Vogliono tassare i mutui

Il governo verso il taglio delle detrazioni fiscali sui finanziamenti

Il conto della legge di Stabilità 2017 potrebbe finire nelle tasche dei proprietari di casa. Dopo il salasso da 22 miliardi di euro in cinque anni, innescato dalla patrimoniale sul mattone varata dai governi Monti e Letta, Renzi potrebbe aggiungere una stangata che peserà per centinaia di euro su quattro milioni di famiglie. La vicenda è riemersa nelle ultime ore, anche se il governo non vuole entrare nei dettagli fino all'ultimo momento utile. Quindi, alla fine dell'anno. Lontano dai ballottaggi e, ancora di più, dal referendum costituzionale. Un aumento delle tasse mascherato da cancellazione di una spesa fiscale. E intanto viene proposta al ministero della Salute una nuova tassa sulle sigarette che così arriverebbero alla cifra record di 18 euro ogni pacchetto. Una soluzione già adottata in Nuova Zelanda.