGONI

Sab, 23/06/2018 - 16:52

VISTA L'ETA' DELLA SIGNORA E' CERTO CHE LEI NON E'UNA TESTIMONE VIVENTE DELL'AVVENTO DEL FASCISMO.DUNQUE DOBBIAMO CREDERE CHE HA STUDIATO SU TESTI POCO ATTENDIBILI E/O DI PARTE .......CATTO COMUNISTA.L'ULTIMA IPOTESI MA ESTREMAMENTE IMPROBABILE E' CHE LA SIG.RA PUR AVENDO AVUTO OTTIMI INSEGNANTI ED ALTRETTANTI OTTIMI TEST STORICI SIA DOTATA DI UNA INTELLIGENZA NON BRILLANTE.

Mannik

Sab, 23/06/2018 - 18:43

Invece ha perfettamente ragione. Salvini sta facendo prove di dittatura. Le sue sparate servono per capire fin dove può spingersi. E porterà la gente a tal punto che se ne fregherà di tutte le decisioni autoritarie. Poi li convincerà che bisogna dargli più potere...

arkangel72

Sab, 23/06/2018 - 18:45

Ma chi rappresenta??? Si faccia eleggere prima di parlare!!!

carmann

Sab, 23/06/2018 - 19:01

con tutto il rispetto cara signora vostro marito era un luminare mentre risulta poco illuminata. si rilassi che non corre alcun pericolo

Trinky

Sab, 23/06/2018 - 19:04

Per caso ha intenzione di restituire tutti i soldi che ha avuto il marito per ospedali e fondazioni o li gira direttamente al PD?

CALISESI MAURO

Sab, 23/06/2018 - 19:39

puo andarsene e' ancora in tempo... e presumo sara' piena di dindini, il marito mica lavorava gratis... anzi!! Prego si accomodi

ziobeppe1951

Sab, 23/06/2018 - 19:42

Madama Veronesi è preoccupata perché gli sforbiciano la pensione d’oro

peter46

Sab, 23/06/2018 - 19:55

Mannik...solo tu e la signora siete rimasti a pensare che 'gli asini volano':fatevi una ragione,ca...volo.Ma chi ca...volo vuoi che convinca se non il suo 20% scarso del 48% che va a votare?Proprio quelli della tua parte,forse.

greg

Sab, 23/06/2018 - 20:04

Ha ragione signora: naturalmente si riferisce ai politici di sinistra, vero??

8

Sab, 23/06/2018 - 20:39

In Israele sarebbero a dir poco lieti di accogliere 1+6 cervelli in fuga da questo Paese poco riconoscente.

yorkshire22

Sab, 23/06/2018 - 20:54

Gentile Signora ho chiesto a mio nipote perchè quando a scuola gli hanno dato da svolgere un tema sull'argomento immigrazione, non ha scritto quello che tutti i giorni mi dice. Mi ha guardato stupito, come se gli avessi chiesto di suicidarsi. Gentile Signora Veronesi, durante il lontano ventennio era così. Ci siamo ritornati e chi vuole sopravvivere deve nascondere i suoi veri pensieri. Mi dicono dei conoscenti che negli USA è ancora peggio. Faremo la fine di Sparta, ma non ci sarà una Roma per salvarci.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 23/06/2018 - 20:56

Non penso che Salvini a Di Maio perdano tempo a rispondere a questa sinistrata, che per obblighi ideologici ha espresso così il suo pensiero.

Martinico

Sab, 23/06/2018 - 21:01

Lasciamo dare ragione e al tempo.

un_infiltrato

Sab, 23/06/2018 - 21:17

Parole forti quelle "della" Razon? Ma per favore! Direi piuttosto aria fritta e banalità, elargite gratuitamente - non si capisce bene a qual titolo - dalla vedova di un noto oncologo.

altair1956

Sab, 23/06/2018 - 21:20

O bella, ma chi ha creato le condizioni perché ciò avvenga ? Animabella, chi è colpa dei suoi mali pianga se stesso. Carampana dal cervello sinistrano.

jeanlage

Sab, 23/06/2018 - 21:35

A parte che essere la moglie del professor Veronesi non da titolo per pontificare, anch'io vedo delle analogie con la nascita del fascismo. Violenze da parte di estremisti rossi unite ad un governo imbelle piegato agli interessi dei capitalisti e lontano dalle classi popolari. Si riferiva a Saviano, Martina/Gentiloni, vero?

Ritratto di saggezza

saggezza

Sab, 23/06/2018 - 21:50

Lei signora parla con la pancia piena e i figli sistemati. Economicamente ha tutto e molto di più. O forse teme il taglio delle pensioni d’oro? Alla facciaccia dei poveri. Certamente lei vuole prima di tutto il bene dei suoi figli e poi se avanza e se vorrà forse, ma credo di no, penserà agli altri o no? e perché un governo che vuole fare altrettanto, volendo aiutare prima i suoi milioni di cittadini che vivono in estrema povertà deve essere considerato vicino a una dittatura? Ha visto che fisici hanno quelli che vengono mantenuti gratis considerati poveretti e da dove scappano bo…..? Mi interrompo….

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 23/06/2018 - 22:04

Ci mancava l'illuminato pensiero del compagno Mannik, corso a difendere la compagna Razon, che il fascismo lo ha visto al Cine Club della casa del popolo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 23/06/2018 - 22:16

Purtroppo non ha fatto in tempo a curarla.Scusatela non sa dire altro.

yorick

Sab, 23/06/2018 - 22:24

Con rammarico devo fare alcune osservazioni.Ho contestato la posizione della signora Razon Veronesi senza incertezze.Molti altri lo hanno fatto anche in maniera più dura e esplicita ma comunque corretta. Ma c'è sempre qualche rigurgito di fogna che usa argomenti antisemiti.Tutto ciò è intollerabile ! Esiste o no, in questa rubrica chi controlli cosa viene pubblicato?

edo1969

Sab, 23/06/2018 - 22:38

rispettiamo i pensieri di un’anziana sgimora perbene, però la Storia non si ferma.

alfa553

Sab, 23/06/2018 - 22:40

Un'altra acchiappa soldi.........con fondazioni e varie cose, ma sempre ad acchiappare soldi e poi i Nobel li prendono gli americani.

alby118

Sab, 23/06/2018 - 22:57

Le dittature iniziano quando governa chi non è stato eletto. Arriviamo da alcune dittature presidenziali o la memoria comincia a mancare ?

Italiano-

Sab, 23/06/2018 - 23:27

Signora Razon, penso sia motivo di gioia essere moglie e madre di persone meravigliose quali suo marito e i suoi figli. Lei ne è legittimamente orgogliosa, io sono felice per lei. Ciò che mi lascia forti dubbi è l'espressione del suo timore relativo alle persone incaricate, legittimamente,di governare. Da lei nemmeno un pensiero a quella signora, italiana, che ha desiderato un paio di biscottini a rinforzo del proprio lauto pranzo: Scatolette. Tutto si è svolto nel contesto del "pranzo multietnico" milanese. La saluto, grazie

roliboni258

Sab, 23/06/2018 - 23:44

bisognerebbe trovare un paio di fabbricati vicino a casa della signora, e metterci una sessantina di nigeriani

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 23/06/2018 - 23:49

Anche le dittature komuniste sono iniziate come quando al governo sono saliti (usurpandolo) i sinistri, stesso schema.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 23/06/2018 - 23:53

tutti con una grande voglia di farci sommergere dagli africani. Ancora non ho capito che gusto ci trovano.

MaxZiewsky

Dom, 24/06/2018 - 00:23

Se solo fosse vero....

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 24/06/2018 - 00:42

Non si sente rappresentata? NEANCHE NOI, QUANDO GOVERNAVANO I SUOI AMICI,CARA SIGNORA! Ma siamo stati al gioco delle parti, anche quando una svolta autoritaria ci e` stata proposta in modo subdolo, e, per fortuna ci e` riuscito di evitarla. ORA IL VENTO E`GIRATO. Tocca a lei ed ai suoi amici stare sotto scacco, e con quello che precedentemente vi e` riuscito di combinare, al vostro posto non sarei tranquillo neppure io... Ma, per il momento, come gia` detto da qualche altro, puo` ancora scegliere un paese che sia "meno fascista"... Vada signora, VADA!

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Dom, 24/06/2018 - 00:51

Lei ha l'autista. Non ha bisogno di prendere il metro fuori orario e camminare di su strade insicure come tanti lavoratori! Questi radical chic sono il cancro della società

GPTalamo

Dom, 24/06/2018 - 00:53

Caspita, perche' questa signora si vanta di essere stata moglie del "professorone" Veronesi? Si sa che era un ateo materialista, perche' dovremmo ascoltarla? Poi basta con questi riferimenti a fascismo e nazismo: Salvini non ha mai esaltato razza, guerra, colonialismo, e campi di concentramento. Si vergogni, questa signora ignorante che ha sposato un ateo.

reate92

Dom, 24/06/2018 - 01:13

signora cara.....stia zitta .

paolone67

Dom, 24/06/2018 - 01:58

Ecco un'altra famosa per meriti altrui che usa la fama del marito per motteggiare come l'ennesimo berciante radical chic. Posso chiedere al Giornale : "ma dove le trovate 'ste cariatidi?"

ciruzzu

Dom, 24/06/2018 - 02:02

è fenomenale vedere come tutte queste signore, fino ad oggi quasi misconosciute, ma con uno stato sociale invidiabile,salire sul podio, una dopo l' altra, sgomitando ,spingendosi una contro l' altra per non perdere il posto e arrivare prime , per dire queste continue belinate

acam

Dom, 24/06/2018 - 07:35

cgf Sab, 23/06/2018 - 14:10 la Signora "Sultana" ha appena accennato l'atteggimento di alcuni dittatori" ma CIO CHR TEMO é la poca preparazione diplomatica dei due a latere e specialemente di faccia glabra, che non appena si presntra l'occasione fa lo sbruffone. a sultana vorrei far notare che c'è il pericolo che diventi califfa il grande nome di VERONESI deve essere mantenuto grande da grandi pensieri con la pochezza di interpretazione i pensieri possono sminuire.

mila

Dom, 24/06/2018 - 07:39

Le dittature arrivano sempre quando le democrazie degenerano in ochlocrazie (come diceva Aristotele) e non riescono a risolvere nessun problema.

Duka

Dom, 24/06/2018 - 08:41

Già perchè quella dei comunisti al governo da 10 anni che cosa è ?

tosco1

Dom, 24/06/2018 - 08:54

E secondo lei ,la gestione del potere del PD in Italia, con la lunga scia trasformativa del PCI,PDS,DS, PD, ecc., e' stata una gestione democratica, cioe' nell'interesse dei cittadini,cioe' del popolo ?Oppure,invece,nell'interesse della casta politica organizzativa, commerciale, e di potere delle sinistre?.(detto in parole povere,il loro orticello?)La loro e'pura democrazia di parole. Cara Signora, il termine "partiti populisti" cioe' con alla base il popolo, e' stato coniato solo perche' la risposta al primo quesito e' negativa.Drammaticamente negativa. E gli italiani gli hanno fatto capire che hanno capito.Cerchi di capire anche lei.