Crotone Arbitro derubato della carta di credito da un ex collega

L’arbitro Roberto Bagalini, che ieri ha diretto Crotone-Piacenza, è stato derubato della carta di credito prima dell’inizio del match, ma la squadra mobile crotonese è riuscita a ritrovare la carta e a denunciare l’autore, un ex arbitro conoscente della vittima. Bagalini si è accorto del furto in albergo. Alla polizia sono bastati 45 minuti per risalire al responsabile, B.L., di 34 anni: l’uomo, laureato in ingegneria, un passato come arbitro e guardalinee, ha avuto anche il tempo di fare i primi acquisti: profumi, capi d’abbigliamento, accessori per l’auto e un pieno di benzina.