Wine Food Festival, il tour è enogastronomico

Nel weekend del 22-23 settembre tre appuntamenti del Wine Food Festival in Emilia Romagna: sagra dell'uva e del lambrusco a Castelvetro (Mo), fiera del fungo porcino di Borgotaro Igp e Valtidone Wine Festival a Pianello (Pc). Tutto sugli appuntamenti in Emilia Romagna: www.winefoodfestival.it

Proseguono gli appuntamenti settembrini del Wine Food Festival in Emilia Romagna, sabato 22 e domenica 23 settembre, per la Sagra dell’uva e del lambrusco Grasparossa a Castelvetro (Mo) e per le Fiera del Fungo Porcino Igp a Borgotaro (Pr), mentre Pianello (Pc) ospita la tappa conclusiva del Valtidone Wine Fest, la rassegna itinerante dedicata al patrimonio enologico della valle con degustazioni dei vini frizzanti bianchi e rossi del territorio e dei prodotti tipici piacentini.

Castelvetro, uva e lambrusco Grasparossa per far festa

Bambini protagonisti nel weekend conclusivo della Sagra dell’Uva e del Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Dalle 16 di sbato 22 si terrà nella Corte di Castelvetro il Laboratorio “La Spremitura dell’Uva”: schiacciando gli acini con le mani, ogni bimbo potrà realizzare il suo succo d’uva, che verrà imbottigliato, sigillato e personalizzato con apposita etichetta con il nome dell’evento. Domenica 23, dalle 14 in Piazza Roma sfilata dei carri di Bacco e sfilata per l’assegnazione del titolo di Miss Grasparossa, inoltre sfilata del Corpo Bandistico di Castelvetro e delle Fruste Infuocate di Spilamberto. Alle 19 Cerimonia conclusiva della Sagra, con la premiazione dei Carri di Bacco e l’elezione e premiazione di Miss Grasparossa e del Grappolo d’Oro 2012. Nel centro storico nel weekend esposizione di prodotti tipici, animazione, e nella sede di Castelvetro dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna degustazioni di lambrusco Grasparossa.

Il porcino "re" di Borgotaro

Ultimo weekend anche per la Fiera del Fungo Porcino IGP a Borgo Val di Taro, appuntamento dell’Autunno Gastronomico Valtarese, manifestazione che prosegue fino a fine ottobre. Sabato 22, alle 9, dopo l’apertura degli stand della Fiera per le vie del centro, inaugurazione della Mostra del Coltello Artigianale a Sala Imbriani. Domenica 23, alle 10, escursione guidata con GAE (Guide Ambientali Escursionistiche) intitolata “Nei boschi IGP alla ricerca del miglior fungo d’Europa”. Dalle 16 alle 18 “Note di Fungo”, musica itinerante per le vie della fiera, e in via Cassio, dalle 16 alle 22, il “Gustopoint”, con degustazione di prodotti tipici e intrattenimento musicale, mentre alle 18 “Aperifungo”, aperitivo con musica dal vivo. Sono una ventina i ristoranti del territorio che anche in questo fine settimana proporranno menù e piatti a base di funghi Porcini IGP.

Pianello “chiude” il Valtidone Wine Fest

Per il suo congedo, l’edizione 2012 del Valtidone Wine Fest, rassegna itinerante dedicata al patrimonio enologico della Val Tidone, sceglie Pianello come quarta ed ultima tappa, e “Pianello Frizzante”, la rassegna dei vini frizzanti bianchi e rossi piacentini, come simbolo. Sono più di trenta le aziende vinicole che nel fine settimana proporrano degustazioni guidate dei nettari piacentini, dall’ortrugo alla malvasia. Sabato 22 settembre, dalle 19, all’Azienda faunistica venatoria Santa Giustina, si terrà “Cacciardivino”, aperitivo con cena a buffet e degustazione di vini delle cantine locali in abbinamento ai piatti proposti da tutti i ristoratori di Pianello, presenti con una loro ricetta. A seguire spettacolo pirotecnico. Domenica 23 si può andare alla scoperta dei prodotti locali, grazie a 45 stand dove degustare ed acquistare coppa, salame, pancetta, formaggi, pane, miele e carni. Inoltre assaggi di Batarò (pane battuto tipico della Val Tidone, dove per tradizione viene preparato secondo l’antica ricetta ed imbottito di salumi e formaggi), visite e degustazioni guidate al Castello di Rocca d’Olgisio, nonchè l’emozionante opportunità di sorvolare i vigneti e la valle in elicottero.