Verona, litiga col docente e lo aggredisce in classe: poi picchia il compagno

Il dirigente dell'istituto professionale agrario sta valutando la sospensione dell'alunno. Ma prima vuole capire cosa sia successo

Ennesima aggressione a un docente. È successo in un istituto professionale agrario di Isola della Scala, in provincia di Verona (Veneto).

Secondo quanto riporta il Corriere del Veneto, un alunno, già in passato protagonista di episodi sgradevoli e per questo tenuto sotto osservazione, si è scagliato contro un professore e poi contro un compagno di classe. Il tutto sarebbe nato da una banale discussione tra il ragazzo e l'insegnante, forse per un voto basso o una interrogazione. Ma, all'improvviso, la situazione è degenerata e il giovane a iniziato a colpire il docente. Poco dopo anche l'aggressione al compagno di classe, ma ancora non è chiaro se il motivo sia per la difesa del professore o altro.

Per nessuno dei tre è stato necessario l'intervento dell'ambulanza, ma il dirigente scolastico, Filippo Bonfante, sta valutando se sospendere il ragazzo per il comportamento tenuto all'interno delle mura scolastiche. "Ora vanno accertati i fatti e poi prenderemo i dovuti provvedimenti", ha spiegato il preside.

Commenti

corivorivo

Mer, 14/03/2018 - 18:48

campa cavallo

amedeov

Gio, 15/03/2018 - 09:03

Servono a scuola come nella vita le regole di sessanta anni fa

krgferr

Gio, 15/03/2018 - 10:55

Anche per ciò mi sembra giusto festeggiare il '68. Saluti. Piero

osco-

Gio, 15/03/2018 - 12:51

piccoli patani crescono