Venezia, ponte di Rialto sta cadendo a pezzi: "Le pietre si distaccano"

L'avvio dei lavori di restauro svelano la rottura dei frammenti di pietra: per salvarlo ci vogliono cinque milioni di euro

Il ponte di Rialto va a pezzi. Il simbolo di Venezia più importante dopo la Basilica e il campanile di San Marco, è a rischio di finire nel Canal Grande? A sentire gli esperti, questo pericolo c'è.

Le analisi condotte sulla pietra d'Istria del ponte hanno infatti evidenziato alcuni micro-distacchi dovuti a un ammaloramento dei materiali, scrive il Gazzettino. Il ponte è attualmente oggetto di un restauro iniziato pochi giorni da ad opera delle maestranze dell'associazione temporanea di imprese (Ati) composta da Lares, Lithos e Setten Group, che hanno vinto il bando di gara dopo il finanziamento di cinque milioni di euro stabilito da una holding.

I distacchi di materiali rilevati sino ad ora, si può leggere sul quotidiano lagunare, potrebbero essere solo i primi di una lunga seria. Per fortuna dalle imprese di restauro assicurano che la situazione è sotto controllo.

"Abbiamo verificato questa situazione - spiega l’amministratore delegato di Lares, Mario Cherido - toccando con mano la pietra. Un’operazione fattibile solo dopo aver montato i ponteggi e verificato da vicino la situazione. Tutto è sotto controllo, ma la sorpresa rimane"

Commenti

Tarantasio.1111

Mar, 28/04/2015 - 18:45

che cada pure sulla testa dei comunisti che hanno governato quella città.

FRANZJOSEFF

Mar, 28/04/2015 - 18:55

COSA DIRA' IL FU SINDACO FILOSOFO DI VENEZIA? IO CONOSCO LA RISPOSTA. E' QUESTA: COLPA DEL MINISTRO DEL GOVERNO BERLUSCONI.

Gianca59

Mar, 28/04/2015 - 19:21

Ci vantiamo dei fasti passati in mancanza di fsti presenti ma li lasciamo cadere a pezzi nell' incuria più totale. Italia deficitaria.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 28/04/2015 - 19:46

Se ancora c'erano gli Austriaci a Venezia, lo avrebbero tenuto meglio! E poi non stanno arrivando un sacco di risorse sia dal mare che da terra? Sicuramente tra loro c'è qualche laureato in architettura con indirizzo restauro che saprà dare un ottimo contributo al cantiere!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 28/04/2015 - 20:07

tassa sui veneziani. le risorse sono per i negri....

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 28/04/2015 - 22:40

anche i ponti invecchiano. Purtroppo non ci sono i soldi per ripararlo. Abbiamo altre priorità più importanti oggi in Italia: l'accoglienza in grande stile mai vista al mondo. Roba da ricchi!