Veronica: "Loris si è strangolato da solo"

Loris Stival sarebbe morto mentre giocava con le fascette elettriche che lo hanno strangolato. È la versione della madre a investigatori e magistrati di Ragusa

Loris Stival sarebbe morto mentre giocava con le fascette elettriche che lo hanno strangolato. È la versione della madre a investigatori e magistrati di Ragusa. Per Veronica Panarello sarebbe stato un "incidente" avvenuto dopo che lei era tornata a casa, dopo avere accompagnato a scuola il figlio più piccolo. Interrogata nel carcere di Agrigento nei giorni scorsi, ha sostenuto che il bambino si è strangolato da solo mentre giocava con una fascetta di plastica in casa.

Nel pomeriggio la donna è stata accompagnata dagli inquirenti a Santa Croce Camerina per sopralluoghi in cerca dello zainetto di Loris, finora mai ritrovato, e nella sua abitazione dove il bambino è rientrato il 29 novembre del 2014, ripreso dalle telecamere nella sua ultima immagine da vivo. L’incidente, secondo quanto sostiene ora la Panarello, sarebbe avvenuto mentre lei avrebbe accompagnato a scuola l’altro figlio. Dopo avere fatto di tutto per salvare Loris, strangolatosi con una fascetta a casa, presa dal panico ha preso il corpo del bambino e lo avrebbe adagiato nel canalone di Mulino Vecchio.

Commenti
Ritratto di RobyPer

RobyPer

Mar, 17/11/2015 - 18:31

Mah!!!

Accademico

Mar, 17/11/2015 - 18:33

mavaffa

Luca.IV

Mar, 17/11/2015 - 18:34

Terrona ignorante....

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 17/11/2015 - 18:41

E' l'ultima versione o ce ne dobbiamo aspettare ancora qualche altra?

cicero08

Mar, 17/11/2015 - 18:43

T H E E N D ! ! !

linoalo1

Mar, 17/11/2015 - 18:46

Questa Malata di Mente,poteva aspettare ancora un po' a dirlo!!Se anche fosse vero,dopo così tanto tempo,chi mai ci potrebbe credere????

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 17/11/2015 - 18:49

ma cosa stanno combinando i scriteriati PM?????? di solito fanno pasticci...

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 17/11/2015 - 18:51

Mi fa più orrore dei jihadisti

un_infiltrato

Mar, 17/11/2015 - 18:56

"presa dal panico, ha preso il corpo del bambino e lo avrebbe adagiato nel canalone di Mulino Vecchio". E mi pare giusto, non lo ha mica lanciato a calci dal balcone, lo ha adagiato sul lettino che magicamente era stato a sua volta, anch'esso, adagiato nel canalone, poi come dicono a Napoli, ha avuto una mossa e da quel momento in poi ha dimenticato tutto. Poi oggi un azzeccagarbugli le ha ricordato di ricordarsi meglio le fasi successive alla mossa avuta in zona canalone e così tutti vissero felici e contenti. Sono talmente incapsato che mi si sta inturcinando la tastiera. Non rileggo. Ergastolo.

ziobeppe1951

Mar, 17/11/2015 - 18:57

Non mi sembra una giustificazione credibile

Ritratto di Atreju

Atreju

Mar, 17/11/2015 - 20:35

Si...e Gesù è morto di freddo!!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mar, 17/11/2015 - 20:51

E adesso gli innocentisti sopravviveranno?

Giorgio Rubiu

Mar, 17/11/2015 - 22:08

Perché si è fatta prendere dal panico ed ha adagiato il corpo nel canale? Non sarebbe stato più logico (per una madre ma anche per uno sconosciuto) chiamare il 118. E perché racconta questa versione solo adesso? Cos'altro ha da nascondere? Loris aveva visto qualcosa, riguardante la madre, che non avrebbe dovuto vedere e la madre (magari senza l'intenzione di ucciderlo ma solo di spaventarlo) ha ecceduto senza rendersi veramente conto delle conseguenze se non troppo tardi?

Ritratto di MelPas

MelPas

Mar, 17/11/2015 - 22:58

Devi dire la verità, solo cosi salverai la tua anima dall'inferno se veramente hai assassinato tuo figlio. MelPas.

momomomo

Mar, 17/11/2015 - 23:38

...e la marmotta confezionava la cioccolata.

BiBi39

Mer, 18/11/2015 - 00:32

E' un tristissimo caso: questa povera donna ha evidetemente la mente malata. Il vero problema e' se va punita in galera o curata.Per decidere ci vuole cuore ,cervello e pensarci molto ,con calma

cangurino

Mer, 18/11/2015 - 03:33

provo solo tanta, tanta ed ancora tanta tristezza. Per il povero bambino, vittima innocente della probabile follia materna, per il padre, per il fratellino ma anche per la squilibrata, nel caso un giorno capisca ciò che ha fatto.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 18/11/2015 - 04:13

????? No, non le credo !!!!!

Boxster65

Mer, 18/11/2015 - 08:22

Già Veronica ha fatto la cosa più normale che potrebbe fare una madre in una sì tragica situazione.... si è disfatta del cadavere.... Ma per piacere, questa tenta di farsi passare per pazza per avere cospicui sconti di pena. Ergastolo!

un_infiltrato

Mer, 18/11/2015 - 09:39

La signora,reumatica,quella mattina aveva chiamato il fisiatra a domicilio.

un_infiltrato

Mer, 18/11/2015 - 09:44

La signora,reumatica,quella mattina aveva chiamato il fisiatra a domicilio.Ovviamente,l'intervento del tecnico non poteva che avvenire in camera da letto con la paziente che gemeva per le manovre del caso,inculcate dal sanitario.Il bambino,di professione elettricista,sente gemere la mamma,si affaccia alla camera da letto e, sapete come sono i bambini, maliziosi e malpensanti, pensa chissachè, capisciammè,e rimprovera pesantemente [a] mammà e poi,con le fascette che aveva in mano,si suicida.La signora ovviamente,per difendere l'onore,presa dal Panico (il fisiatra fa così di cognome),prende il corpo dell'elettricista suicida e,amorevolmente,come solo una mammma sa fare,adagia il corpo del bambino nel letto,scambiando nella confusione il letto della cameretta del figlio,con quello del fiume.Per quanto innanzi,visti gli articoli etc. etc. valutate le attenuanti del caso (del fisiatra),si provveda alla immediata scarcerazione della signora. Così è deciso,l'udienza è tolta.