Veneto, Zaia contro il governo: "Fuori i soldi per l'emergenza dopo il tornado"

Il governatore batte i pugni sul tavolo: "Due milioni non bastano, dateci i cento che ci spettano"

"Nel 2010, con l’alluvione, chiesero le mie dimissioni perché‚ 24 ore dopo i soldi dei danni non erano gi… tutti sul tavolo, e adesso stanziano solo due milioni per il tornado in Riviera? Il governo li trovi tutti, i 100 milioni, e presto". Lo chiede il governatore del Veneto, Luca Zaia, intervistato dal Gazzettino. Sulla Regione che ci mette 6 milioni, lo Stato 2, i Comuni di Dolo, Mira e Pianiga, altri 7 milioni e mezzo, Zaia spiega: "Sono soldi loro. Qui si presenta lo sblocco del Patto di stabilità come una graziosa concessione, come se fosse lo Stato a darci i soldi. E invece è solo una licenza di spendere, ma i soldi ce li mettiamo noi. Come la dichiarazione di stato d’emergenza. Viene presentata - precisa - come l’averlo ottenuto fosse una grande vittoria politica: e invece è un atto dovuto da parte del governo, ed è un atto dovuto che non gli costa niente, e infatti poi lo stanziamento statale è solo di due milioni, che è quasi un insulto. Due milioni, è come dire ti do un secchiello, svuota il mare".

Sul fatto che il sottosegretario Baretta garantisce che è solo l’inizio, solo per la prima emergenza, Zaia sottolinea: "Quando il presidente del Consiglio ci chiama per darci la sua solidarietà, ci mette la faccia, come ce la mettiamo noi. Quindi penso che i due milioni siano solo un piccolo anticipo per le spese immediate. Ma faccio presente che qui resta il problema. E finita la sagra, finiti i proclami e le visite ufficiali, resta l’uomo del cantiere, cioè io, a pulire la piazza".

Commenti

timoty martin

Dom, 19/07/2015 - 12:12

Bravo e forza Zaia, faccia pagare i ladroni del governo. Tanti nomi sono noti.... Il Veneto ha diritto, è grande creditore dello Stato.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 19/07/2015 - 12:18

zaia ha ragione! ma tanto ragione! perchè mai il governo non concede i fondi al veneto? semplice, perchè vuole dirottarli in regioni in mano alla sinistra! se è questo il sistema con cui si aiuta la gente... stanno messi male, ma veramente molto molto male! e meno male che parlavano di democrazia, giustizia, uguaglianza... ma vadano a farsi fot.tere questi comunisti di mer.da come TOTONNO58, XGERICO, ANDREA SEGAIOLO, SNIPER, DREAMER_66, PONTALTI, ERSOLA, LUIGITIPISCIO, ZUCCA100, LORENZOVANLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLOLLO IL PORTOGHESUCCIO, WILEGIO, ecc.... tutta gente ottusamente idiota !!

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 19/07/2015 - 12:28

Zaia deve prendere atto che quanto sta succedendo, dai soldi per l'emergenza che non arrivano, ma il governo li trova per importare migliaia e migliaia di nullafacenti mentre solerti prefetti e questori organizzano pulman di "turisti islamici" da alloggiare in fior fiori di condomini in alberghi e residence, è chiaro che contro la regione Veneto e la sua gente, e contro il suo governatore Zaia è in atto una chiarissima RITORSIONE !!!!

Raoul Pontalti

Dom, 19/07/2015 - 12:47

Neanche un soldo ai razzisti. E prima paghino i danni del rogo razzistico di Quinto di Treviso.

meloni.bruno@ya...

Dom, 19/07/2015 - 13:29

Zaia ha una grandissima responsabilità verso la sua regione,ma ha sopratutto un GRANDISSIMO potere quello che i cittadini gli hanno conferito come governatore della regione Veneto,si faccia carico d'invitare i Veneti a girare tutte le proprie tasse nelle sue mani in modo che possa soccorrere i suoi concittadini nell'emergenza!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 19/07/2015 - 14:21

Però i soldi li trovano subito per le risorse in arrivo dall'Africa. Li non c'è problema. Gli italiani che hanno pagato le tasse possono fottersi. Già che c'è chieda al bullo come a fatto la Sicilia a sforare il patto di stabilità ed avere 8 miliardi di debiti, che pagheremo noi.

buri

Dom, 19/07/2015 - 15:03

i veneti non hanno votato la Moratti, ora arriva la vendetta