Vicenza, scontro con coltelli e catene tra baby gang di stranieri

I “capi” dei due gruppi si sarebbero dati appuntamento per un confronto diretto a causa di una lite scoppiata su Instagram. Escono fuori un coltello ed una catena, due minorenni rimangono feriti; identificati i due africani responsabili

Violento scontro tra baby gang a Vicenza, un fenomeno che continua a diffondersi a macchia d’olio lungo tutto lo Stivale.

L’origine del dissidio tra i due gruppi una discussione originatasi su Instagram, che ha visto protagonisti i “capi” delle due bande. Si tratta di un magrebino di 15 anni residente ad Altavilla Vicentina e di un 17enne di origini bosniache residente a Vicenza.

Le compagini rivali si sono date appuntamento per chiarire la vicenda ieri intorno alle 20:40 in via Boselli. I due coinvolti nel litigio social si sono appartati per parlare, tuttavia la situazione è ben presto degenerata quando i toni della discussione si sono alzati. Da lì alla rissa vera e propria il passo è stato davvero breve. Durante la lite è comparso d’improvviso un coltello, col quale il 15enne nordafricano ha ferito al ginocchio il rivale, che è rimasto a terra.

Gli altri ragazzini presenti sono intervenuti per tentare di separare i due litiganti, ma nel frattempo si è originata un’altra rissa, che ha visto coinvolto un minorenne residente a Vicenza ed un 19enne di nazionalità senegalese. Senza pensarci due volte, quest’ultimo ha estratto una catena d’acciaio con lucchetto, con la quale ha violentemente colpito il rivale all’altezza del collo.

Con due feriti rimasti a terra, i componenti delle due compagini si sono immediatamente allontanati, ben consapevoli del fatto che di lì a breve sarebbero sopraggiunte le forze dell’ordine.

I minorenni sono stati trasportati al pronto soccorso per ricevere le dovute cure, mentre gli agenti della questura si sono occupati di rintracciare i responsabili. Grazie alle testimonianze raccolte ed all’analisi dei profili Instagram dei coinvolti, sono riusciti a risalire ai due africani protagonisti delle violenze.

Gli stranieri sono stati denunciati per lesioni aggravate.

Commenti

killkoms

Mar, 18/12/2018 - 23:34

quelli di cui avremmo bisogno..!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 19/12/2018 - 10:53

scambio di usi e tradizioni che diventeranno vostre???