Il vescovo vuole mettere i profughi nelle case, Salvini attacca: "Pensate ai vostri attici"

Il leader della Lega attacca il vescovo di Padova, promotore di un progetto di accoglienza diffusa per ospitare un profugo in ogni casa

Nemmeno venti giorni dall'insediamento come vescovo di Padova e monsignor Claudio Cipolla sceglie di mandare un messaggio chiarissimo sull'emergenza immigrazione: i profughi possono e debbono essere accolti nelle abitazioni private dei fedeli pronti ad ospitarli.

Il nuovo pastore della città del Santo ha dato la propria entusiastica approvazione al progetto della Caritas diocesana sviluppato in collaborazione con Prefettura e federsolidarietà. "L’idea è partita dai fedeli — racconta don Luca Facco, direttore della Caritas — in tanti si sono offerti volontari nell’opera di sostegno ai migranti e diverse famiglie ci hanno chiesto di poterne ospitare qualcuno. Si tratta di una procedura più complessa dell’accoglienza in case private con il coordinamento delle cooperative, perciò ci stiamo ragionando."

Si tratterebbe di un progetto pilota, eventualmente da estendere anche ad altre città: per ora è stato girato a 140 sindaci della provincia euganea, compresi quelli che già si sono espressi in senso contrario - almeno per informarli di quanto sta accadendo sul territorio. Sebbene non sia ancora giunta la risposta del sindaco di Padova Massimo Bitonci, l'iniziativa della chiesa patavina è stata duramente criticata dal segretario della Lega Nord Matteo Salvini.

Che ieri, inaugurando una sede a Noventa Padovana, non ha risparmiato un affondo al vescovo Cipolla: "Nel momento in cui in Vaticano escono notizie su attici da 600 metri quadri il vescovo di Padova chiede di aprire i monolocali ai migranti: i profughi sono migliaia, ne vogliamo mettere uno per casa?"

Molto critico anche il governatore del Veneto Luca Zaia, che ha denunciato il caso della caserma Prandina a Padova, dove sono alloggiati numerosi migranti: "Le caserme ghetto sono quanto di peggio ci sia - attacca Zaia - Domani cosa s'inventeranno? Le palestre? Questa pagliacciata deve finire, è irrispettosa della diginità di tutti."

Commenti

killkoms

Sab, 07/11/2015 - 11:50

ipocrita!solo con gli appartamenti di 10 cardinali,ci facciamo 2 CIE!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 07/11/2015 - 11:54

Bravo Salvini, che mettano in vendita TUTTE le proprietà che possiedono, anche le opere d'arte immagazzinate nei sotterrranei del Vaticano e i terreni.Predicano bene ma razzolano male.

moshe

Sab, 07/11/2015 - 12:09

... ai vostri attici ed ai vostri scandali !!! Parassiti !!!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 07/11/2015 - 12:14

ma chi è quel rimbambito che, credente o non credente, dà ospitalità alla feccia che ha invaso l'Italia? signor Cipolla ospiti lei questa gentaglia, altro che ospitare profughi dei miei stivali.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 07/11/2015 - 12:17

Poichè questa maledetta invasione che loro chiamano emergenza ( ma emergenza perenne) i buonisti si stanno preoccupando di sensibilizzare la pubblica opinione, affinchè ogni famiglia italiana possa accoglierne almeno un cosidetto profugo. Ma come una famiglia potrebbe accogliere un tizio di cui non si sà nulla? Per me è un grosso rischio. Italiani, fate attenzione, non vi fate abbindolare!

agosvac

Sab, 07/11/2015 - 12:55

La santa chiesa, prima di dire stupidaggini, dovrebbe fare un "santo" esame di coscienza, come fa giornalmente Papa Francesco. Non si può vivere nel lusso ed invitare chi ha poco se non pochissimo, ad ospitare dei profughi che vogliono essere serviti al meglio!!!Se chi si offre di ospitarli non ha né televisione né wiFi, come la mettiamo??? I profughi si rifiuterebbero di essere ospitati, loro vogliono tutto il meglio che offre questo stupido mondo moderno, mica si contentano di mangiare e dormire!!!!!

risorgimento2015

Sab, 07/11/2015 - 13:06

E` come dire,portatevi tutte le malattie del mondo dentro casa "vostra". Che incoraggiamento !?!?

roberto.morici

Sab, 07/11/2015 - 13:14

La Sede Vescovile di Padova quanti clandestini potrebbe ospitare?

ilbelga

Sab, 07/11/2015 - 13:56

bravo Salvini, avanti così

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 07/11/2015 - 14:06

Spudorato come pochi questo "monsignor" ( de che?) Nonostante lo scandalo che ha messo in luce i fasti dei "protettori dei deboli ed indifesi" ha il coraggio di fare la morale a noi cittadini normali che i fasti manco sappiamo cosa siano: monsignor Cipolla vada a farsi....friggere.....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 07/11/2015 - 14:24

Allora volete proprio farvi offendere!!!Dopo tutto il cancan degli attici mettete ancora il dito nella piaga???Vada a farsi friggere don cipolla.

krgferr

Sab, 07/11/2015 - 14:45

"L’idea è partita dai fedeli in tanti si sono offerti volontari nell’opera di sostegno ai migranti e diverse famiglie ci hanno chiesto di poterne ospitare qualcuno. Si tratta di una procedura più complessa dell’accoglienza in case private con il coordinamento delle cooperative, perciò ci stiamo ragionando". Ciò detto sembra che non vi siano problemi e l'invocazione del prelato piuttosto incoerente. L'idea di Salvini invece, mi pare piuttosto logica (quantomeno trattandosi di "ragionarci su") e forse di attuazione più rapida e meno costosa del coordinamento con le varie cooperative. In ogni caso il tutto, essendo io agnostico e non particolarmente fedele (dopo una infanzia passata nell'Azione Cattolica come avrei potuto evolvere altrimenti?) non mi riguarda. Saluti. Piero

lusignoli

Sab, 07/11/2015 - 15:39

Il Vescovone non deve predicare bene e razzolare male. Cominci lui a dare ospitalità a chi non ha casa e non solo tra i migranti, ma anche tra gli Italiani.

kallen1

Sab, 07/11/2015 - 16:06

E bravo il nostro Vescovo! Mi sembra di sentire quel tale che diceva: "armiamoci e partite". Comincia con il restaurare il Seminario che da anni è in stato di abbandono e meta di sbandati di ogni tipo. E quando è pronto comincia ad ospitare i migranti a TUE SPESE o comunque a spese della Chiesa e poi ne parliamo. Come dite sempre Voi preti: "bisogna dare il buon esempio" ecco è arrivato il momento che Voi diate il buon esempio. Perchè di armiamoci e partite è piena l'Italia, bla bla bla bla bla bla

killkoms

Sab, 07/11/2015 - 16:14

nell'attico di bertone ce ne starebbero una trentina..!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 07/11/2015 - 16:39

Cipolla, Carota, Sedano, Patata, Carciofo, Cavolo, Fagiolo... e via col minestrone...

Ritratto di perigo

perigo

Sab, 07/11/2015 - 16:51

Pensandoci bene, in un attico di 350/400 mq. quanta gente potrebbe starci comodamente? I preti aprano le porte dei loro tantissimi appartamenti ed accolgano chi vogliono accogliere, a loro discrezione. Lo Stato Italiano dovrebbe badare innanzitutto ai tanti Italiani in grosse difficoltà a causa delle politiche economiche sbagliate degli ultimi tre governi mai eletti dal Popolo Sovrano.

giolio

Sab, 07/11/2015 - 17:03

vescovi preti clero in generale ormai non vi sento più per me avete perso ogni significato religioso

tRHC

Sab, 07/11/2015 - 17:03

Pensa quanti profughi ci stanno in 700 metri quadri di attico poi 540 poi 450 poi ancora sempre di piu' tutte aree di appartenenza di chi lancia il grido (agli altri) di accoglienza

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 07/11/2015 - 17:06

Mah...Sto osservando la foto, questi baldi e ben pasciutti abbronzati sono fuggiti da tutte le disgrazie di questo mondo? Balle. In questa sciagurata nazione hanno trovato l'America.

minodipalma

Sab, 07/11/2015 - 17:24

Con 300 mq per cardinale,quanti migranti possono essere alloggiati?O le terrazze con l'idromassaggio ruba spazio...

venco

Sab, 07/11/2015 - 17:34

Ma questo vescovo è pazzo, ognuno deve vivere a casa propria, e si aiutano a casa propria.

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 07/11/2015 - 17:37

Io sono Cristiano e sono fiero e orgoglioso di esserlo, ma da un po mi sono fatto improprio. Non'sono più cattolico quando vedo che vescovi preti e altri, tolgono il crocifisso per ospitare gli ospiti per non offenderli, io non toglerei mai il crocifisso per uno di questi e neanche per mille. Io sono un fedele cronico di Gesú, non'un fedele fasullo come lo sono loro. Qui non'si tratta di profughi , il,problema é l'islam che nessuno parla. ((Spero che questo passi)) Saluti

mila

Sab, 07/11/2015 - 18:17

Non c'entra il fatto delle case dei Cardinali ecc. Se avessimo delle leggi decenti, chiunque (comune cittadino o Cardinale) ospitasse un "migrante' dovrebbe essere arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, e i preti che fanno certe prediche indagati per apologia di reato. PS. Forse fanno bene I Cinesi, quando pretendono che i cristiani giurino fedelta' non al Papa, ma allo Stato cinese.

killkoms

Sab, 07/11/2015 - 19:11

@mila,il papa ha invitato ogni parrocchia ad ospitare una famiglia di cosi detti migranti,e anche ogni singola famiglia a farsi carico di un migrante,ma questo vale solo per gli italiani!un cittadino vaticano(suddito quindi del papa) di buon cuore,non potrebbe ospitare a casa sua nemmeno un singolo migrante perché la legge vaticana glie lo vieta!

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 07/11/2015 - 19:18

prete tu sei fuori di testa! fottiti te e i tuoi clandestini

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 07/11/2015 - 19:35

NON SI PUO' NEGARE CHE QUESTO ARCIVESCOVO PENSA CON € 75 AL GIORNO PER OGNI CLANESTINO CLANDESTINO E RIPETO CLANDESTINO QUANTE TONNLLATE DI CIPOLLE POTREBBERO ESSERE VENDUTE. SOLTANTO CHE IN ITALIA QUANDO CI SARANNO TROPPI CLANDESTINI CHE DIVENTERANNO PER LEGE ITALIANO GLI ITALIANO AVRANNO CETRIOLI GRATIS PER LORO USO PERSONALE. GLI ALTRI MANGERANNO CIPOLLE, I POVERI ITALIANI SAPETE QUANTI SONO 7 MILIONI E QUANTI ITALIANI VIVONO IN MACCHINA LO SAI DON CIPOLLINO?

vince50_19

Sab, 07/11/2015 - 19:46

Egregio vescovo, la chiesa possiede due immobili su dieci in Italia. Quando li avrete riempiti tutti di immigrati che manterrete a VOSTRE spese, forse questo "peana" potrà, ripeto potrà essere accolto da chi ha disponibilità economica e desiderio di farlo.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 07/11/2015 - 20:03

Andassero a fan culo, per me possono anche morire di freddo. Se ne stessero a casa loro dove fa sempre caldo. Preti ipocriti scarica barili.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 07/11/2015 - 20:23

Si certo. Subito. Solo dopo che avranno riempito il vaticano. Cioe' mai.

ziobeppe1951

Sab, 07/11/2015 - 20:24

Sicuramente totonno e ORCHIDEABLU accoglieranno l'invito del pappone

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Sab, 07/11/2015 - 20:33

A che vale lavorare, faticare e farsi una casa se poi la devi dare agli immigrati o te la devi lasciare occupare o depredare? Siate maledetti per l'eternità! Vi possa ricascare quella risata in gola!

Giorgio5819

Sab, 07/11/2015 - 21:21

Salvini presidente della repubblica con pieni poteri esecutivi SUBITO !