Il Vescovo emerito di Ivrea: "Papa Francesco lascerà tra 5 anni"

Monsignor Luigi Bettazzi: "Credo che Francesco pensi che se tra qualche anno non si sentirà più in forze, come ha fatto Benedetto, si ritirerà per lasciare spazio ad un Papa più in forze”

“Credo che Francesco pensi che se tra qualche anno non si sentirà più in forze, come ha fatto Benedetto, si ritirerà per lasciare spazio ad un Papa più in forze”. Così Monsignor Luigi Bettazzi, Vescovo Emerito di Ivrea, che in passato aveva previsto le 'dimissioni' da Papa di Joseph Ratzinger e aveva ipotizzato un pontificato non troppo lungo anche per Papa Francesco, intervistato da “Un Giorno da Pecora”, su Rai Radio2, alla luce delle dichiarazioni di Bergoglio sul suo possibile “pontificato breve”.
In passato, però, il Papa non abbandonava la guida della Chiesa per questi motivi. “Si, ma come per gli ultimi anni di Giovanni Paolo II, poi erano i segretari a fare tutto. Ma oggi queste cose non si ammettono più”. Quanti anni resterà ancora in carica Papa Francesco? “Per altri cinque anni”, ha concluso Monsignor Bettazzi.

Più volte Papa Francesco aveva sottolineato che rinuncerà al suo incarico quando sentirà di non avere più le forze. L'ultima solo pochi giorni fa in una intervista per una televisione messicana in cui il Santo Padre aveva ammesso la sensazione che il suo sara' un Pontificato breve. In merito alla figura del Papa Emerito, Francesco aveva inoltre confermato di apprezzare "la strada aperta da Benedetto XVI" con "una scelta coraggiosa", e va ricordato che parlando con i giornalisti il Pontefice aveva gia' spiegato che seguirebbe l'esempio di Ratzinger se come accaduto al predecessore gli venissero meno le forze.