Vuoi passare una notte nella casa d'infanzia di Trump? Da oggi si può

Il portale Airbnb affitta per 725 dollari a notte la villetta di New York dove il presidente Donald Trump passò la sua infanzia

Chi non ha mai sognato di trascorrere una notte nella casa dove Donald Trump è nato e ha trascorso i primi anni della sua vita? Un sogno che da oggi può diventare realtà, pagando 725 euro a notte. È il prezzo richiesto giornalmente dal portale Airbnb per affittare a New York la villetta in stile britannico dove è nato e cresciuto il presidente degli Stati Uniti.

La cifra richiesta dall'affittacamere online è più che giustificato. Non si tratta di un piccolo appartamento, ma di una villa di 185 metri quadrati con cinque camere da letto, capace di ospitare fino a 20 persone insieme grazie alla presenza di sette letti a castello. La casa, acquistato da un anonimo proprietario nel marzo 2017 per 2 milioni di dollari, è stata messa in affitto.

All'inizio c'era l'idea di trasformare l'immobile in una biblioteca o in un museo, ma alla fine la casa è finita su Airbnb. Una parte degli arredamenti sono ancora originali, soprattutto i mobili della cucina. Inoltre, l'aria "trumpiana" nella casa è testimoniata dalla presenza sparsa per l'abitazione di vecchie foto del presidente e della sua famiglia.

Inoltre, in salotto è appesa al muro la copertina del magazine People che ritrae Donald insieme alla sua ultima moglie Melania e al piccolo Barron. Inoltre, chi ha dato un'occhiata alla casa ha confermato che a distanza di tanti anni aleggia ancora lo spirito del magnate diventato presidente.

Addirittura, in camera da letto c'è una targa che recita così: "In questa camera, il presidente Donald J. Trump fu concepito dai suoi genitori, Fred e Mary Trump". Fred, il padre di Donald, costruì la casa nel 1940 e qui visse insieme alla famiglia per una decina d'anni.

Intervistato dai media americani, Misha Haghani, il proprietario della casa d'aste che si è occupata della vendita dell'abitazione, ha "ridimensionato" il caso. "Il valore dell'immobile non ha nulla a che vedere con le mura in sè". Segno che la villetta è bella, comoda e spaziosa indipendentemente dagli autorevoli inquilini che l'hanno abitata in passato.