"La Segre sta bene in un termovalorizzatore". Gli ispettori dal prof razzista

L'insegnante, ex militante di Forza Nuova, ha pubblicato frasi offensive verso la Costituzione e Liliana Segre: il ministro Bussetti vuole vederci chiaro

"La Costituzione è un libro di m**** buono per pulircisi il c*** e che impedisce rimpatri e di fermare l'Islam". È questa una delle tante frasi choc pubblicata su Facebook da Sebastiano Sartori, insegnante di sostegno all’istituto alberghiero Barbarigo di Venezia già militante in Forza Nuova. Il docente si diceva favorevole alla riapertura dei campi di concentramento in Libia e ha avuto anche il coraggio di attaccare Liliana Segre, sopravvissuta all’Olocausto e nominata dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella senatrice a vita: "Sta bene in un simpatico termovalorizzatore".

L'intervento di Bussetti

Alcuni genitori degli alunni avevano già fatto presente la situazione alla preside e presentato un esposto in procura sulla base di screenshot dei post di Sartori. Il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti ha definito i comportamenti dell'uomo "inqualificabili" e che qualora fossere confermati "rappresenterebbero un fatto gravissimo, un comportamento generale non conciliabile con il ruolo di docente". Perciò è stato ritenuto opportuno sollecitare "una relazione e un’ispezione" al fine di "verificare cosa sia realmente accaduto". Infine Bussetti, tramite un post su Facebook, ha annunciato: "Una volta accertati i fatti, assumeremo tutte le iniziative e le misure, anche sanzionatorie, necessarie a tutelare gli alunni e tutti i docenti che ogni giorno, anche a costo di enormi sacrifici, permettono alla scuola italiana di svolgere il suo fondamentale ruolo per i nostri giovani".

Anche Loredana De Petris, senatrice di LeU e presidente del gruppo Misto, mediante una nota ha esplicitato la propria posizione su quanto avvenuto: "Presenterò immediatamente un’interrogazione rivolta ai ministri degli Interni e dell’ Istruzione per chiedere che vengano presi provvedimenti tempestivi per porre fine a questa vergogna. Non è neppure pensabile che si possa incitare al razzismo, all’antisemitismo e all’intolleranza, tanto più quando a farlo è un docente alle prese con ragazzi molto giovani ed esposti a una così nefasta influenza".

Commenti

cir

Sab, 20/04/2019 - 20:46

tutto sommato ...

odisseus

Sab, 20/04/2019 - 21:12

La madre dei cxxxxxi e' sempre incinta.

vince50

Sab, 20/04/2019 - 21:26

Forse un po troppo(forse),per quanto riguarda rimpatri e Islam direi per nulla sbagliato

carlottacharlie

Sab, 20/04/2019 - 21:45

Che questo pseudo insegnante sia idiota nessun lo nega. La Segre sono anni che non la sopporto, non mi piacciono i “piangina “ stucchevoli e ripetitivi con la fissa del babau fascista dietro la porta di casa che indottrinano anche malamente. Sono nata in un Lager e tante persone che conosco nemmeno lo sanno; sarà la mia diversa educazione che non mi permette di rompere l’anima altrui, sarà che non mi pace far spettacolo. Consiglio la Segre di preoccuparsi del mostro comunista piuttosto, già che mai è morto.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Sab, 20/04/2019 - 22:36

Ora non si può più nemmeno fare satira. E gli auguri di morte a Salvini allora?

federik

Sab, 20/04/2019 - 22:51

...comunque la vecchia ha rotto le palle, e non poco, e dobbiamo anche mantenercela!!!

Totonno58

Sab, 20/04/2019 - 22:54

Facciamo...due anni di lavori socialmente utili?il licenziamento è sempre triste...si colpisce la famiglia che già ha la disgrazia di dover sopportare una simile testa di...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Sab, 20/04/2019 - 23:25

"La Segre sta bene in un termovalorizzatore". Gli ispettori dal prof ITALIANO razzista

adal46

Sab, 20/04/2019 - 23:47

Gli idioti per fortuna si manifestano sempre.

lorenzovan

Dom, 21/04/2019 - 00:24

reinfognate l'emerso

lorenzovan

Dom, 21/04/2019 - 00:26

antimo 56...e la moria delle vacche?

Tergestinus.

Dom, 21/04/2019 - 00:27

All'insegnante triestino che ha dileggiato il film sul martirio di Norma Cossetto invece si limiteranno a dare un buffetto sulla guancia (se non una medaglia).

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 21/04/2019 - 00:43

Pessima provocazione inaccettabile!! ...ma guarda un po'..quando arriva da destra mandano gli ispettori e succede un casino, quando provocazioni molto peggiori arrivano da sinistra il tutto passa sotto silenzio o al massimo viene catalogato come "satira o critica politica"...lecita naturalmente.Curioso vero?

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 21/04/2019 - 02:58

Quindi se un professore è incompetente o alcolizzato dobbiamo tenercelo mentre se uno semplicemente constata la religione altrui vengono mossi ispettori? Buono a sapersi.

Riccardo111

Dom, 21/04/2019 - 04:51

L'insegnante ha detto una scemenza. Sicuramente gli costerà il lavoro. Anche a me Segre sta poco simpatica, con la sua aria da intellettuale borghese di Sx. Mi dispiace per la tua storia, ma sapesse quanti in Italia hanno perso un famigliare in guerra o hanno una parente che ha subito e assistito a stupri pure dai liberatori... Ma ormai l'unica cosa che importa è pupparsi tutti gli anni la propaganda ebraica del giorno della memoria, quando si potrebbe ricordare l'ingiustizia di una guerra. Tutta. E dire che guardando la Libia o la Siria ce ne sarebbe bisogno, ancora non hanno imparato i CEO del pianeta.

Oraculus

Dom, 21/04/2019 - 07:26

@cir...in minuscolo e' gia' farti un complimento , un commento il tuo che ti squalifica in tutti i sensi della piu' disumana perfidia...sei un...VERME!!.

Dordolio

Dom, 21/04/2019 - 12:14

Non comprendo francamente la mancanza di bilateralità delle parti. Ci si indigna e si pretendono sanzioni per le offese a questa donna. Ma quando riguardano un Salvini (o altri) che si vorrebbero appesi a testa in giù stile Piazzale Loreto la faccenda sembra assolutamente legittima. Ci vuole forse una legge speciale? Chiediamo a Mancino se se ne interessa o è solo pronto a eseguire i diktat di Israele come avvenne a suo tempo?

caren

Dom, 21/04/2019 - 17:56

Andare sul piano personale è sempre sbagliato, e una frase idiota resta sempre una frase idiota. Si vuole punire questo professore che ha offeso? D'accordo. Allora però, si puniscano tutte le offese, indistintamente, da qualunque parte arrivino. Ma è ora di dire basta a tutto ciò, e di pensare esclusivamente al nostro presente ed al nostro futuro, che sono di gran lunga più importanti per tutti noi.

cir

Dom, 21/04/2019 - 18:16

Oraculus ..taci circonciso !!!!

cir

Dom, 21/04/2019 - 18:17

Oraculus . sodomizzati !!

cir

Dom, 21/04/2019 - 18:23

Oraculus .. soc-mel !!!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 21/04/2019 - 18:59

@carlottabcharlie "Prima di tutto vennero a prendere gli zingari, e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei, e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi gli islamici. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista, poi i cristiani umanisti e poi i liberali. Poi cominciarono ad andare a prendere, gli anziani e gli handicappati anche ariani. Poi quelli a cui venne qualche scrupolo. Poi mia moglie e i miei figli. Poi un giorno vennero a prendere me che ero tra quelli che andava a prendere, e non c'era rimasto nessuno a protestare". Poi i suoi stessi “amici” andarono a prendere LUI..il razzismo e le dittature prima o poi vengono a prendere TE! Una sola Terra una sola Umanità. DeAtAn contro tutti i razzismo e dittature.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 21/04/2019 - 19:14

W il 25 Aprile w l'ANPI w i Partigiani cattolici liberali socialisti comunisti monarchici repubblicani azionisti anarchici repubblicani (i partigiani ebbero oltre 44000 vittime) w i badogliani w gli Alleati...w la Democrazia e chi il 25 luglio rendendosi conto che la guerra era persa per non far radere al suolo l'Italia prese quella decisione. W 8 settembre. RICORDO A TUTTI CHE INNANZITUTTO IL 25 APRILE È LA DATA DELLA FINE DELLA GUERRA e di una DITTATURA! Abbasso tutte le dittature le xenofobie e le guerre e più di tutte quelle offensive e quella dichiarata da Mussolini fu una guerra offensiva, mise in piedi una dittatura razzista, cancello tutte le libertà di dissenso ...rosse o nere o azzurre o ciclamine...io sono contro tutte le dittature e le xenofobie. abbasso tutti gli orrori da varie parti commesse...ma non dimentichiamoci delle leggi razziali e della dittatura.

cir

Dom, 21/04/2019 - 21:49

DemetraAtenaAngerona :_perche' ragioni sempre con l' intestino ?.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 21/04/2019 - 22:18

I partigiani.. Va che la befana quest'anno è già passata...

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Dom, 21/04/2019 - 22:53

è già impresa titanica riesca a mettere insieme almeno una frase sensata

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Dom, 21/04/2019 - 23:08

@cir...FIORI SULLA VITA, LA RAGIONE E LA POESIA...intestino cioè... letame…”DAL LETAME NASCONO I FIORI, DAI DIAMANTI NON NASCE NIENTE”. UNA SOLA TERRA, UNA SOLA UMANITA’. DeAtAn è contro tutte le dittature, contro tutti i razzismo. È per Libertà, l'Ugualianza, la Fraternità. Viviamo su un piccolo pianeta di un infinito universo...ci sono problemi come l'inquinamento, le risorse energetiche, molte malattie ecc cercare e proporre proposte per la convivenza delle vite è buona cosa...il razzismo NO!!!

cir

Lun, 22/04/2019 - 14:01

DemetraAtenaAngerona quello che tu descrivi si chiama CAOS: La natura e' per sua stessa origine la violenza assoluta. Si nutre di se stessa senza pieta'. Senza violenza la natura non esisterebbe La violenza e' intrinseca proprio nel desiderio di vivere e non soccombere,credo che l' universo sia nato per un atto di forza e di violenza , anche se agli uomini fa piacere dargli una origine piu' nobile e Divina per un suo scusabile tornaconto. Ma ci dimentichiamo sempre che l'universo non sa che noi esistiamo per una frazione di secondo che noi chiamiamo millenni , Lui e' stato bene senza di noi prima che apparissimo sulla terra , e ne stara'bene anche quando ci saremo estinti . Ne frattempo lasciaci il sogno di pensare che non siamo tutti uguali ma siamo tutti diversi.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 22/04/2019 - 20:22

@cir...siamo individui unici, irripetibili...forse i soli in tutto l'Universo e abitanti dell'Unico Pianeta che ospita la vita...proprio per questo il mio invito a trovare idee, politiche, forme, leggi ecc di convivenza tra unici ma uguali nella loro unicita' e' ancora piu' vero e valido.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 22/04/2019 - 21:33

@cir...siamo individui unici, irripetibili...forse i soli esseri “intelligenti” che hanno sviluppato un alta tecnologia in tutto l'Universo e abitanti dell'Unico Pianeta che ospita la vita...proprio per questo il mio invito a trovare idee, politiche, forme, leggi ecc di convivenza tra unici ma uguali nella loro unicita' e' ancora piu' vero e valido. DeAtAn

cir

Mar, 23/04/2019 - 14:37

DemetraAtenaAngerona . quello a cui tu aspiri puo' essere realizzato solo dal comunismo , da non confondersi con la sinistra politica che ne e' l' esatto opposto. Io sono di destra estrema , ma il sistema socio economico comunista ha dei vantaggi enormi e piccoli difetti, basta analizzarli attentamente e tutto si puo' risolvere. Il sistema capitalista ha pochi pregi per i popoli , ma tante assurdita' , riuscire a neutralizzarle e' una sfida che le nuove generazioni inseguono da secoli , ma hanno sempre il difetto di lasciare il problema alle successive. SALUT.