Yahoo!, attacco hacker: centinaia di milioni account violati

La violazione ha riguardato diverse centinaia di milioni di account: l'azienda al momento non ha ancora ufficialmente commentato la notizia

Yahoo! confermerà questa settimana una massiccia violazione dei dati del suo servizio. A riferire la notizia è il sito di tecnologia Recode che ha riportato la notizia citando diverse fonti a conoscenza del caso. La violazione ha riguardato diverse centinaia di milioni di account: l'azienda al momento non ha ancora ufficialmente commentato la notizia.

La conferma arriverebbe dopo che il mese scorso un gruppo di hacker, noto come Peace, ha detto di avere violato circa 200 milioni di account di Yahoo. Un'eventuale ammissione da parte di Yahoo potrebbe avere ricadute sulla prevista vendita delle attività "core" del colosso tecnologico, quelle legate a internet appunto, a Verizon Communications per 4,8 miliardi di dollari. E sarebbe un altro problema per l'amministratore delegato Marissa Mayer, già sotto pressione per non essere riuscita a rilanciare il gruppo. Secondo quanto riferito da Recode la comunicazione ufficiale potrebbe avere ricadute sul progetto di cessione del core business della società all'operatore di telecomunicazioni, Usa Verizon, per 4,8 miliardi di dollari.

Commenti

linoalo1

Gio, 22/09/2016 - 17:58

Miioni di account?Anche se volessero usarli,quanto ci metterebbero???Ovviamente,gli Hackers,avranno voluto solo dimostrare quanto scarsi sono i Sistemi di Sicurezza Internazionali!!!!