"Versano solo bile...": duro attacco di Mentana contro gli sciacalli del web

Enrico Mentana continua a sciorinare post al vetriolo su Facebook

Enrico Mentana continua a sciorinare post al vetriolo su Facebook. Già martedì scorso aveva preso di mira coloro che sul web accusano ritardi o ridono. "Lo so che è difficile, ma cerchiamo di usare questo social in modo solidale. Fare le polemiche a due ore da un terremoto, pensare a chi ride o accusare ipotetici ritardi dei soccorsi o disinteresse dello stato, mentre si scrive dal tinello di casa, fa un po' pena. Chi può dia una mano: aiuto e solidarietà. Almeno per oggi, grazie", aveva scritto.

E oggi rincara la dose: "Non si era ancora al tramonto della prima giornata dopo il terremoto e già la pestilenza del web tornava a diffondersi: "nelle tendopoli metteteci gli immigrati, così lasciano agli sfollati le camere negli alberghi a 5 stelle". Ed è evidente che non gli interessa né degli uni né degli altri. Vogliono solo contribuire a loro modo, versando bile".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 25/08/2016 - 10:32

Anche lui, a suo modo, contribuisce. Spargendo a piene mani sul web belinate radicalchic.

Robb

Ven, 26/08/2016 - 02:05

Bè, di fronte ad un paese che in generale è in uno stato di sofferenza l'uomo della strada, l'uomo che vive del proprio lavoro - se non l'ha perso - e che contribuisce al benessere del paese, l'uomo che non fa parte di qualche categoria privilegiata o parassitaria, e che paga sulla propria pelle il prezzo di una grave crisi economica, crisi aggravata anche dai purtroppo frequenti episodi sismici, ebbene quest'uomo non può che trovare sconcerto e disagio conoscendo come viene speso il cospicuo obolo che mensilmente elargisce alle casse dello stato.