"Con il voto ai sovranisti scenario da incubo"

Il Cavaliere: «Solo Forza Italia può evitare i disastri di questo governo»

Ieri, nell'ultima tappa del suo tour elettorale televisivo, Berlusconi ha estratto dalla tasca della giacca un cartellino rosso, quello che gli arbitri sventolano in faccia al giocatore da espellere. Il «giocatore» che deve uscire dal campo, nelle intenzioni di Berlusconi, è questo governo e per questo invita a non fare come ai tempi di Ponzio Pilato il popolo elettore il quale, interpellato dal console romano, scelse di sacrificare Gesù al posto di Barabba.

L'ultimo sforzo di Berlusconi è quello di ricostruire un nuovo centrodestra e una nuova Europa, cosa possibile - dice il Cavaliere - solo se Forza Italia avrà la forza di fare da pontiere tra i moderati e i populisti.

Presidente, ci siamo. Primo: come sta?

«Ho avuto qualche guaio, ma mi sono ripreso a tempo di record. Questa campagna elettorale mi ha fatto bene, mi sono divertito: è stato bello sentire l'affetto degli italiani».

In questi mesi è mai stato tentato di mollare?

«No, mai. Molte persone a me vicine mi hanno chiesto di riguardarmi, di risparmiarmi. Ma non sono abituato a tirarmi indietro di fronte ai pericoli e stavolta ne vedo addirittura due: uno in Italia e l'altro in Europa».

Nell'ultima settimana lei in tv è apparso particolarmente sereno nonostante la posta in gioco sia altissima, per Forza Italia e non solo. È il prevalere del suo inguaribile ottimismo, saggezza o c'è dell'altro che non conosciamo?

«Io sono sereno perché questa per me non è la battaglia della vita. Io ho già avuto una vita piena di soddisfazioni, la politica non è mai stata e non sarà mai il mio lavoro. Sono ottimista perché penso che gli italiani stavolta sapranno votare bene, per difendere loro stessi e il nostro Paese».

Che cosa teme di più domani: l'astensione o un voto ostile?

«L'astensione. Perché non penso proprio gli italiani di buon senso possano votare ancora per i Cinque stelle. Al contrario, dare il voto a Forza Italia significa volere cambiare questo governo che fa male all'Italia e agli italiani e volere anche cambiare la maggioranza che governa l'Europa. Il voto di domani è davvero un'occasione di cambiamento che non si può mancare».

A ogni tornata si evoca il «voto inutile». C'è anche stavolta, e - se sì - quale sarebbe?

«Quello ai partiti cosiddetti sovranisti. Anche crescendo molto, al Parlamento europeo avranno una forza residuale, resteranno in un angolo. Votare Lega significherebbe mandare avanti questo che nonostante tutto chiamiamo ancora governo e non cambiare nulla in Europa. Votare Fratelli d'Italia significherebbe volere spaccare il centrodestra e far vincere la sinistra... Davvero, davvero l'unico voto utile è quello a Forza Italia».

In questa campagna elettorale Salvini ha detto: altri quattro anni con Di Maio; e la Meloni ha ribadito: «Mai più con Forza Italia». Lei ci crede?

«Non penso che siano così stolti, che vogliano così male a sé stessi e agli italiani. Non li riconoscerei. La prima ipotesi prevede il nostro disastro economico e una marea di nuove tasse, la seconda vorrebbe dire perdere le elezioni e dunque consegnare il Paese a un governo di Pd e M5s, il più a sinistra della storia. Un vero incubo».

Se domani, come probabile, ci sarà il sorpasso della Lega sui Cinque Stelle, secondo lei che cosa accadrà al governo?

«Se succederà, come spero, non sarà solo merito del dinamismo del segretario della Lega, ma sarà soprattutto, demerito dei Cinquestelle, che si sono rivelati per quel che sono, si sono sgonfiati come un dirigibile bucato, trascinando a terra anche il Paese. Questo governo è già finito da mesi, dal momento che M5s e Lega la pensano diversamente su oltre trenta questioni dirimenti per il futuro del Paese: dalle infrastrutture all'autonomia passando per la leva obbligatoria o le relazioni internazionali. Non si può davvero andare avanti così».

Se il governo non cadesse che cosa ci aspetta?

«L'aumento dell'Iva, che costerà, al minimo, 500 euro a famiglia. Ma non basterà e dunque i Cinque stelle dovranno dare applicazione ad altri punti del loro programma: aumentare le tasse sugli immobili, che noi invece avevamo abrogato, quella sui patrimoni e addirittura l'imposta di successione alla francese, che potrebbe arrivare, per chi possiede anche solo un appartamento di medie dimensioni, fino al 45%... Lo Stato ci ruberebbe quasi metà di quel gruzzolo, piccolo o grande che sia, che un padre e una madre sono riusciti a mettere da parte per i loro figli in una vita di lavoro, di risparmi, di sacrifici, e su cui ovviamente hanno già pagato fior di tasse nel metterlo insieme».

Per la sinistra è la prima campagna elettorale da 25 anni non impostata sull'antiberlusconismo. Nostalgia?

«Non scherziamo. L'antiberlusconismo e la demonizzazione nei miei confronti non si sono rivelati un danno a me, ma all'intero Paese, che da più di dieci anni non ha un premier e un governo regolarmente eletti e scelti dagli elettori. Hanno voluto buttarmi fuori dal Parlamento e tutti ne hanno pagato le conseguenze. Governatori, sottosegretari, e forse ministri: la magistratura sceglie chi è degno di restare al governo e chi no. L'ordine giudiziario continua a prevalere sul potere politico. E questo vuole dire che non siamo nemmeno più una vera democrazia».

E che ne pensa del Pd di Zingaretti?

«Il nuovo segretario del Pd mi sembra una persona seria, per bene, ma ha spostato l'asse del partito ancora più a sinistra. Siamo agli opposti. Temo che, una volta che la Lega avrà abbandonato i Cinquestelle alla loro strada, potrebbe esserci una saldatura tra questo Pd così di sinistra e i Cinquestelle».

È gara a essere popul-isti, sovran-isti, nazional-isti. Lei a che «ismo» si iscrive?

«Ai leal-isti: sono stato, sono e sarò sempre leale con i nostri elettori. Anche adesso rispetto gli impegni che ho preso con loro un anno fa, alle elezioni politiche. Purtroppo pare che io sia rimasto l'unico a ricordarsi di quegli impegni, a rispettare il programma e a volere tenere unito il centrodestra. Salvini ha votato diciotto leggi su venti che non c'entrano niente con quel programma e, anzi, ne sono spesso in aperta contraddizione, Meloni ci aveva addirittura sottoposto un patto anti ribaltone, da firmare davanti a un notaio, per garantire il mantenimento dell'unità del centrodestra e ora propone maggioranze diverse».

Tre cose che servono all'Europa.

«Una politica estera comune. Perché nessun Paese oggi può pensare di gestire da solo le relazioni internazionali; è un nano in mezzo ai giganti. Una politica di difesa comune che si costruisce integrando le forze armate di tutti i Paesi dell'Unione creando un esercito europeo in modo di trasformare l'Europa, che oggi nel mondo non conta niente, in una potenza militare a livello mondiale e possa così assumersi il ruolo, assolutamente indispensabile, di riunificatrice dell'Occidente, oggi diviso. Infine una politica di sicurezza: non dimentichiamo che i terroristi del Bataclan e pure l'attentatore di Berlino si erano mossi indisturbati a cavallo dei Paesi Ue».

E tre che non servono.

«L'austerità fine a se stessa, l'eccesso di burocrazia sotto forma di vincoli e la sua debolezza sullo scacchiere internazionale che ci espone a molteplici pericoli e per primo al tentativo egemonico cinese su scala globale, che è quello previsto con preoccupazione da molti studiosi della politica internazionale e in particolare della politica cinese. La Cina, con la sua straordinaria potenza è una dittatura comunista e tutti sappiamo che il comunismo non si è mai dato delle frontiere, da sempre vuole essere globale e sta insistendo con tutti gli africani su un invito molto chiaro: ma perché con i vostri un miliardo e mezzo di persone non fate una bella immigrazione di massa in Italia e in Europa che sono i Paesi di quel benessere che desiderate così tanto? A conferma di questo assunto ricordiamoci che da anni la Cina sta colonizzando l'Africa, realizzando opere pubbliche (attualmente sono in corso i lavori per 9 porti, 14 aeroporti, 34 centrali elettriche, 4.500 km di autostrade, seimila km di ferrovie) fornendo armi a quasi tutti i regimi africani, progettando di inviare in Africa trecento milioni di suoi cittadini. Ipotizzabile, possibile, probabile? Non so dirlo ma prendiamo atto che molti osservatori delle aspirazioni cinesi pensano che sia ipotizzabile, possibile, probabile, pensano che questa sia la sfida delle nostre prossime generazioni».

Tre motivi per votare Forza Italia, oltre o compreso lei...

«Noi di Forza Italia ci siamo dati due missioni. La prima, tutta italiana, è quella di estrarre il cartellino rosso per questo governo e cambiarlo quanto prima. Vogliamo fare tornare di moda la competenza. Il secondo è cambiare l'Europa da dentro, magari coinvolgendo, con una diversa alleanza, il nostro Partito popolare europeo con i liberali, i conservatori, le destre democratiche e anche qualche forza sovranista ragionevole. Io sarò lo strumento di questo piano. Con me l'Italia avrebbe finalmente un leader autorevole, impegnato a tempo pieno a difendere gli interessi dell'Italia al Parlamento europeo perché andrò sul serio in Europa a lavorare per il mio Paese, Salvini, Meloni e gli altri leader candidati no: loro stanno chiedendo i voti per l'Europa ma resteranno in Italia».

Ultimo: comunque andrà domani, lei resterà in politica?

«Se prendo un impegno, tengo fede a quell'impegno. Lo farò anche se, come è noto e come sanno bene i suoi lettori, io non mi sono mai appassionato alla politica, non mi ritengo un politico. In ogni caso sono fiducioso che io e Forza Italia domenica riceveremo un considerevole consenso».

Grazie, Presidente.

«Se l'intervista finisce qui mi consenta di ricordare una cosa, perché poche persone lo sanno. Per mandarmi in Europa non basta mettere una croce sul simbolo di Forza Italia su cui è scritto anche il mio cognome, ma è necessario scrivere il mio cognome nello spazio riservato alle preferenze. Ringrazio anch'io, a presto e un abbraccio affettuoso a tutti i lettori del Giornale».

Commenti

routier

Sab, 25/05/2019 - 08:18

Che ognuno tiri l'acqua al proprio mulino, è naturale ma a volte si esagera!

INGVDI

Sab, 25/05/2019 - 08:27

A proposito degli attacchi di Salvini e Di Maio:«Non penso che siano così stolti, che vogliano così male a sé stessi e agli italiani. Non li riconoscerei. La prima ipotesi prevede il nostro disastro economico e una marea di nuove tasse, la seconda vorrebbe dire perdere le elezioni e dunque consegnare il Paese a un governo di Pd e M5s, il più a sinistra della storia. Un vero incubo». Troppo buono, Cavaliere. Comunque analisi perfetta.

Cosean

Sab, 25/05/2019 - 08:27

Ma il sovranista è Salvini. Ma allora perche vorrebbe andare al governo con lui?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 25/05/2019 - 08:27

Farsa italia lealista che non tradisce mai gli elettori? Come nel 2013 quando fece un governo con il PD ??? Cinque ministri erano dell'attuale Farsa Italia ricordiamolo ....

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 25/05/2019 - 08:28

Ottimo il Direttore, "more solito". Perplessità su Silvio e soprattutto sul suo "vice", pescato male. Comunque Silvio sei ancòra forte, specie se Salvini e Meloni sono con te.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 25/05/2019 - 08:28

Berlusconi ci ha regalato grazie ad Alfano, Verdini, Lupi e compagni abella 4 anni di governi targati austerità ed a guida PD. Se quesat era la competenza, gliene siamo riconoscenti ma ci è bastato. Forza Italia agonizza perché non ha alcun progetto politico. L'unica possibilità è dare il voto a Salvini ed ai sovranisti europei per rimettere l'UOMO e non la FINANZA al centro dell'economia.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 25/05/2019 - 08:30

Berlusconi invoca una politica estera comune , un esercito comune , in pratica una completa cessione della nostra sovranità nazionale. Caro presidente Berlusconi e chi guiderà poi l'esercito e la politica estera comuni ? Lei ? Oppure un tedesco o un francese ?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/05/2019 - 08:33

non vedo perchè mai si dovrebbe votare per tutti gli altri, escludendo FI? anzi, votando per FI si avrà una maggiore garanzia che l'italia ritorni ad essere un paese veramente democratico e civile, combattendo battaglie contro i mali endemici (ad esempio la magistratura...) ! ma se voi, babbei comunisti grulli e legaioli, non votando FI vuol dire che voterete per far si che rimangano i mali endemici(magistratura pericolosa, sinistra che comanda, tasse sempre piu alte, ecc )!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 25/05/2019 - 08:38

Beh,se a qualcuno di quelli rimasti "affezionati" gli va bene la sua visione delle cose,continui pure a votarlo!Lunedì 27 Maggio,si conteranno....

un_infiltrato

Sab, 25/05/2019 - 08:39

In teoria, sì!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 25/05/2019 - 08:40

Ma cosa crede, gli italiani, tranne mortimermouse, hanno l'anello al naso. Questo irresponsabile ormai parla tanto per parlare, racconta realtà che vede solo lui. Ci ha portato con il PD al massacro ed ora spara a zero contro la Lega che però ipocritamente vuole come alleato. Ovviamente perché da solo farà fatica a superare il 4%. Inidoneo, non ha più la fiducia degli elettori di CDX.

Ritratto di cicopico

cicopico

Sab, 25/05/2019 - 08:40

gli italiani non sono stupidi,non offendete la nostra intelligenza,berlusca ci ha gia fregati,non ci frega piu.

Graziano_19

Sab, 25/05/2019 - 08:46

L'incubo è rimanere in questa Europa.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 25/05/2019 - 08:51

Silvio, allora era vera la promessa fatta alla Merkel, ante elezioni 3/18, di frenare Lega ed Fdi nel caso che il cdx ce l'avesse fatta. Ora non lamentarti se quei partiti non vogliono a vere nulla a che fare con Fi a livello nazionale. E quanto prima anche a livello locale.

Trinky

Sab, 25/05/2019 - 09:11

FI non arriva al 10% e questo si permette di dire cosa bisogna fare............... Evidente manco i suoi (ormai ex) elettori gli danno più retta!

VittorioMar

Sab, 25/05/2019 - 09:15

...ovviamente parla in FAVORE dei suoi "ALLEATI"...ma no c'è il SILENZIO ELETTORALE ??

Giorgio1952

Sab, 25/05/2019 - 09:16

Lo scenario del mio primo commento viene completato con i ringraziamenti all’attuale vice premier Salvini, il quale ha risolto il problema dell’immigrazione da bravo cristiano con rosario e vangelo in mano, che mi ricorda più lo slogan “Libro e moschetto fancazzista perfetto”, ha sistemato i conti dell’Inps con Quota 100, ha ridotto i reati con il Decreto sicurezza bis, tris, non so bene a quale versione è arrivato, ha fatto completare la Tav, sbloccato i cantieri, ripartire il lavoro e ridotto la pressione fiscale con la flat tax. In realtà tutto questo è stato solo un battage mediatico al solo scopo di campagna elettorale da un anno a questa parte, domani ne raccoglierà il frutto poi mi auguro che la sua parabola segue quella del Matteo che lo ha preceduto, dopo le europee il crollo visto che anche Salvini ne ha fatto una sorta di referendum su di lui e sulla Lega.

FrancoM

Sab, 25/05/2019 - 09:20

caro Sallusti, a sentire Pietro Melis nel suo YouTube "La terza dittatura (per chi votiamo?)" lei farebbe da sponda alla terza dittatura euqato non sarebbe giornalismo. Cosa ne pensa? Forse Melis è un pochino esagerato, ma lei ...

Adirato98

Sab, 25/05/2019 - 09:30

Berlusconi cerca come sempre di fare il gioco delle tre carte. Patetico.

magnum357

Sab, 25/05/2019 - 09:31

L'unico incubo sei tu cavo Silvietto !!!!!!!! I tuoi 10 anni di governo sommati ai 15 anni di assoluta pdiozia,nazareno imbroglium incluso, hanno mandato l'Italia al tappeto !!!!!!!!!! Percio' unica cosa che puoi fare è ritirarti definitivamente e goderti tutti tuoi quattrini alle Bavbados !!!!!!!

gianrico45

Sab, 25/05/2019 - 09:32

Se non fossero battute comiche,l'incubo saresti tu.

al43

Sab, 25/05/2019 - 09:33

Grazie per il consiglio per gli acquisti, ma è un prodotto che è già stato abbondantemente testato e non sembra funzionare alla perfezione. Inoltre è scaduta da tempo la garanzia. Provvederò comunque, ma diversamente.

Ritratto di PiciorDeLemn

PiciorDeLemn

Sab, 25/05/2019 - 09:40

Silvio e' l'avvenire dell'Italia!

Mborsa

Sab, 25/05/2019 - 09:46

Perché l'intervista tratta la politica nazionale e non la campagna per le elezioni europee?

arkangel72

Sab, 25/05/2019 - 09:52

Ricordo che quando erano i comunisti a denigrare Berlusconi e lo presentavano come un pericolo per l'Italia e l'Europa, lui ebbe più voti di Giolitti!! Come al solito gli italiani, Berlusconi compreso, hanno poca memoria e non imparano dalla storia, neppure da quella recente e personale!!

antipifferaio

Sab, 25/05/2019 - 09:53

Non credo proprio che ci sarà uno scenario da incubo, anche perché la Meloni ha detto chiaramente che lo schieramento per cambiare l'Europa (parole sue) andrà dal PPE (Popolari) fino ai sovranisti. In sintesi i conservatori. Saranno esclusi i socialisti e simili (quelli che facevano capo ai vari Pd europei). Insomma tutti insieme appassionatamente (c-dx europeo) a bivaccare come al solito nei "pascoli" nord-europei. Speriamo che almeno qualche ripercussione positiva arrivi anche in Italia mettendo all'angolo sopratutto quella giallastra melma che sono i 5 stelle.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 25/05/2019 - 09:57

Si certo cavaliere. Probabilmente si è dimenticato del 2011, golpe con spread a 500, e li non governavano i sovranisti. Se vincono i suoi finti amici ci fanno fare la fine della grecia, anzi peggio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 25/05/2019 - 10:08

L'incubo si materializzerebbe nella malaugurata ipotesi che, a seguito di un improbabile successo elettorale, FI avesse i numeri per garantire una coalizione di maggioranza col PD.

rino34

Sab, 25/05/2019 - 10:20

bellissima intervista

Gianni11

Sab, 25/05/2019 - 10:20

Chi ancora si illudeva che FI non era il partito di Junker, Merkel Macron e Moscovivi ora non ha piu' dubbi.

rino34

Sab, 25/05/2019 - 10:28

andrea626390 mancava la legge elettorale, era un patto per fare le riforme insieme oltre che per eleggere il presidente della repubblica. E allora io potrei dire lo stesso di salvini che ha tradito il voto elettorale portando al governo i 5stelle, il peggio del peggio.

flip

Sab, 25/05/2019 - 10:33

Berlusca., meglio i sovranisti che certi...populisti.... almeno quelli sono Italiani! e non baccala!

rino34

Sab, 25/05/2019 - 10:34

bravi votate lega così continuerà questo governo di deficienti, chi continua a ricordare gli anni in cui Forza Italia era senza un leader operativo, perchè fatto fuori dal parlamento e inelegibile, quegli anni in cui c'era da fare la legge elettorale...si ricordi anche che il signor Salvini ha preso i voti per governare con Berlusconi e la MEloni, e ha fatto la campagna elettorale contro i 5stelle. E ora sta portando avanti anche le proposte dei 5stelle. Loro ch evolevano il patto antiribaltone..

ilbelga

Sab, 25/05/2019 - 10:35

caro Silvio, mi dispiace ma non ti credo più, sei bravo a far promesse, il problema è che dopo non le realizzi. mandi...

Anonimo (non verificato)

rino34

Sab, 25/05/2019 - 10:38

stenos la fine della Grecia ce la faranno fare salvini e i5stelle se continuano così. E può andare anche peggio, se i 5stelle troveranno un accordo con il pd. LEi si ricorda male, con i governi Berlusconi la disoccupazione era la metà di quella che c'è ora, e Berlusconi andava in Europa per curare gli interessi dell'Italia, non come il governo giallo-verde. In quanto a Salvini è peggio di Renzi, bravo solo a fare slogan e comizi

lappola

Sab, 25/05/2019 - 10:45

Chi se ne frega, incubi o non incubi, la mattina ci si sveglia sempre e nemmeno si ricorda quello che si è sognato. Meglio gli incubi di notte che i burocrati 24 ore.

Giorgio1952

Sab, 25/05/2019 - 10:46

mortimermouse Sab, 25/05/2019 - 08:33 certo "votando per FI si avrà una maggiore garanzia che l'italia ritorni ad essere un paese veramente democratico e civile, combattendo battaglie contro i mali endemici (ad esempio la magistratura...)! La correggo di nuovo sulle maiuscole (i.e. Italia), la punteggiatura e le frasi ripetute “ma se voi babbei comunisti grulli e legaioli, non votando FI vuol dire che voterete per far si che rimangano i mali endemici (magistratura pericolosa, sinistra che comanda, tasse sempre più alte, ecc )”.Noto con piacere che anche i “legaioli” sono diventati babbei e grulli come comunisti e 5stelle, ma le ricordo che un anno fa erano nella coalizione di Cdx con FI e FdI, quindi siamo ad un governo questa volta veramente non eletto perché il M5S correva da solo, giustamente ricorda anche che ancora la sinistra comanda e aumenta le tasse, ah ah ah ma dove vive, nel mondo dei sogni del Cav?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/05/2019 - 10:49

ANNA17 continui pure a criticare berlusconi. Sono 25 anni che lo insultate eppure non lo avete nemmeno piegato :-) poverina... ha ancora da passà a nuttata...

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Sab, 25/05/2019 - 10:50

e si la speranza dell'italia è Berlusconi e Renzi ...... bhaaaaaa ????? siamo messi male ma molto male se le uniche risorse sono quei due.....si salvi chi puo'....

antonio54

Sab, 25/05/2019 - 11:04

Ma cosa dice Berlusconi. Forse è ancora convinto che gli italiani credono alle favole. Le persone ormai sono scoglionate da questa Europa creata dai ricchi. Tra l'altro, il parlamento europeo non ha alcun potere, le decisioni vengono presi altrove. Il voto di domenica è una sorta di referendum, pro o contro l'attuale sistema… tutto qui.

flip

Sab, 25/05/2019 - 11:10

berlusca. ti sei messo troppo a 90°, hai sembre detto: sissignore: ed agli ITALIANI non stà bene!

apostata

Sab, 25/05/2019 - 11:12

è un voto condizionato: non votando salvini si potenzia dimaio, votando per altri si disperde il voto

Giorgio1952

Sab, 25/05/2019 - 11:20

Maximilien1791 in base agli exit poll, i sovranisti avrebbero perso sia in Olanda, dove rischierebbero di restare senza seggi, sia in Irlanda con boom dei Verdi e calo degli euroscettici, uso il condizionale in attesa dello spoglio. Mi auguro che gli italiani aprano gli occhi e ragionino con il cervello, senza ascoltare gli inviti alla "pancia" del vice premier, il quale in un anno di governo ha concluso ben poco nonostante i proclami : “Abbiamo fatto più noi in 15 giorni che gli ultimi governi in 7 anni”. Il fiore all’occhiello è l’aver fermato l’immigrazione, ma i morti in mare sono passati da 1 ogni 41 arrivi (2017) a 1 ogni 17 arrivi (2018); poi ci sono la flat tax ma non per tutti, le pensioni a Quota 100 ma non per tutti, il decreto sblocca cantieri “bloccato” così come la Tav, che assicura si farà, il decreto sicurezza bis per il quale ha fatto i compiti a casa, limando e migliorando tutto, etc.etc.

cardellino

Sab, 25/05/2019 - 11:25

Sono d'accordo con Lei sig. Berlusconi. Ma mi spieghi perchè in Europa è uno scempio da incubo mentre in Italia sarebbe l'Eden , visto che vuole tornare al governo non solo con il sovranista leoncavallino, ma pure con la fascista meloni. Per favore chi vuole incantare???

Slomb

Sab, 25/05/2019 - 11:26

Lo scenario da incubo è quello che vrivremo noi se non vincono i partiti sovranisti. Infatti ci ritroveremo nei nostri condomini schiavi di usanze e costumo non proprio consoni a quel che si definisce "civiltà", tipo musica islamica a tutto volume, gente che salmodia in mezzo la notte eccetera eccetera. Ma di certo questo scenario da incubo non lo vivrà il signore che dice queste cose capziose, visto che vive in delle fortezze super presidiate. Spero che Forza Italia sparisca, così come il PD!

wania

Sab, 25/05/2019 - 11:35

si nasconde dietro alle solite barzellette ma è da un po' di tempo che se la fa sotto.Lui e tutti gli altri contro il governo.Tutti profeti all'insegna del bene comune - falsi bugiardi - incapaci.quante braghe piene ! ! ! ! effetto paura.

jaguar

Sab, 25/05/2019 - 11:35

Comunque vada, con questi politici, per noi italiani è sempre uno scenario da incubo.

Ritratto di Walhall

Walhall

Sab, 25/05/2019 - 11:38

Silvio, concordo su alcuni punti ma parlare di esercito comune e come se dassi le chiavi di casa al primo che incontro. Questo è un grave errore perché la Francia, che ha attualmente in UE l'esercito migliore, avrebbe il controllo decisionale sulle strategie militari. La sovranità individuale è una priorità, a nessuno interessa diventare Stati federali come in Usa, sarebbe la cancellazione della nostra identità e appartenenza culturale. Abbiamo un'altra storia. Non dobbiamo imitare gli altri, ma essere volano per gli altri, usando la nostra intellighenzia e originalità creativa per riformare questa UE affinché tutti abbiano pari diritto e non solo Germania e Francia con i loro alleati vassalli.

Redfrank

Sab, 25/05/2019 - 11:42

ha dimenticato il patto del nazareno....ma gli italiani no.....fare riferimento a Barabba e Gesù........Barabba sarebbe Matteo... e Gesù ??

nordcorea

Sab, 25/05/2019 - 11:49

fora dei pall!.....

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Sab, 25/05/2019 - 11:52

La visione dei sovranisti che vogliono fare a pezzi l'Europa è semplicistica. La vogliono ribilanciare tra peso relativo stati e popoli perchè così è sbilanciata e non può andare avanti. Non è detto che poi effettuato il ribilanciamento non si possa avere un Europa ancora più unita su vari temi... Ma così è solo fumo negli occhi perchè ognuno fa i propri interessi e i danni degli altri grazie a posizioni dominanti.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 25/05/2019 - 11:55

@mortimermouse 10.49: come al solito lei scrive tanto per scrivere senza capire e senza riflettere. Berlusconi è stato non un grande, un grandissimo. Non merita suppor come lei, che non vede e non capisce cosa è successo e cosa ha fatto il suo idolatrato. Inutile ricordarle che s'è colluso apertamente con i sinistri ed ha tentato in tutti i modi di governare con loro. Peccato per lui e per i poveretti come lei, che gli italiani lo hanno capito e dal 38% lo hanno ridotto a meno del 10% e domani avrà difficoltà con la quota di sbarramento. Posso capire la sua difesa d'ufficio ma il troppo storpia e si diventa ridicoli. Auguri caro.

carlottacharlie

Sab, 25/05/2019 - 11:56

Io sono italiana e vorrei fossero quelli che scelgo a comandare nel mio paese, non mi piace essere diretta da dei cxxxxxi ancor peggio di quelli italici che spesso ci siamo scelti. Se essere italiana che non vuole interferenze significa essere sovranista allora la sono e non mi vergogno. In fin dei conti da 70anni ci scegliamo il sovrano italico per il paese, quello che pomposamente chiamiamo premier con tutto il cucuzzaro al seguito, credo che prima di disprezzare alcuni termini sarebbe sano gioco fare quello del pensiero, pensare come si potrebbe usare e dove il termine incriminato così da non essere presi in castagna quando si dicono sciocchezze.

ghigabiagioni

Sab, 25/05/2019 - 12:01

Berlusconi ha perso il mio voto dopo aver appoggiato la riforma Fornero e non lo recupera più

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Sab, 25/05/2019 - 12:14

Qualcuno gli dovrebbe far notare che i suoi alleati del CDX sono i 2 più sovranisti dell'orizzonte politico italiano. Come può pensare di far coalizione dunque? O FI che è in declino diviene sovranista o pensare che FdI e Lega lo diventino mentre stanno crescendo col vento in poppa è pura follia.

nordcorea

Sab, 25/05/2019 - 12:14

kkkl llllmlm mlmlmlm mkjhyhk

Luigi Farinelli

Sab, 25/05/2019 - 12:15

E come no! Invece, aiutiamo gli anti-sovranisti alla Merkel e Macron a spolpare ancora di più l'Italia come hanno già programmato di fare.

baronemanfredri...

Sab, 25/05/2019 - 12:19

FATTI UNA BELLA DORMITA INVECE DI SPARARE CxxxxxE. PENSI CHE QUELL'ESSERE CHE TU HAI NOMINATO SAREBBE LA SALVEZZA DELL'ITALIA? NO CAV. QUELLO E' IL SERVO DI MERKEL MEGLIO I SOVRANISTI COME VENGONO CHIAMATI CHE I PARTITINI DI SINISTRA E QUELLI CHE SONO SCHIAVI, SERVI E SUCCUBI DELLA GERMANIA CHE E' ALLEATA DEI MUSSULMANI E ZINGARI.

linea56

Sab, 25/05/2019 - 12:21

Capisco che scriverlo sul giornale il cui proprietario e' il vecchiozzo in questione,ma la domanda e':in quasi 25 anni di governo e finta opposizione cosa ha fatto per gli Italiani.Nulla, anzi ha favorito la maledetta legge fornero ed altre oscenita'. Questo governo bene o male ha prodotto quota 100 dando la possibilta' ha chi ha i requisiti di andare in pensione prima di morire,ha chiuso i porti tanto cari agli energumeni sinistati,ha introdotto finalmente la legittima difesa per cui se qualcuno ti entra in casa sa che dalla stessa puo' uscire in posizione orizzontale.Quindi qualcosa e' stato fatto in un anno. Giuseppe

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 25/05/2019 - 12:34

Dall'alto del suo 8/10% farà valere il peso del nostro Paese in un'europa dove ci ha sempre sguazzato per farsi i fatti suoi. Non dimentichiamoci che gli abusivi e incostituzionali governi monti e letta sono stati sostenuti da F.I. con tanto di ministri, dove sono stati presi i peggiori provvedimenti di sempre contro il popolo, ma nel contempo hanno dato al MPS 2,9 miliardi (monti) e 2 miliardi (letta). La gente non ha l'anello al naso, solo i sinistri lo hanno, e se lo ricorda bene.

Mauritzss

Sab, 25/05/2019 - 12:37

Il Nazareno è sempre attivo . . .

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 25/05/2019 - 12:43

@rino34. È lei che si ricorda male. La disoccupazione è cominciata con la recessione e le politiche di austerità volute dalla ue e messe in atto dal Pd con il sostegno di Fi di sottobanco, i famosi responsabili. L’italia la volevano spolpare prima di questo governo che magari farà schifo ma meglio non c’è ne. È meglio pd e fi? Salvini sul tema dell’invasione ha fatto il possibile, avendo contro opposizione, media, tv, preti, vaticano, ue, alleati, onu e tutta la feccia annessa. Tanto se cade il governo sarà pd 5s. Poi se ne accorge che fine fanno fare all’europeista Berlusconi....

Mobius

Sab, 25/05/2019 - 12:44

Allor che dalle tenebre - la diva spoglia uscita - mise il potente anelito - della seconda vita... Ma francamente non credo che Berlusconi vincerà. La sua politica mi pare troppo moderata per i tempi attuali, che richiedono provvedimenti energici, immediati, incisivi. Per la moderazione ci sarà tempo, si spera, dopo aver fatto pulizia (in primis, nella magistratura). Il problema è se gli italiani vogliono tutto questo, o no.

ectario

Sab, 25/05/2019 - 13:02

I sovranisti sono solo Lega e FDI, quindi con questi sarà incubo? Comprendo il mondo dorato del B. da cui vedi quello che ti aggrada, ma in questi ultimi 7 anni il popolo italiano altro che incubi, e con tutti i pozzi avvelenati dal tuo amichetto fiorentino, tanti altri incubi dovremo sopportare. Chi ti vota, vota il B. del 1994, o ha gli occhi e orecchie con il prosciutto sopra o deve vivere bene nonostante tutto. Gli altri 2/3 degli italiani NO

rino34

Sab, 25/05/2019 - 13:15

Giorgio1952 l'unico leghista di troppo si chiama Matteo Salvini e non credo di essere l'unico a pensarla così, è un prepotente (anche nel suo partito). Dice bene, era fancazzista prima come lo è ora. Andava male prima come ora. Il BErlusconi mira a vincere e per farlo ritiene che il cdx debba andare unito. Ma quando dice che gli fanno schifo quei politici che hanno fatto solo quello nella vita, si riferisce certamente anche a tipi come SAlvini e la MEloni...ma ingoia il rospo. La differenza è chese stanno con lui, almeno c'è qualcuno che può farli ragionare sulle scelte migliori, se stanno da soli si è visto, slogan slogan slogan e basta.

Cheyenne

Sab, 25/05/2019 - 13:23

Direttore con le argomentazioni del caro Berlusconi avremmo ancora la DC che, a parte il golpe del 1992, era comunque in caduta libera.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 25/05/2019 - 13:30

Quando si ha paura di qualcosa lo si demonizza....puah!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/05/2019 - 13:30

GIORGIO1952 il suo sogno era quello di consegnare l'italia all'unione sovietica, magari facendo provocare una rivolta :-) grazie a Dio, Stalin non aveva bisogno di questo :-)

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 25/05/2019 - 13:38

Direttore "se Forza Italia avrà la forza di fare da pontiere tra i moderati e i populisti" vorrà dire che depotenzierà, annacquerà (fino a renderle insignificanti) tutte le giuste rivendicazioni di coloro che Lei chiama "populisti" con tono dispregiativo, ma che da soli tentano disperatamente di riconquistare ciò che i governi di sinistra, in parte appoggiati da Forza Italia, hanno svenduto con politiche apertamente e sgangheratamente antiitaliane: la dignità nazionale.

alberto_his

Sab, 25/05/2019 - 13:42

Solite dichiarazioni terroristiche. In campagna elettorale si dovrebbe parlare solo delle proprie proposte, invece di denigrare/demonizzare gli avversari: questo è segno di assenza di idee, proposte, personalità

frapito

Sab, 25/05/2019 - 13:45

Ho sentito e letto molti commentatori, di entrambe le parti, che spesso richiamano, come esempio, la scelta "popolare" tra Gesù e Barabba, lasciando intendere che la scelta "popolare" di allora sia stata sbagliata o quantomeno ingiusta. Sciocchezza enorme! Perché, grazie a quella scelta "popolare", nacque l'Impero Cristiano. La Storia mi dice che non è stata una scelta "scellerata", dettata dalla "pancia" del POPOLO, ma una scelta che ha riscritto la storia delle civiltà. Invito i commentatori a stare più attenti nella scelta degli esempi presi come riferimento. Per tutti indistintamente, auguro buon voto.

cardellino

Sab, 25/05/2019 - 13:46

riprovo. Sono d'accordo con il sig. Berlusconi. La mi piacerebbe che mi spiegasse perché la lega in Europa è un incubo , mentre in Italia assieme anche alla fascista meloni sarebbe il non plus ultra

INGVDI

Sab, 25/05/2019 - 13:46

È pur vero che la maggior parte dei votanti lega preferisce i 5s a FI, pertanto è giusto che governano loro. Questo fintantoché la crescita culturale degli adulatori di Salvini non creerà le condizioni per un cambiamento vero. Per ora vale l'equazione M5s+Lega=Tsipras=Grecia.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Sab, 25/05/2019 - 13:48

Ricordati che i tuoi 2 alleati di CDX sono ipersovranisti e infatti stanno guadagnando voti. Sicuro sicuro di star attuando una politica astuta?

perseveranza

Sab, 25/05/2019 - 14:08

Col ppe partito europeo di cui fi fa parte e che ha governato Europa coi socialisti e PD fino ad ora, invece il disastro è sicuro.

scalette

Sab, 25/05/2019 - 14:27

ma lo vuole capire che ogni volta che parla FI perde l'i% di voti? in queste elezioni europee FI prenderà meno di FDI. quando si presente tutto rifatto, sembra uno zombie, e dice sempre le stesse cose. è ora he si faccia da parte per il bene dell'italia e di FI.

ginobernard

Sab, 25/05/2019 - 14:46

Centrismo fa rima con paraculismo Come è possibile che a fi vada bene sia la lega che il pd? Mi sfugge qualcosa

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 25/05/2019 - 15:56

@rino34, Salvini ha fatto per anni il giornalista, il conduttore radiofonico e direttore di Radio Padania dove ha fatto allenamento per anni a dialogare con chiunque nella sua storica trasmissione "Sulla notizia". Spesso e volentieri apriva le trasmissioni alle 7 di mattina , quindi prima di dire che non ha mai lavorato se non come politico si informi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 25/05/2019 - 15:57

ANNA17 lei parla di collusione con la sinistra senza rendersi conto di non aver compreso pienamente le ragioni. La sinistra si è “autoridotto” considerevolmente a tal punto da non essere politicamente rilevante e perciò destinata a soccombere se continua a rimanere ideologicamente di sinistra. Berlusconii lo sa e vuole sfruttare questa debolezza per guadagnare elettori delusi dalla sinistra :-) ma è tutto nella prospettiva a lungo termine per questo a berlusconi interessa in modo marginale e comunque dovranno pensarci i successori. Adesso come adesso FI non è sinistra e non fa affari ne alleanze con lei !

Klotz1960

Sab, 25/05/2019 - 16:14

Piu' integrazione europea sarebbe un errore micidiale. Berlusconi fa finta di dimenticare che il suo defenestramento non si sarebbe mai verificato senza l'attivo sostegno di Sarkozy, Merkel e la Commissione Europea, con l'ok finale di Obama (che ha poi piazzato Renzi, come nessuno scrive). E' purtroppo un periodo di scelte dure, quelle che Berlusconi non vuole mai prendere perche' troppo moderato. Come nel caso del nostro spazio aereo nella vergognosa guerra in Libia.

Ritratto di arcatero

arcatero

Sab, 25/05/2019 - 16:37

Sotto il 10%, speriamo che Silvio si faccia da parte e lasci lavorare Salvini e Meloni. Troppo amico del PD.

blu_ing

Sab, 25/05/2019 - 17:02

voto meloni stai sereno Cariati come te e Tajani cadano in Africa a passare la vecchiaia

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 25/05/2019 - 17:03

Peccato che Sallusti e Berlusconi non s'accorgano dello "scenario da incubo" che, grazie a quest'ultimo in combutta con il Pd e tutta la sinistra, viviamo già in Italia dal 2011 e si vive in tutta l'Europa da ancora prima. Sarebbe ora che la finiste con le vostre ballonate e la finiste soprattutto di seminare zizzanie, come sempre ed alla maniera sinistra.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 25/05/2019 - 17:06

Comunque, se lo "scenario da incubo", come voi dite, sarà riservato solo a gente come voi ed ai vostri compagni di avventura, leggi comunisti e catto-comunisti), ciò mi sta bene.

steluc

Sab, 25/05/2019 - 17:15

Si chiama sindrome di Stoccolma, attanaglia quello che fu un grande imprenditore e uomo politico dal 2011, anno della calata di calzoni mega galattica, dei Confalonieri e G.Letta imbeccati da Napolitano, e anno di inizio del vero incubo per gli italiani.FI sta morendo con lui.Peccato.

antonmessina

Sab, 25/05/2019 - 17:15

sallusti e capo..su da bravi prendete le medicine ! viva il sovranismo !

antonmessina

Sab, 25/05/2019 - 17:15

sallusti e capo..su da bravi prendete le medicine ! viva il sovranismo !

antonmessina

Sab, 25/05/2019 - 17:16

sallusti e capo..su da ravi prendete le medicine ! viva il sovranismo !

giovanni951

Sab, 25/05/2019 - 17:25

giá...invece fino adesso siamo andati alla grande

Triatec

Sab, 25/05/2019 - 17:31

Lo scenario da incubo è quello vissuto dopo l'arrivo dell'euro.

Reip

Sab, 25/05/2019 - 17:40

SAREBBE CAPACE DI ALLEARSI CON IL PD! CI SCOMMETTO! UN MOTIVO IN PIU’ DOMANI PER NON ASTENERSI E ANDARE A VOTARE UN PARTITO DI ESTREMA DESTRA CHE SI INTERESSI INNANZITUTTO DEL BENESSERE E DELLA SICUREZZA DEGLI ITALIANI!

rino34

Sab, 25/05/2019 - 17:43

stenos è lei che si ricorda male, Fini tolse la maggioranza a Berlusconi, e visto che sul momento pareva che la forte speculazione dovesse fallire lo stato Berlusconi non ebbe scelta nell'appoggiare la nascita del governo. E' vero la disoccupazione fu conseguenza delle tasse messe da Monti, ma non era ungoverno dicentro-dx, non era un governo Berlusconi. Così come i seguenti. Berlusconi se avesse voluto fare i suoi interessi avrebbe chiesto le elezioni (ma il presidente poi gliele avrebbe date?). E invece pensava di fare gli interessi dell'Italia...

rino34

Sab, 25/05/2019 - 17:46

Maximilien1791 ma stiamo scherzando? nulla contro i conduttori radiofonici, ma credo che nessuno affiderebbe la presidenza del consiglio a Cruciani o a Parenzo. Secondo lei è un lavoro che lo qualifica a guidare un paese? BErlusconi nonsolo a creato migliaia di posti di lavoro, ma gestito centinaia di manager e condotto migliaia di trattative, con risultati a dir poco notevoli. Anche il mio barbiere dialoga con le persone, lo proporrò come presidentedel consiglio

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 25/05/2019 - 17:52

Il voto ai sovranisti avrà un doppio effetto: forse residuale a livello europeo, ma rilevante in Italia per arginare la foga scatenata e comunista dei 5S. E per il momento, è necessario occuparci delle cose più urgenti e più vicine a noi. Non è possibile che per sostenere l' Europa nel frattempo ci suicidiamo in casa.

Ritratto di Gio47

Gio47

Sab, 25/05/2019 - 18:02

Anna 17, concordo su tutto con te, il Berlusca è quello che ha lasciato il governo nel 2011 e ha dato una mano, con le varie fiducie e voti, a monti e vari altri governi fasulli di sinistra, mai più voto per un uomo segnato e finito. Mortimertopo deve capire molto poco di queste cose, perdonalo

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 25/05/2019 - 18:22

@mortimermouse: arrampicate sui vetri senza ventose come la sua sono rarissime. Lei ed il suo celebrato avete una visione talmente futura che avete dimenticato l'attualità. Viganò potrebbe aiutarvi, loro hanno lenti per correggere difetti di vista simili. Auguri.

edo1969

Sab, 25/05/2019 - 18:25

Caro Cav. Berlusconi, lo faccia per tutti quelli che l’hanno ammirata in questi 25 anni - e da ancora prima - e che ancora le vogliono bene: si goda la pensione, meritatissima. Dia consigli, faccia riunioni a casa sua, regali la sua esperienza politica e da imprenditore di successo, ma pra lasci la destra libera di cambiare ed evolversi. E si liberi di tutti i leccapiedi che ancora le scodinzolano intorno.

dot-benito

Sab, 25/05/2019 - 18:28

CARO SILVIO HAI APPROFITTATO MOLTO DEI VOTI CHE GLI ITALIANI TI HANNO DATO ORA E' MEGLIO CHE TI SCANSI

antonio54

Sab, 25/05/2019 - 18:35

Anna 17: bravissima come al solito...

Giorgio1952

Sab, 25/05/2019 - 18:37

mortimermouse Sab, 25/05/2019 - 13:30 riprendo il commento di Anna17 lei è semplicemente ridicolo.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 25/05/2019 - 18:40

Il popolo democraticamente scelse Barabba perchè vedeva in lui il vero combattente per la liberta del popolo Israelitico rispetto ad un tizio che faceva il buonista ed era pronto a collaborare con la potenza occupante "Date a Cesare ciò che è di Cesare"m diceva il buonista, anche se Cesare non era a casa sua ma in casa d'altri senza esservi stato inviato, ma anzi la occupa militarmente.

yulbrynner

Sab, 25/05/2019 - 18:43

non l'ho mai votato ne mai lo votero' ma.. mi e' simpatico, Silvio e' un vero highlander, un vero combattente dovrebbe essere un esempio x tanti itagliucoli e piagnucoloni senza palle, ha grinta tempra carattere di questo gliene do atto

carlottacharlie

Sab, 25/05/2019 - 19:02

Mr Berlusconi, lei crede seriamente che noi siamo quelli di cui avere paura? Ci crede guerriglieri bombaroli e guerresche genti? No, no, siamo pacifiche persone che ne hanno le tasche piene di giochi sulla propria pelle e che vogliono lo si capisca in quel covo di malintenzionati chiamato Eu che, per mia deformazione dovuta a tante letture e tanta memoria, ricorda l'inizio di una parola che vuole migliorare le razze: EUgenetica. Non le ricorda qualcosa dell'Adolf germanico? Ecco, noi siamo trattati come esperimento ed allora siamo contenti d'essere pacifici sovranisti che pretendono RISPETTO.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 25/05/2019 - 19:07

MA VAI AL COTTOLENGO BACUCCO 90 ENNE TE E FARSA ITALIA CHE IN SICILIA HA FATTO LE LISTE INSIEME AI TUOI AMICI DEL PD !!! W LA LEGA W SALVINI !!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 25/05/2019 - 19:12

E mentre parlava, risuonavano le note del Messiah di Händel... Mi piacerebbe tanto chiedergli, una volta o l'altra, perché, dal momento che il suo partito è al governo della ue da almeno vent'anni, tutte queste riforme non le ha fatte finora. E già che ci sono, gli chiederei anche perché il suo partito, ampiamente maggioritario e al governo dell'Italia per ben nove anni, non ha mai provato seriamente a riformare la giustizia. Ma temo che, come al solito, cambierebbe discorso, o darebbe la colpa ad altri.

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 20:14

E’ inquietante l’appello elettorale di Amir Atrous, candidato tunisino di Forza Italia alle imminenti elezioni europee: «Il nostro sangue arabo è essenziale», ha scritto in una lettera elettorale inviata ad 8 mila capi famiglia maghrebini (notare il capifamiglia) che hanno la cittadinanza italiana e diritto di voto a Milano, con un testo bilingue e una traduzione in arabo in cui spiega di essere un giovane di seconda generazione e di avere a cuore le loro radici: quindi le radici arabo-islamiche.

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 20:15

E’ di una gravità inaudita. Un candidato ‘italiano’ che si appella apertamente al voto etnico e religioso richiamando i valori islamici e il sangue arabo! E’ una dichiarazione di guerra.Amir Atrous, del resto, lo ha spiegato chiaramente: “Facendo questa campagna elettorale porta a porta mi sono reso conto di quanto sia enorme il bacino elettorale per noi giovani di seconda generazione”.

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 20:15

E diversi partiti, tra cui quello che lo candida, hanno deciso di pescare nel bacino elettorale islamico che, poi, ovviamente chiederà il conto: moschee, ius soli (come è nel programma del candidato Amir), ricongiungimenti familiari. Sono tra noi. E si stanno infiltrando. Chi vota Forza Italia vota anche Amir e i suoi valori islamici. E lo ius soli.

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 20:16

Berluscone, vai a giocare a bocce.

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 20:18

il candidato magrebino di FI che lancia un appello agli islamici per farsi votare. https://www.youtube.com/watch?v=yOWAKQIECeI italiani, non votate Forza Italia

ClioBer

Sab, 25/05/2019 - 20:46

Beh, se le cose stanno così, bisogan votare FI, cosi consegniamo le chiavi a Junker, Merkel, Macron e chissà a chi altri. A quel punto, persa ogni speranza, l'unica preoccupazione sarebbe trovare il modo di toglierci di mezzo, senza soffrire troppo.

ClioBer

Sab, 25/05/2019 - 20:51

Cavaliere, mi scusi se sono franca, ma l'ho sostenuta e difesa sinché ho potuto. Ma, a questo punto, le confessp che ammiro gli sportivi che si rendono conto che è arrivato il momento di ritirarsi, molto, ma davvero molto meno, quelli che arrancano, pietosamente, sui campi esponendosial ridicolo.

rino34

Sab, 25/05/2019 - 22:13

siete voi ridicoli, vi scaldate tanto perchè Berlusconi desidera dare ancora il suo contributo. Votate lega e tenetevi tutte le cavolate che questo governo ha fatto e farà...sarete felici e contenti. Poi il conto lo faremo alla fine. La verità è che non perdonate a Berlusconi che nel 2011 non abbia fatto il duro, opponendosi a un governo che pareva indispensabile, e che sarebbe nato comunque grazie ai voti di Fini e degli altri traditori...è facile giudicare con il senno di poi, è molto più facile perdonare e cercare di comprendere.

rino34

Sab, 25/05/2019 - 22:34

anticomunista 75, https://milano.corriere.it/19_maggio_07/amir-atrous-candidato-islamico-forza-italia-ramadan-5e1b5386-708d-11e9-90e5-1aa1d5fb0bf8.shtml il tunisino è laureato in management e nell'intervista sul corriere ha dettoquello che ogni elettore di centro-destra vorrebbe sentire. LEi ha riportato i fatti in modo scorretto

Anticomunista75

Sab, 25/05/2019 - 22:41

ma quale modo scorretto su...

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Sab, 25/05/2019 - 22:47

Gli italiani di buon senso non solo non devono votare 5Stelle ma neanche Lega che sta facendo il doppio gioco da troppo tempo diemnticando che chi troppo vuole nulla stringe.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Sab, 25/05/2019 - 23:10

Caro direttore, vogliate gentilmente ridarci Gli Occhi della Guerra e buttare nella pattumiera questa mezza specie di sottospecie di INSIDEOVER, chese ne sta lì a tirar fuori considerazioni altamente opinabili (per non dire altro), ma sulle quali opinare non è possibile perché, al contraro degli Occhi della Guerra, NON è collegato alla piattaforma Disqus. Fatece sapé.....

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Sab, 25/05/2019 - 23:11

@edo1969, concordo con lei, nel frattempo non fidandomi di Lega e ascoltando le ultime deludenti parole della Meloni, piuttosto di astenermi dal votare il Presidente avra' il mio voto e tutti quelli del mio quartiere che la Lega non la voteranno piu'. Buon voto a tutti... e a votare andateci!!! Un primo passo fermo per farci rispettare un po' piu' in Europa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 25/05/2019 - 23:25

Ecco ha ragione, laddove dice che "l'ordine giudiziario continua a prevalere sul potere politico" ma nei 9 anni e piu che ha governato, cosa ha fatto per cambiare questo andazzo!!!! NIENTE!!! E me ne dispiace caro Presidente, come da quando ci siamo conosciuti a casa sua nell'Agosto 94 la chiamo!!! AMEN.

Divoll

Dom, 26/05/2019 - 00:08

Questa uscita del Cav non l'ho proprio capita. Col Pd non sarebbe uno "scenario da incubo"?? Anzi, da super-incubo e da fine dell'Italia.

Divoll

Dom, 26/05/2019 - 00:09

E' stato leale con gli elettori anche quando ha firmato il patto (segretissimo) del nazareno con Renzi?...

Divoll

Dom, 26/05/2019 - 00:19

@ Giorgio1952- E' una BUFALA! I risultati delle votazioni in Olanda e in Irlanda non sono ancora usciti, in Irlanda stanno ancora facendo lo spoglio delle schede (hanno un sistema piuttosto complesso), quindi chi ha diramato queste notizie tendenziose lo fa per influenzare gli elettori che voteranno domenica!

carlottacharlie

Dom, 26/05/2019 - 00:26

Gli italiani di buonsenso ed intelligenti non consegnano le chiavi di casa all’islam. Gli italiani di buonsenso non votano i dissennati. Gli italiani ne hanno le tasche piene di chi li prende per scemi.

ex d.c.

Dom, 26/05/2019 - 00:35

È evidente che L'EU così non funziona. Ma non sarà Salvini & C. A modificarla.

Ritratto di Mona

Mona

Dom, 26/05/2019 - 04:43

Chi altro se non Silvio Berlusconi può allacciare la giusta protesta sovranista nazionalista in europa con la altrettanto necessaria sovranitá europeista nel mondo. Nazionalismo solo o europeismo senza frontiere solo sono entrambi sintomi di una MIOPIA POLITICA,che vede troppo corto per durare a lungo. Bisogna avere una visione più lunga. e più ampia. Ecco perchè abbiamo bisogno di Silvio... Forza Italia... Che l'Italia sia grande e lungimirante nel voto di domani.

Silviovimangiatutti

Dom, 26/05/2019 - 05:06

HO DATO IL NOME DI QUESTO ACCOUNT A SILVIO MA NON LO RICONOSCO PIU': DICE CHE VERRA' AUMENTATa L'IVA E SARA' INTODOTTA LA PATRIMONIALE E SA CHE NON E' VERO, NON DICE DI ESSERE SOVRANISTA MA NE PROPONE ALCUNE RICETTE, PARLA BENE DI ZINGARETTI MA NON SE LO MERITA.

mcm3

Dom, 26/05/2019 - 06:09

Stasera capira' che Forza Italia non esiste piu', continua a parlare ma sa gia' che e' tutto finito

apostata

Dom, 26/05/2019 - 08:02

Koerentia avrebbe ragione se non si trattasse di referendum tra bianco e nero

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Dom, 26/05/2019 - 09:23

Seee... "The Great Pretender"... "Adrift in a world of HIS OWN..." Vada a nascondersi.

Giorgio1952

Dom, 26/05/2019 - 12:45

Divoll la sua "E' una BUFALA!" Lo so che “I risultati delle votazioni in Olanda e in Irlanda non sono ancora usciti, in Irlanda stanno ancora facendo lo spoglio delle schede”, infatti io ho usato il condizionale se ha letto il mio commento. Oltre alla bufala lei da anche una notizia falsa affermando “chi ha diramato queste notizie tendenziose lo fa per influenzare gli elettori che voteranno domenica!” Gli exit poll non sono “notizie tendenziose” ma un rilevamento statistico post voto, come i sondaggi lo sono prima del voto, in quanto all’influenza sugli elettori non so lei ma io non mi faccio influenzare, leggo e ascolto tutti ma penso e ragiono con il mio cervello, non con la pancia come il popolo bue, massa sottomessa per associazione al bue che si lascia soggiogare ovvero la parte di opinione pubblica conquistabile con metodi politici bassamente demagogici da individui privi di capacità critica, rozzi, ignoranti capitanati da Salvini.

Luigi Farinelli

Dom, 26/05/2019 - 13:37

Con questa frase non credo il Cavaliere possa far conquistare più voti a FI. La trovo un autentico infortunio (anche in funzione di una riunione del CDx "classico").

Cosean

Dom, 26/05/2019 - 21:50

Non ho trovato un commento che dica la verità! Meglio un Italia che fallisca con lo spread a 560 e dare la colpa a Silvio o un Italia che fatica in recessione con Monti e la Fornero, ma ancora con la speranza di non fallire? A voi la ovvia risposta!