Crudeltà e poesia nella splendida Irlanda

IL VENTO CHE ACCAREZZA L’ERBA
Nell’Irlanda del 1920 la guerra civile finisce per dividere due fratelli, che avevano combattuto fianco a fianco contro gli inglesi. Ma dopo il trattato di pace, Damien, che ha rinunciato alla carriera di medico, si schiera con i socialisti, mentre Teddy combatte tra i nazionalisti. Il vecchio Ken Loach, sorprendente ma meritato Palma d’oro 2006, proprone un dramma sanguinoso, con scene terribili di crudeltà, eppure poetico tra splendidi paesaggi verdeggianti.