"Voglio quelle sigarette": straniero picchia tabaccai

Arrestato a Roma un 19enne originario del Mali: il giorno prima condannato al divieto di dimora nel Comune

Aggrediti per un pacchetto di sigarette. È quello che è successo a una cassiera e al proprietario di una tabaccheria di Casal Palocco (Roma) che si sono visti picchiare da un ragazzo di 19 anni originario del Mali.

Il giovane, nullafacente e già noto alle forze dell'ordine, ha chiesto le sigarette e ha poi cercato di allontanarsi senza pagare. Alle rimostranze dei due ha però reagito con un'aggressione, provocando lesioni ai polsi alla donna ed un lieve trauma cranico all'uomo. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha permesso di bloccare ed ammanettare il giovane, in forte stato di agitazione, senza ulteriori più gravi conseguenze. Il giovane era stato già arrestato due giorni prima per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e giudicato la mattina precedente. Il 19enne dopo l'arresto è stato processato presso il Tribunale di Roma con il rito direttissimo, al termine del quale, gli è stata imposta la misura del divieto di dimora nel Comune di Roma.

Annunci
Commenti

Martinico

Dom, 14/02/2016 - 15:39

...quindi può andare a fare danni e rovinare le giornate ai tartassati Italiani, in qualsiasi altro comune d'itaglia.....ahahahahahahahahah

Blueray

Dom, 14/02/2016 - 15:45

Divieto di dimora nel Comune di Roma? A che pro? Perché si cerchi un altro posto dove delinquere? Biglietto per il Mali di sola andata, altro che!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Dom, 14/02/2016 - 16:00

Speciale profughi! Ricevi cinque arresti e vinci una stecca di sigarette. Con sette arresti e una condanna due stecche di sigarette e un accendino. Con dieci arresti e un foglio di via ricevi due gratta e vinci, otto stecche di sigarette e una bottiglia di whisky. Migranti! Partecipate! Tutto offerto dal governo italiano.

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 14/02/2016 - 16:21

QUESTA L'IMMONDIZIA CHE CI TOCCA SUBIRE GRAZIE AL GOVERNO SCHIFOSO CHE CI RITROVIAMO.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 14/02/2016 - 16:23

studiate giurisprudenza, che vi si aprirà un mondo in questo lavoro, se va avanti così.

Ritratto di dido

dido

Dom, 14/02/2016 - 16:29

Il solito giudice che non ha ancora capito che questa "risorsa" boldriniano renziana, deve essere rimandata a casa con il primo traghetto: oppure a nuoto!

Malacappa

Dom, 14/02/2016 - 16:29

Poverino nel campo profughi non passavano le sigarette di suo gusto maledizione governo di traditori ma quando si comincera' a legnare sta gentaccia,adesso risulta che non puo' vivere a Roma ma puo' andare dove vuole a fare danni.

venco

Dom, 14/02/2016 - 16:55

E' illegale che i clandestini circolino liberi.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 14/02/2016 - 16:56

Brrr che paura!Divieto di dimora!

nick01011

Dom, 14/02/2016 - 17:00

....@ LANZI MAURIZIO Questo governo è quello che è ma non ti è mai venuto in mente che se, al posto suo, avessimo QUEL DOLCISSIMO GOVERNO che tu evidentemente auspichi, a ruoli invertiti, dopo aver detto quello che hai appena detto, sussulteresti ogni volta che ti sentiresti SUONARE ALLA PORTA ??

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Dom, 14/02/2016 - 17:31

Quando un CLANDESTINO commette REATI (lievi e gravi) bisognerebbe querelare il Governo. E' INAMMISSIBILE che un CLANDESTINO continui a girare in ITALIA. E' INAMMISSIBILE che si continui cosi. BASTA!! E poi ci sono ELEMENTI POLITICI FALLITI che continuano a dire che una BESTIA entri per rubare la mela?????

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Dom, 14/02/2016 - 17:36

COMINCIATE A PICCHIARE DURO ITALIANI, SIETE + FORTI E NUMEROSI NON ABBIATE PAURA E RIBELLATEVI CONTRO QUESTO STATO CHE VI ABBANDONA E PENSA SOLO AI GAY E LE TASSE

routier

Dom, 14/02/2016 - 17:37

Ad un recidivo si commina solo un divieto di dimora? Ma che deve fare per finire al "gabbio" ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 14/02/2016 - 17:38

RIPROVOOO!!! E tre, chi è quel "GENIO" che ha inventato il DIVIETO DI DIMORA???? Forse lo stesso che ha INVENTATO il CONFINO al Nord per i MAFIOSI, col risultato di TRAPIANTARE,Mafia,Camorra,Ndrangheta e Sacra Corona in BRIANZA????? A pelare patate in caserma bisogna mandare questa gente e chi ha fatto questa STUPIDA LEGGE!!! Se vedemuu PUBBLICHERETE FINALMENTE??

guardiano

Dom, 14/02/2016 - 17:51

condannato al divieto di dimora nel comune di roma, vuol dire che è libero di delinquere in tutto il resto dell'italia, cari impiegati statali chiamati giudici non vi accorgete che vi stanno prendendo per i fondelli.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 14/02/2016 - 17:55

Con quel divieto di dimora evidentemente ha pensato bene di pulirsi il di dietro.... tanto valgono in Italia i fogli di via......

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 14/02/2016 - 17:58

...e già noto alle forze dell'ordine...La solita tiritera, GIA? NOTO;eche ci faceva ancora libero? In galera o al suo paese!

moshe

Dom, 14/02/2016 - 18:11

... fermato due giorni prima ... mandiamo in galera chi non l'ha fatto espellere con la massima priorità!!! che bei magistrati, molto degni, sì, degni da essere ...........

piardasarda

Dom, 14/02/2016 - 18:30

tira e molla con i giudici: lui vuole andare in un carcere italiano (hotel 3 stelle) il primo giudice dice no, lui insiste e lo spostano da Roma, ma lui insisterà, vuole proprio vincere il soggiorno nell'hotel 3 stelle, magari se il trattamento non lo soddisferà farà causa e la corte europea obbligherà l'Italia a un risarcimento, oppure cercherà di farsi ferire per farsi pagare i danni da chi si difenderà maldestramente da lui, alla fine qualcosa gli riuscirà.

pbartolini

Dom, 14/02/2016 - 18:35

situazione ridicola, provvedimento ridicolo, abbiamo tolto l'ultimo velo di dignità a questo paese che si professa STATO del DIRITTO.........siamo ridicoli. Ci hanno reso ridicoli anche con i popoli Africani di ogni latitudine ( senza offesa per gli africani)

freud1970

Dom, 14/02/2016 - 18:44

bla, bla, bla, ci e' rimasto solo questo, che magra consolazione......

zadina

Dom, 14/02/2016 - 18:49

In Italia ci è qualcosa che non funziona, o sono le leggi fatte male o sono i magistrati che non le applicano, un delinquente già denunciato in precedenza viene preso in flagrante e processato per direttissima gli viene inflitto l'obbligo di non dimorare nel comune di Roma, ma che tipo di condanna è quella?......il 19 enne se ne frega altamente, se ne va in un altro comune e può delinquere comodamente, e quella viene chiamata giustizia ?.....quelle sono fesserie per fare proliferare e moltiplicare la delinquenza, se al contrario fosse espulso immediatamente ed accompagnato dalle forze dell'ordine al primo aereo che partiva per il suo paese di origine, naturalmente a spese del suo paese ci saremmo liberati di un delinquente abituale, questa sarebbe giustizia, non certe fesserie.

VESPA50

Dom, 14/02/2016 - 18:52

Io mi metto nei panni di quei poveri poliziotti che rischiano la pelle per arrestare questa feccia per poi ritrovarsela libera il giorno dopo. Ma che az..zo di giustizia abbiamo in Italia? come posssiamo sentirci sicuri e protetti da questa accozzaglia di giudici?

Italianoinpanama

Dom, 14/02/2016 - 19:02

ridicoli!!!

Italianoinpanama

Dom, 14/02/2016 - 19:03

in itaglia nesnche in vacanza!!

Italianoinpanama

Dom, 14/02/2016 - 19:03

che peccato era un cosi bel paese

MgK457

Dom, 14/02/2016 - 19:12

CHE DIO TI MALEDICA STRANIERO DI MMMMMEEEEERDDAAAAAAAAAAAAAA.

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 14/02/2016 - 19:35

DURERA' QUESTA MxxxA DI ITALIA FINO ALLE PROSSIME ELEZIONI CON LA PRESA A CALCI IN CULO DELLA SINISTRA

fordino

Dom, 14/02/2016 - 19:46

A me non mi capitano mai questi sotto mano.Poco poco mi capitano l arrotoooo

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 14/02/2016 - 20:27

una bella pallottola in mezzo alla fronte....

jeanlage

Dom, 14/02/2016 - 20:37

E' proprio vero che il fumo fa male. Il negro fa peggio.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 14/02/2016 - 20:48

Queste sono le Leggi pensate da un branco di IDIOTI.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Dom, 14/02/2016 - 21:07

Se le leggi consentono sì tanta clenenza... AL ROGO IL CODICE PENALE E QUELLO DI PROCEDURA PENALE. Almeno ci si scalda un po'...

Una-mattina-mi-...

Dom, 14/02/2016 - 21:07

Più conosco gli africani, e ne ho conosciuti una cifra, meno mi paiono vittime per una qualche farlocca ragione. In realtà, eccezioni mirabili a parte, la maggioranza paiono esseri relegati ad uno stato mentale-sociale-culturale del tipo primitivo e pre-etico.

killkoms

Dom, 14/02/2016 - 21:59

le conseguenze del sinistrissimo mare mostrum !

unz

Lun, 15/02/2016 - 00:26

diviero di dimora nel comune di roma....perchè se va a viterbo l'aria dei monti cimini lo redime? facciamo ridere i polli con queste misure. Se non abbiamo posto in carcere li dovete riportare indietro. non liberarli. signori magistrati è bene che comprendiate che siete dipensenti dei contribuenti italiani. non potete continuare a liberare questa gente pericolosa mettendo in pericolo il vostro datore di lavoro.

chebruttaroba

Lun, 15/02/2016 - 00:39

L'Italia è il paese dei giudici ridicoli. Quasi comici se non fossero una grave disgrazia per gli Italiani. A Roma non può più stare ma può andare a fare danni in qualsiasi altra città d'Italia. Ma non sarebbe il caso di dare da gestire la giustizia italiana a magistrati svizzeri. Avere magistrati a cui manca anche il buon senso è terribile.

seccatissimo

Lun, 15/02/2016 - 04:56

In merito alla nongiustizia italiana noi italiani possiamo solo vergognarci di permettere che esista come tale, senza mai ribellarci seriamente !

gigetto50

Lun, 15/02/2016 - 08:32

.....certo che a leggerle certe notizie, ammesso che sia poi andata cosi', si rimane increduli....una cosa certa si capisce....il totale sbattimento di chi dovrebbe invece, generare senso di sicurezza tra i cittadini...