Versilia Yachting, assegnato a Paolo Vitelli il premio Carlo Riva

Al salone della nautica luxury di Viareggio il riconoscimento assegnato al fondatore e presidente del Gruppo Azimut-Benetti, il re dei superyacht italiani

Gran finale alla serata di Gala organizzata da Versilia Yachting Rendez-vous al Teatro Puccini di Torre del Lago. Nautica Italiana, insieme con la famiglia Riva e il gruppo Ferretti hanno voluto onorare la memoria del Maestro di tutti – scomparso 1l 10 aprile scorso - istituendo il Premio Carlo Riva. Madrina della serata, e brillante presentatrice, Natasha Stefanenko, al fianco di Lia e Pia Riva, Lamberto Tacoli, presidente di Nautica Italiana, Andrea Illy, presidente di Fondazione Altagamma e Alberto Galassi, ad di Ferretti Group. Sugli acuti di all’alba vincerò, lo speciale riconoscimento è stato consegnato a Paolo Vitelli, fondatore e presidente del Gruppo Azimut-Benetti, il re dei superyacht, leader mondiale nel segmento oltre i 24 metri.

“Speriamo vivamente che il Premio Carlo Riva diventi un appuntamento annuale super partes, di ampio respiro, per celebrare la bellezza, l'audacia delle innovazioni, la creatività, l'ingegno e soprattutto il lavoro, senza il quale i sogni non si realizzano”, ha detto Lia Riva rivolta agli ospiti in sala. “Consegnare il Premio Carlo Riva a una figura del calibro di Paolo Vitelli è un’emozione e un grandissimo onore. - ha aggiunto Lamberto Tacoli -. Lui più di ogni altro, dagli esordi della sua carriera, ha saputo dare valore e merito all’industria nautica italiana nel mondo”.

Quindi le parole - tra sorpresa ed emozione – di Paolo Vitelli: “Essere stato scelto dai colleghi imprenditori mi rende particolarmente orgoglioso - ha detto –. La vita è una sfida e bisogna viverla con gusto, passione e, se possibile, divertimento. Il mio invito va quindi ai giovani. Che colgano questa sfida con coraggio, investimento e, oggi, anche un pizzico di positiva follia. Sono sicuro che avranno la soddisfazione di vivere costruendo e realizzando, per se stessi e per l’Italia. E si divertiranno”.

A partire da questo primo Versilia Yachting Rendez-vous, il Premio Carlo Riva avrà cadenza annuale e verrà assegnato a un personaggio di spicco della nautica internazionale distintosi negli anni per i grandi meriti nel settore. Il Premio è realizzato da Mimmo Paladino, artista, pittore, scultore italiano di fama internazionale, tra i maestri dell’arte contemporanea e fondatore della Transavanguardia.