"Vergognoso il bando del Comune di Nuoro per dare casa e lavoro ai migranti"

Il consigliere regionale Marcello Orrù attacca il Comune di Nuoro per aver indetto un bando per garantire alloggio e prospettive di lavoro ai migranti

"La notizia del bando che il comune di Nuoro ha predisposto per garantire alloggio e prospettive di lavoro ai migranti è una vergogna e ancor più gravi e inaudite le parole spese per giustificare il bando. L'obiettivo è quello di garantire non solo vitto e alloggio ma anche una prospettiva lavorativa ai migranti, secondo il Comune". Marcello Orrù, consigliere regionale della Sardegna e presidente del Movimento Cristiano Forza Popolare, attacca la giunta comunale guidata da Andrea Soddu per aver istiuito un bando per l'accoglienza dei migranti arrivati in Sardegna qualche giorno fa a bordo della nave Siem Pilot.

"Ma come? Migliaia di giovani nuorese costretti ad emigrare all'estero e il Comune, peraltro con gravi problemi di bilancio, che fa? Garantisce casa e lavoro ai migranti", dice Orrù che giudica il bando "un vero e proprio scempio, uno sputo in faccia ai tanti sardi, e nuoresi in particolare, disoccupati" e pertanto ne chiede il ritiro. "Occorre fermare questo vergognoso spreco di risorse pubbliche che va contro gli interessi dei nostri conterranei in difficoltà. Nuoro non merita scelte scellerate come questa", conclude il consigliere regionale.

Commenti

maricap

Gio, 20/04/2017 - 17:26

Questi imbecilli, ci stanno portando verso una guerra civile. Quando non se ne potrà proprio più, e siamo già al limite, per non morire di stenti, bisognerà armarsi e scendere nelle piazze. A quel punto vorrei proprio vedere, da che parte si schiereranno, coloro che sarebbero dovuti intervenire già da tempo, perché pagati per contrastare l'invasione, e le nefaste conseguenze, delle quali, l'ultima è questa del comune di Nuoro.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 20/04/2017 - 18:03

Ehhhh,non ci sono più i Sardi di una volta,aiooo!

mariod6

Gio, 20/04/2017 - 18:05

Quando finalmente la gente comincerà a reagire a questa invasione voluta dal PD e da Alfano e Boldrini, purtroppo ci andrà di mezzo anche chi non ha voluto questo scempio. Governo abusivo (N° 4!!!) e ministri abusivi, incapaci e attaccati ai loro privilegi. Le tasse aumentano per mantenere questi parassiti e gli italiani devono emigrare per mangiare, Che bello.

mariod6

Gio, 20/04/2017 - 18:07

Ricacciarli iun mare sulle navi delle ONG che li portno in Italia rimane l'unica alternativa a questa invasione di caproni che ingrassano solo le coop rosse per dargli la possibilità di pagare l'obolo al PD.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 20/04/2017 - 18:24

Non è solo Nuoro ad aver assicurato l'accoglienza; sono molti i Comuni della Sardegna che hanno dato la disponibilità ad accogliere gli immigrati e attivare iniziative per favorire l'integrazione sociale e lavorativa; nel silenzio generale. Dov'era Ortu, e gli altri consiglieri regionali, mentre la nave norvegese Siem Pilot (che fa servizio taxi nell’ambito dell’operazione Frontex) scaricava gli ultimi 800 immigrati nel porto di Cagliari? Perché nessuno organizza nemmeno una pacifica manifestazione di protesta o uno striscione al molo di arrivo? Le famose quote stabilite per la Sardegna sono già state abbondantemente superate già lo scorso anno (ne sono arrivati più di 15.000). Nonostante questo continuano gli sbarchi, e quest’anno sarà peggio del precedente. Non basta lamentarsi o mostrarsi indignati in TV; bisogna scendere in piazza e fermare l’invasione con ogni mezzo.

cgf

Gio, 20/04/2017 - 18:31

presto avremo un po' di venezuela anche in Italia, piccola differenza, la polizia non sarà dalla parte 'sbagliata'

blackindustry

Gio, 20/04/2017 - 18:34

A vedere i dati, a Nuoro e dintorni da sempre votano comunista, quindi saranno ben felici di cedere il lavoro e le case ai loro fratelli immigrati!

manfredog

Gio, 20/04/2017 - 19:49

..questi sono i nipoti di quelli che volevano consegnare l'Italia nelle mani di stalin ed ora, che non possono più farlo, la vogliono consegnare agli islamici; questi non sono italiani, ma nemici dell'Italia, che vogliono solo distruggere per i loro deliri ed interessi. mg.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 21/04/2017 - 06:26

non avete ancora capito che ci sono degli interessi? Per troncarli non bisogna più votare PD.

ORCHIDEABLU

Ven, 21/04/2017 - 11:38

LA SARDEGNA E' UNA REGIONE DIFFICILE DA COLTIVARE A LIVELLO TERRITORIALE,I GIOVANI SARDI COME TANTISSIMI ALTRI STUDENTI DEL NORD IN REGIONI CON TEMPERATURE CLIMATICHE DIVERSE MA ALTRETTANTO DIFFICILI,NON GARANTISCONO LA SOPRAVVIVENZA DELLE COLTURE.L'AGRICOLTURA,MA ANCHE L'EDILIZIA HA BISOGNO DI BRACCIA FORTI,E' GIOVANI BISOGNOSI DI VIVERE UNA VITA POSSIBILE,ANCHE SE SACRIFICATA.SONO LAVORI FATICOSI CHE I SARDI COME ITALIANI IN GENERE NON POSSONO PIU' FARE ,ANCHE PER CAUSE DI SALUTE PRECARIA,E INESPERIENZE VARIE.

Ritratto di Roybean

Roybean

Ven, 21/04/2017 - 12:38

Il sindaco Soddu è stato eletto battendo il candidato del PD. Questo dà l'idea di come siamo messi: diciamolo una buona volta che lo sfascio del Paese gode della complicità di larghe masse, sempre pronte, alle urne, ad avvallare le politiche ed i politici più deteriori e spregiatori del buon senso.

maricap

Ven, 21/04/2017 - 13:36

@ORCHIDEABLU Da qua