Vittorio Brumotti aggredito a Trani

Il famoso inviato di Striscia la Notizia è stato aggredito nuovamente, questa volta a Trani

Il corrispondente di Striscia la Notizia è stato picchiato a Trani, in Puglia. Brumotti si trovava con il suo cameramen per girare uno dei suoi servizi sullo spaccio quando, improvvisamente, qualcuno l'ha aggredito provocandogli serie ferite.

Vittorio Brumotti aggredito a Trani

Vittorio Brumotti già si trovava a Trani da qualche giorno ma la sua presenza, ieri, deve aver infastidito qualcuno. Per il celebre ciclista si tratta l'ennessima aggressione da quando sta girando l'Italia girando servizi sullo spaccio di stupefacenti. Vittorio, mentre era vicino al suo assistente, è stato colto da un'imboscata e subito aggredito: sul posto sono arrivati i sanitari del 118 che lo hanno portato in ospedale. I medici gli hanno diagnosticato un trauma cranico e diverse escoriazioni ed ematomi sul corpo.

La sua presenza ha attirato diversi curiosi nella zona dell'aggressione così i carabinieri della cittadina sono dovuti intervenire per ripristinare l'ordine. Le condizioni dell'inviato non risultano gravi, Vittorio è stato ricoverato all'ospedale di Bisceglie verso le 13:30 di ieri e ha già lasciato il nosocomio. Le forze dell'ordine che stanno indagando sulla vicenda hanno già fermato una persona, probabilmente uno dei responsabili dell'aggressione.

Vittorio Brumotti ha una lunga lista di precedenti in tema di aggressioni, l'anno scorso ha rischiato la vita più volte. A febbraio del 2018, durante un servizio al quartiere Zen di Palermo, qualcuno ha sparato all'auto di Brumotti e lanciato di tutto in direzione della vettura. Una cosa simile a dicembre è accaduta anche a Roma, nel quatiere San Basilio, dove l'inviato è stato costretto alla fuga dopo che un uomo incappucciato ha rincorso la troupe lanciando verso il furgone dei mattoni, oltre che a sentire qualcuno che sparava colpi d'arma da fuoco in aria.

Commenti
Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 19/03/2019 - 18:41

ove stanno i perbenisti del PD, quando qualcuno cerca di fare rispettare la LEGGE , in prima fila quelli dei CENTRI SOCIALI....

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 20/03/2019 - 08:25

Onore a Brumotti. Questi supermercati della droga, tutti sanno dove sono e nessuno fa nulla per spazzarli via. Leggi sbagliate o negligenze delle forze dell'ordine?

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Mer, 20/03/2019 - 12:55

L'impressione è che abbia deciso di mettere alla prova le teorie darwiniane: sia che prima o poi ci rimetta le penne, sia che se la cavi fino alla fine, in ogni caso le avrà confermate. Ci vuol poco a capire che gli piace vincere facile :-)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/03/2019 - 13:17

@navigatore - mi sa che sono favorevoli per la droga libera.