La cultura in Galleria Guarda come ti racconto un film

Per la rassegna «Cultura in Galleria», ideata e condotta da Massimiliano Finazzer Flory, oggi alla Libreria Rizzoli (Galleria Vittorio Emanuele II) sarà di scena l’incontro «Cinema e letteratura», per presentare l’ultimo libro del critico cinematografico del «Sole 24 Ore» Roberto Escobar e del giornalista Emilio Cozzi Ti racconto un film. Per spettatori innamorati e aspiranti critici edito da Raffaello Cortina.
«Che cosa cerchiamo in un cinema? - Si chiedono gli autori -. Cerchiamo storie e l'incanto colorato delle loro bugie. Poi ne rinnoviamo il piacere parlandone. Tutti noi facciamo un mestiere, quello del critico, che non è il nostro ma che ci sentiamo pienamente autorizzati a esercitare. Ma, per farlo, dobbiamo innanzitutto saper essere ottimi spettatori. E poi, oltre a quella del cinema, dobbiamo avere la passione della scrittura». Di queste due passioni si parlerà all’incontro di oggi e di come l'una arricchisca l'altra.
L’appuntamento è alle 11 con le sequenze cinematografiche tratte dai film: «Il Settimo Sigillo» (1957) di Ingmar Bergman e «Lisbon Story» (1995) di Wim Wenders.
A seguire, la lettura di alcune pagine di letteratura, commentate dagli autori.
Il saggio Ti racconto un film, assoluta novità editoriale, afferma che il cinema è ancora linguaggio immaginario, passione collettiva, discorso condiviso.
Anzi, oggi più che mai, i film parlano alla gente.