Ville e auto per 1 milione di euro confiscate a 5 rom disoccupati

Nessuno aveva un lavoro: per gli investigatori i beni erano provento di attività illecite

Possedevano due fabbricati a Pescara, un compendio a Civitella del Tronto, nel Teramano, tre villette con annesse pertinenze e ben sette automobili, per un valore complessivo di un milione e 316mila euro. Eppure risultavano tutti disoccupati, almeno ufficialmente. I beni sono stati confiscati provvisoriamente ad una famiglia di etnia rom, da tempo residente in Abruzzo.

L'operazione è stata condotta dalla divisione anticrimine della Questura e dal nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza, nell'ambito dell'attività di attuazione di misure di prevenzione del codice delle leggi antimafia, per arrivare alla successiva conferma della confisca. Tutti e cinque gli indagati erano già noti alle forze dell'ordine per una serie di reati che andavano dal traffico di droga alla truffa ad anziani. Per tutti è stata disposta la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Pescara per tre anni.

Le misure di prevenzione patrimoniale e personale, richieste dal questore di Pescara, sono state emesse dal Tribunale, sulla base della pericolosità sociale dei proprietari dei beni e della evidente sproporzione tra il valore dei beni posseduti e i redditi dichiarati. In pratica, dal momento che tutti e cinque i rom erano privi di una attività lavorativa lecita, gli investigatori ritengono che le ricchezze accumulate siano provento di attività illecite.

Commenti

moshe

Ven, 10/04/2015 - 12:34

ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI, ZINGARI !!!!!

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 10/04/2015 - 12:43

Ecco come funziona l'Italia, se fai bene il tuo lavoro (in questo caso delinquere) ed emergi, ti segano subito le gambe, comunque non abbiano timore gli zingari, santa Laura da Macerata si attiverà certamente per far rendere loro il bentolto.

Luis53

Ven, 10/04/2015 - 13:00

Solo questa famiglia? Le altre facciamo finta di non sapere cosa fanno per vivere.

gcf48

Ven, 10/04/2015 - 13:04

vorrei tornare sulla questione zingari-rom. Gli zingari sono la denominazione di varie etnie nomadi (rom, sinti ecc). E' come parlare dei nativi americani che sono composti da apache ecc. Ora chiamare i nomadi o zingari semplicemente rom è come se dicendo apache intendiamo parlare di tutti i nativi ameicani. Non so di chi sia questa idea, ma a mio parere non mi sembra una gran trovata

timoty martin

Ven, 10/04/2015 - 13:12

Nessuna illusione, sonoTUTTI ricchi. Capito perchè Salvini ha ragione, bisogna spazzare via tutto, ripulire le aree occupate abusivamente e rispedirli tutti da dove vengono. Non con le ruspe ma con tanti c

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 10/04/2015 - 13:13

se lo viene a sapere la boldrini gli fa riavere subito i loro sudati beni

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 10/04/2015 - 13:15

attenzione a sequestrargli i beni potrebbero appellarsi alla tortura psicologicas

timoty martin

Ven, 10/04/2015 - 13:15

Zingari, zingaracci, via dal nostro Paese e portatevi via tutti i vostri marmocchi ladri

blackbird

Ven, 10/04/2015 - 13:24

Mi pare che tempo addietro un tribunale veneto restituì i beni confiscati perché "erano il provento di attività illecite" che fanno parte della cultura dell'etnia. Se sono nomadi, non possiedono beni immobili, gli basta molto meno di quanto abbiano avuto bisogno questi. Ecco cosa accade a costringerli a diventare sedentari.

plaunad

Ven, 10/04/2015 - 13:26

Magnifico, ma naturalmente per le "animelle candide" il criminale é Salvini, vero?

carpa1

Ven, 10/04/2015 - 13:45

Eureka!!!!!!! Questi inquirenti hanno scoperto l'acqua calda!!!!!!

ilbelga

Ven, 10/04/2015 - 14:08

evviva! finalmente in questa italietta si è scoperto che se uno non lavora non può mantenersi una ferrari. e che cxxxo.....

Libertà75

Ven, 10/04/2015 - 14:48

l'ennesimo atto di razzismo e razzia fatto da pochi individui che discreditano l'intera categoria

Ritratto di Farusman

Farusman

Ven, 10/04/2015 - 14:57

Mi viene da ridere. La GdF che multa il negoziante che non fa lo scontrino al barbone al quale è stato donato un panino al prosciutto , ha scoperto l'acqua calda. Ma è anche la stessa GdF che non interviene alla periferia est di Milano, tra Baggio e Trezzano SN, ove i Rom hanno costruito un villaggio abusivo di ville con piscina e al quale le forze dell'ordine non osano avvicinarsi per pura fifa ( a meno che, Dio non voglia, siano conniventi).

scarface

Ven, 10/04/2015 - 15:14

Finirà come la storia del rame rubato: Non avendo le prove che se ne sono appropriati illegalmente tutto rimane come prima... quando mai una zecca rom è finita in galera ?

titina

Ven, 10/04/2015 - 15:31

Si dovrebbe fare a tutto questo conto: se si possiede più di quanto dichiarato togliere il tutto: evidentemente è roba rubata o frutto di proventi illeciti. Cominciamo ad eliminare il contante.

kayak65

Ven, 10/04/2015 - 15:50

e poi caproni rossi, dite che salvini ha torto e magari e' anche razzista. forse e' vero il motto: meglio uno zingaro di un comunista. il primo ruba e se lo prendono finisce a volte in galera Il secondo ruba certamente e la fa franca anche legalmente. siete voi la feccia d'italia!

Giorgio Colomba

Ven, 10/04/2015 - 16:03

La legge è forte con i deboli e debole con i forti. E chi mai potrà essere più forte di quelli che godono della tutela da parte della terza carica dello Stato?

mariod6

Ven, 10/04/2015 - 16:48

fanno parte della comunità sinti e camminanti che campano facendo gli stagnari e gli allevatori di cavalli!!! Se poi I cavalli sono quelli delle auto di grossa cilindrata cosa volete che ne sappiano loro!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 10/04/2015 - 17:11

Parlate bene dei rom o degli ziangari altrimenti vi scateno alle calcagna Casarini, l'insultatore rabbioso benaltrista, difensore di ogni zecca planetaria.

fedeverità

Ven, 10/04/2015 - 17:59

MA CHE BELLA GENTE!!

VittorioMar

Ven, 10/04/2015 - 18:04

...che sorpresa!E i proventi di furti, scippi,rapine,furti di auto,di rame cosa sono donazioni spontanee!

forbot

Ven, 10/04/2015 - 21:20

Questo è niente! Provate a vedere, se non potete andarci di persona, tramite Google, il paese dove risiedono i Rom che vanno in giro per il mondo, spacciandosi per nomadi, e che rastrellano ogni ben di Dio che gli capita a tiro, e lo mandono al loro Paese ove hanno case e residenze faraoniche, dove è impossibile rubare, pena non uscirne vivi. Provate per credere: www.Busescu.Case dei Rom. Romania.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 10/04/2015 - 21:48

Tranquilli, il Magistrato di turno farà riavere indietro agli zingari tutto quello che è stato sequestrato.

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 10/04/2015 - 21:49

Tranquilli, il Magistrato di turno farà riavere agli zingari tutto quello che gli è stato sequestrato.

mastra.20

Sab, 11/04/2015 - 01:54

Anni fa ogni, estate avevo un appuntamento con uno di loro , io con la famiglia andavo al mare e lui faceva visita al mio appartamento ,dato che ho vissuto in Germania ,questi signori se non hanno un domicilio e una abitazine vengono espulsi ,da noi fanno tutto quello che vogliono,dico a quelli che sono favorevoli perchè non adottano loro una famiglia ,

Ritratto di Coralie

Coralie

Sab, 11/04/2015 - 02:13

Perche' non pubblicate questo articolo in prima pagina ed a caratteri cubitali?