L'autorottamazione di Renzi

Renzi è invecchiato, precocemente. Sono bastati due anni per farlo apparire scontato, prevedibile, ripetitivo, stancante

Chi è quel signore di mezza età che celebra se stesso e il suo governo? Renzi è invecchiato, precocemente. Non è solo una questione di pelle, di occhiaie, di fisico, ma di quello che incarna questo ex giovanotto. Sono bastati due anni per farlo apparire scontato, prevedibile, ripetitivo, stancante. È come un cabarettista mediocre che si è giocato le battute migliori del suo repertorio e ora fatica a trovarne altre. Il rottamatore è rottamato.

Sta ancora lì con la sua lavagna elettronica con le slide che dovrebbero dare un'idea di modernità e assomigliano invece a barbose lezioni di storici locali convinti di passare per brillanti e precisi snocciolando dati e frasette. Pensa di spaventare i nemici italiani ed europei con smargiassate da bar che riescono a far scoppiare dal ridere anche una sala stampa tutt'altro che antirenziana. Come è successo ieri quando, con sprezzo del ridicolo, ha annunciato l'inaugurazione della Salerno-Reggio Calabria. Il senso del renzismo declinante è tutto nella vocazione di Matteo per i referendum. No, non solo quello sulle riforme del prossimo autunno. Lì c'è la voglia di giocarsi la partita finale contro le opposizioni, nel frattempo però si sta allenando su Facebook. Renzi chiede di scegliere la prossima riforma da fare.

Tipo: ragazzi, che facciamo? Ci occupiamo di pensioni? Di assicurazioni? O facciamo un bel programma per strade, ponti e ferrovie? O magari rimbianchiamo Palazzo Chigi? Neppure Grillo e Casaleggio sono arrivati a tanto. Il problema è che Renzi si sente solo, non sopporta più il partito, gli alleati di maggioranza, i ministri, gli amici dell'Europa e così, in pieno spirito plebiscitario, si affida a quella fetta di popolo sovrano che chiacchiera in Rete. Salvo poi piegarsi ai capricci del maggiordomo Alfano per trovare uno straccio di maggioranza sulle unioni civili.La vecchiaia di Matteo deriva però da un altro fenomeno. Renzi si sta giocando tutto il suo futuro di promesse, speranze e risposte concrete su come uscire dalla crisi economica. Quando prese il posto di Enrico Letta sembrava la giovane scommessa vincente di un Paese che aveva bisogno di non arrendersi. Adesso, dopo due anni, il premier è un futuro anteriore. Una possibilità svanita.

Commenti

Duka

Mar, 23/02/2016 - 15:12

SPERIAMO SIA VERO, MA BISOGNA IMPEDIRE CHE SE NE VADA CON LE TASCHE PIENE.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 15:19

Egregio Tramontano, non venda la pelle dell’orso prima di averlo ammazzato. A Lei Renzi non piace, e insieme a Lei c’è buona parte della destra, i grillini e la sinistra estrema. Non riesce a digerire 2 anni di governo Renzi, eppure ha digerito 20 anni di berlusconismo… Ma poi, bisognerebbe essere più pragmatici, al momento non si vede chi possa prendere il posto di Renzi come premier. Berlusconi? Salvini? Meloni? Di Maio? Siamo seri. Poi non c'è nemmeno un partito, diverso dal PD, che possa vincere le elezioni, e ricordo che con l'Italicum vince il partito e non la coalizione. Quindi si metta l'anima in pace, Renzi continuerà a governare, anche se i risultati economici non sono ancora esaltanti. Ma va meglio sul fronte delle riforme.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 23/02/2016 - 15:22

E' invecchiato, poverino, evidentemente rottamare l'Italia con ottimismo è costata qualche fatica.

Libertà75

Mar, 23/02/2016 - 15:24

A Renzi va dato l'onore e il merito di aver fatto apparire Berlusconi come un grande statista. E implicitamente ha fatto sì che chiunque che voti PD ammetta questa cosa obtorto collo.

unosolo

Mar, 23/02/2016 - 15:30

ripetitivo la parola giusta , personalmente la chiamo comiziare , si in quanto cerca applausi e per non andare in bianco ha passato l'ordine " quando alzo il tono di voce voi applaudite " fateci caso è una istigazione a cercare applausi per la stampa affinche dicano della fermezza assente nei suoi propositi con espressioni " io penso " penso che " ma niente di certo , quindi comizia sempre anche ai giornalisti fuori UE nei corridoi esterni ovviamente , mia impressione ovviamente , e non mi piace chi parla e non crea nulla.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 23/02/2016 - 15:32

Un mediocre al potere , attorniato da mediocri in un deserto politico senza qualità . Lo specchio insomma dellItalia attuale.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 23/02/2016 - 15:34

"Il futuro è tornato di casa". Peccato che davanti a lui si stenda solo un passato remoto. Fatto di luoghi comuni e retorica stantìa cui neppure quelli del "giglio fradicio" riescono più a credere.

settemillo

Mar, 23/02/2016 - 15:36

Dalla foto sembra consumato come un paio di scarpe usate da trent'anni; ora per riprendersi avrà bisogno di un, trattamento terapeutico tipo PANNICELLI CALDI, ma penso che NON sia sufficiente. Ora napolitano si porterà al suo capezzale per consolarlo. Si faccia aiutare dalla sig.ra CIRINNA' e da tutti quelli che sperano nelle unioni Incivili, magari si riprenderà.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 23/02/2016 - 15:38

Più che Rottamatore costui ha dimostrato di essere un Millantatore.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 23/02/2016 - 15:42

IL ROTTAMATORE ROTTAMATO HA ROTTO !!!!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 23/02/2016 - 15:45

Ancora sei mei e un giorno...poi l'ingloriosa fine! Tra l'altro questo bamboccio non ha speranza alcuna nemmeno di sopravvivere su qualche poltroncina! E' antipatico persino ai suoi!!

Rossana Rossi

Mar, 23/02/2016 - 15:59

Quando finalmente si toglierà dai conigli sarà sempre tardi.........

Libero1

Mar, 23/02/2016 - 16:03

In due anni lo spavaldo burattino e' passato: "da rottamatore a rottamato".Si era illuso di rottamare la cricca dell'ex chirichetto-benzinaio di bettola e si trova con un governo che si salva solo grazie ai traditori.Si era illuso che in europa contasse qualcosa,si ritrova che comanda quanto un fico secco.

bruno1959

Mar, 23/02/2016 - 16:04

Gente!!! Questo tizio non sa più cosa dice...ha perso completamente il controllo della situazione!!! Dire che a Dicembre inaugurerà la sa-rc è una strozata megagalattica che dimostra che non sa neanche di cosa si tratta! Caro Renzi la A3 non è un'opera unica bensì infiniti interventi che ammodernano piccole tratte discontinue tra loro. In calabria ci sono ancora da ammordenare almeno 100 km suddivisI in almeno 5 spezzoni. Di questi lavori non sono stati avviate neanche le gare di appalto!!! VERGOGNA A CREDERE DI PRENDERE IN GIRO GLI ITALIANI!!!!!

gianrico45

Mar, 23/02/2016 - 16:17

Ha solo esaurito tutto il suo repertorio. A desso speriamo che se ne vada, altrimenti saremo costretti a cibarci la replica.

MarcoE

Mar, 23/02/2016 - 16:23

Tramontano concordo ma Lei non ha indicato la causa del frettoloso declino! A mio avviso le cause sono essenzialmente legate a questi fattori: a) si tratta di persona poco colta; b) schiava del politicamente corretto; c) serva dello statalismo e della burocrazia, tanto da non poter tagliare nemmeno un euro di spesa pubblica. Tutto qua

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 23/02/2016 - 16:25

LA PROSSIMA RIFORMA DA FARE SAREBBE QUELLA DI MANDARLO A CASA, ORMAI E' INSIPIDO, SQUALLIDO E INUTILE.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 23/02/2016 - 16:25

Caro liberopensiero15e19, innanzitutto Berlusconi NON ha governato 20 anni, ma i COCOMERIOTAS continuano imperterriti a ripetere la BUGIA per farla diventare verita. Secondo,l'Italicum NON è ancora stato approvato e quindi in caso di elezioni si voterebbe col MATTARELLUM. Terzo Anche mio cugino PEPPE saprebbe fare meglio di FROTTOLO. Se vedum.

blackbird

Mar, 23/02/2016 - 16:35

@liberopensiero77: Ma dove sarebbero i 20 anni di berlusconismo? dal 1992 al 2011 Berlusconi ha governato poco più di una decina d'anni. Qualche anno più della sinistra: da Prodi - Veltroni a D'alema. I danni li hanno fatti più questi governi che il povero Berlusconi. Quando è riuscito a fare qualche riforma, gliel'hanno cancellata subito dopo: dalle pensioni alla riforma costituzionale (a mio parere migliore di quella che adesso è riuscito a fare Renzi). La riforma del lavoro, invece, ha appena ne ha parlato è venuta giù l'Italia.

fjrt1

Mar, 23/02/2016 - 16:42

Io non sono entusiasta di quanto ha fatto Renzi in questi due anni soprattutto sulle tasse. Ma auspicare incessantemente una sua caduta lo vedo come autolesionismo. Io faccio una domanda molto semplice: qualcuno dica un nome in grado di raccogliere attorno a sé, in questo momento, il popolo di centro destra con qualche prababilita' di successo.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 23/02/2016 - 16:45

La sua leadership si regge sulla miseria umana e, in primo luogo, sul manipolo della corte fiorentina periodicamente convenuta alla leopolda, sui poltronari, su fuoriusciti e traditori, su illusi e illusionisti. E tutto va avanti come in un grande circo, con il domatore delle pecore riconoscenti, sempre alla ribalta, che si esibisce per il popolino succube, desideroso di elemosine ed ebbro di pietismo verso i clandestini. Per chi lo fa: non c'è nessun confronto da fare tra il furbetto cinico nominato e chi, a governare, è stato eletto democraticamente.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 16:49

@hernando45. 1) Non ho parlato di 20 anni di governo Berlusconi, ma di 20 anni di berlusconismo (che anzi sarebbero 22...); 2) l'Italicum è già stato approvato (informati meglio), anche se entra in vigore dal prossimo luglio; 3° non conosco tuo cugino Peppe, ma se capisce fischi per fiaschi come te, dubito che possa far bene... Lol lol lol...

scimmietta

Mar, 23/02/2016 - 16:54

"con sprezzo del ridicolo, ha annunciato l'inaugurazione della Salerno-Reggio Calabria" .... povero matteo, da un lato è da capire perchè la Salerno Reggio-Calabria è stata ultimata nel lontano 1972 - il "nostro" non era ancora nato, è comprensibile che non l'abbia saputo -, ma neppure si è informato che trattasi dell'adeguamento della A3 (corsia d'emergenza) e che per la completzza mancano ancora due importanti tratti: da Cosenza a Attilia Grimaldi e da Pizzo a Vibo Valentia ... pregasi gentilmente avvisarlo. P.S.: per la cronaca, in proporzione ci hanno messo molto più tempo per realizzare i 60 chilometri della "Variante di Valico", dovrebbe saperlo perché è dalle parti sue...

Fjr

Mar, 23/02/2016 - 16:56

ha suonato baldanzoso il campanellino,novello Peter Pan ,reuccio della penisola che non c'è,nel frattempo Hook e il coccodrillo Merkel lo cercavano ansiosamente, persino la sua ombra si e' staccata dal PD,e lui niente ,ha continuato a fare capriole a difendere l'indifendibile schiavo della gnocca e del gnocco fritto si e' mostrato nelle forme piu' disparate fino ad assumere le fattezze di un novello Caronte traghettatore di automobilisti sulla Salerno Reggio Calabria che e' invecchiata ancor prima della sua inaugurazione,e come dissero i Pooh "se un uomo perde il filo è soltanto un uomo solo".Adesso sappiamo per chi suonera' la campanella,con la differenza che nessuno gli dira' di stare sereno.

scimmietta

Mar, 23/02/2016 - 16:59

liberopensiero77: "... 20 anni di berlusconismo… " a parte che digerire te è quasi impossibile, ma per favore, date alla mano, mi dici quali sono stati i 20 anni di berlusconismo? Io, sicuramente ti dico quali sono stati gli ultimi 22 anni di "antiberlusconismo a prescindere".

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 17:00

@blackbird, vedo che anche Lei confonde il governo di Berlusconi col berlusconismo. Le riporto dal vocabolario Treccani: berlusconismo = il movimento di pensiero e il fenomeno sociale e di costume suscitato da Silvio Berlusconi e dal movimento politico da lui fondato. A me pare che Tramontano nel suo articolo stia confrontando il renzismo (suscitato dalla propaganda dello stesso Renzi, che indubbiamante fa) col berlusconismo. Se poi vogliamo confrontare le politiche governative dei 2 si può fare, ma ci vogliono analisi più specifiche. E poi Berlusconi ha governato almeno 5 volte più di Renzi. Per confrontarli seriamente e serenamente sui risultati e sulla capacità di governo bisognerà aspettare qualche altro annetto.

scimmietta

Mar, 23/02/2016 - 17:14

blackbird: OK su tutto, tranne che per gli anni di governo Berlusconi: 9 anni Berlusconi, 13 anni la sinistra con i suoi pseudo-tecnici sodali, questo negli ultimi 24 anni dl 1994 ad oggi!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 23/02/2016 - 17:26

Ti sei "salvato" in CORNER liberopensiero con il "trucco" del Berlusconismo. Il FROTTOLISMO facendo lo stesso paragone TUO, quindi dura da piu di 2 anni, perche tra Provincia e Comune una decina d'anni li ha passati anche Lui e quindi non è lontano. Poi che mio cugino PEPPE possa essere piu bravo di me chi sei per giudicarlo se neanche lo conosci!!! Se vedum.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 17:28

@scimmietta, ma ci sei o ci fai? Berlusconi ha cominciato la carriera politica nel 1994, ora siamo nel 2016, quindi sono ben 22 anni di berlusconismo. Non ci vuole mica Einstein... Per la digestione prenditi un po' di Maalox, mi sa che hai difficoltà non tanto con me, quanto con Renzi, che immagino guarderai più dei miei scritti. Ahahah...

Fjr

Mar, 23/02/2016 - 17:34

@fjrt1,il problema e' che e' gia' difficile trovare un nome di un politico onesto che non metta sempre le mani nel vaso della marmellata,che poi debba riuscire a riunire gli italiani, pressoche' impossibile e sa' perche'?Perche'siamo italiani.Chiudo con alcuni versi di Trilussa da La Ninna Nanna de la guerra,"Ninna nanna, tu nun senti li sospiri e li lamenti de la gente che se scanna per un matto che commanna; che se scanna e che s’ammazza a vantaggio de la razza o a vantaggio d’una fede per un Dio che nun se vede,ma che serve da riparo ar Sovrano macellaro".

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 17:39

@scimmietta, vedo che non solo hai problemi di digestione, ma anche problemi con la matematica. Per te 2016 meno 1994, fa 24! Complimenti!

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mar, 23/02/2016 - 17:50

@hernando45, le persone serie, quando sbagliano, lo ammettono, senza dire che l'interlocutore si "salva in corner" (vedo che poi non dici nulla sull'Italicum che "dev'essere ancora approvato"...). Direi che il renzismo è cominciato prima che Renzi facesse il PCM, direi dalla prima Leopolda (2010), ma non puoi risalire a quando faceva il Presidente della Provincia, non c'era ancora alcun movimento a carattere nazionale.

settemillo

Mar, 23/02/2016 - 17:52

.Liberopensiero: Quest'oggi lei o NON ha digerito oppure si è bevuto il cervello. Provi con una bottiglia di BARBERA, vedrà meglio la realta'.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 23/02/2016 - 18:38

Ma io non ho detto di non essermi sbagliato, ho solo detto che ti sei salvato, nel senso che ho male interpretato il termine Berlusconismo con il governo Berlusconi, caro liberopensiero, quindi ammettendo una mia INTERPRETAZIONE DIFETTOSA. Dell?italicum non ho scritto niente proprio perche disconoscevo che avesse gia ultimato tutti i CENTO passaggi del bicameralismo perfetto esistenti in Italia. Per quanto riguarda il FROTTOLISMO forse Lui non era ancora a carattere nazionale, ma il suo partito SI!!!! Se vedum.

robytopy

Mar, 23/02/2016 - 18:49

a lei non piace ma piace tanto, malgrado le apparenze, al suo datore di lavoro. Chissà quanto pagherebbe per avere altri 10 anni di governo renziano.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 23/02/2016 - 19:07

@liberopensiero77- Inarrivabile la tua distinzione tra governo di Berlusconi e berlusconismo, così hai trovato la quadra per attribuire a lui tutte le malefatte, anche del tuo pd, perché è il climax che le ha generate. A renzi vuoi concedere ancora tempo? Ma sì, attendiamo fiduciosi che riesca a distruggere completamente l'Italia.

CIGNOBIANCO03

Mar, 23/02/2016 - 19:24

Meno male,in quanto il renzi che fa il figo:sarebbe come una la littizzetto che fa la sexi.

fjrt1

Mar, 23/02/2016 - 19:55

@fjr Condivido per intero il suo pensiero.

Ritratto di gangelini

gangelini

Mer, 24/02/2016 - 00:00

Caro liberopensiero77 ma cosa hai in testa? Segatura. Il Berlusca dal 1994 ha governato 9 anni. Il centro sinistra 12 con 8 Presidenti del Consiglio. Renzi è il peggiore di tutti. Quindi liberopensiero77 ..... prima di 'parlare' ..... lavati la bocca.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 24/02/2016 - 10:16

@gangelini, purtroppo vedo che fai parte di quella vasta schiera che valuta le persone e le politiche sulla base dell'etichetta di appartenenza. Non ti sei accorto che Renzi, dopo aver "rottamato" la vecchia classe politica del PD, sta facendo una serie di riforme liberaldemocratiche, anche mutuate dai programmi di FI (per es. riforma della scuola). E per questo si è formata una minoranza di sinistra nel PD che avversa le riforme (giudicate di destra), e sta nascendo adesso un forte partito a sinistra del PD (Sinistra italiana). Questi fatti dovrebbero essere chiari a persone di media intelligenza, ma non a quelli faziosi e cerebralmente limitati nel comprendere gli accadimenti politici.

GUGLIELMO.DONATONE

Mer, 24/02/2016 - 11:35

Su questo blog sembra proprio che non un pensiero sia libero ma lo siano invece le c.....e in libertà.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 24/02/2016 - 11:36

@Euterpe, vedo che anche tu ti metti a fare polemiche oziose. Una cosa è Berlusconi e il suo partito, altra cosa è il tempo che passa al governo. Quando sta al governo è responsabile dei provvedimenti che approva, quando sta all'opposizione invece no, perché ne rispondono i partiti di governo (PD e altri). Mi sembra semplice e di facile comprensione. Lungi da me l'idea di attribuire al centro-destra le responsabilità dei governi di centro-sinistra, non avrebbe alcun senso. Ma l'articolo di Tramontano parla di Renzi e del "renzismo" (usa proprio questo termine nel 3° capoverso). Quindi, al "renzismo", se si vuole fare un raffronto, bisogna rapportare il berlusconismo. Cosa che ho fatto, ma vedo che ho sollevato solo polemiche inutili.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mer, 24/02/2016 - 11:54

Egregio Tramontano, le sue parole sono oro colato! Ha ragione anche @Duka@ quando dice che bisogna impedire a Renzi che se ne vada con le tasche piene! Invece l'antiberlusconiano @liberopensiero@, quando parla di ventennio dell'"ex" Cavaliere dimentica che lo stesso è stato intervallato due volte da Prodi, da D'Alema e Amato nonchè ostacolato (lo è tuttora) dalla magistratura e da complotti (Merkel/Obama/Zarkosy/Napolitano) che oggi stanno emergendo!!

timba

Mer, 24/02/2016 - 12:14

liberopensiero77. Posso garantire che sono molto più digeribili 20 anni di Berlusconismo che 2 di Renzismo. Per diversi motivi: anzitutto Renzi si è limitato a vincere delle primarie, ritrovandosi da lì a poco tempo PdC senza passare dal via thanks to Re Giorgio. Tutto facile come la sua vita piena di amici sponsor massoni cui ora deve un sacco di favori. In secondo luogo neanche il Berlusca saltimbanco dei tempi migliori è mai arrivato a promettere così tante cose in due anni senza farne neanche una. Terzo Renzi ha partorito il nulla pur avendo tutto l'establishment e media dalla sua parte, otre a essersi comprato decine (non uno) di parlamentari. Quarto: Renzi con il silenzio di tutti, ha occupato tutto l'occupabile, cosa che fosse successa all'epoca... Quinto : tutti gli indicatori dicono che si stava meglio quando si stava peggio. Proseguo?

Atlantico

Mer, 24/02/2016 - 12:29

Già molte altre volte Tramontano ha mostrato di scambiare i suoi desideri per la realtà: basta andare a rileggersi i suoi editoriali.

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Mer, 24/02/2016 - 13:02

@timba, esiste l'antiberlusconismo viscerale (al quale io non ho mai fatto parte, visto che un tempo votavo per Fini e Berlusconi, ma mantenendo il mio senso critico), e l'antirenzismo viscerale, in base al quale (come si diceva per Berlusconi), Renzi fa solo cose sbagliate e nulla di buono. Lei appartiene alla seconda categoria, ritengo inutile discutere con lei.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mer, 24/02/2016 - 16:22

Di fronte ai numeri reali dell'economia e alle propagande indecenti e auto-celebrative dello scout (disoccupazione sempre al top, aumento della tassazione generale, crescente precarietà del futuro dei giovani sottoccupati, permanenza della legge Fornero, aumento comunque del debito pubblico, gestione del problema delle banche, diminuzione degli stipendi e delle pensioni, votazione del blind in, l'accoglienza indiscriminata dei clandestini ect) è veramente ridicolo che qualcuno apprezzi ancora lo scalatore del potere.

Giorgio1952

Mer, 24/02/2016 - 18:20

Tramontano perché non si auto rottama lei? E' lei scontato, prevedibile, ripetitivo, stancante e soprattutto indegno dell'eredità del fondatore di questa testata, Indro Montanelli uno che non aveva la vocazione del servitore.

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mer, 24/02/2016 - 20:37

LIBEROPENSIERO, per favore la smetta di dire balle a destra e a manca! Le piace Renzi, bene: SE LO TENGA, perché tra poco non saprà nemmeno lui dove andare a bivaccare! Lo ospiti a casa sua e fuori della porta gli costruisca un monumento....a futura memoria!!

il corsaro nero

Gio, 25/02/2016 - 08:28

liberopensiero77: dovresti cambiare nick name e chiamarti renzipensiero77! E meno male che affermi che "Renzi continuerà a governare, anche se i risultati economici non sono ancora esaltanti. Ma va meglio sul fronte delle riforme"! I risultati economici sono DISASTROSI e le riforme fatte finora non hanno dato alcun risultato, anzi!

il corsaro nero

Gio, 25/02/2016 - 08:30

liberopensiero77: sei convinto che si voterà con l'Italicum? perchè è proprio di queste ore che "Il Tribunale di Messina ha rinviato alla Corte Costituzionale l'Italicum, facendo propri 8 dei 13 motivi di incostituzionalità proposti dai ricorrenti. I ricorsi erano stati presentati in più tribunali italiani"!