Album Addio a Valter Binaghi, grande romanziere «padano»


È morto ieri, dopo una lunga malattia, nella sua Busto Garolfo (Mi) lo scrittore Valter Binaghi. Era nato nel 1957. Negli anni '70 si è occupato di controcultura e movimenti giovanili come giornalista della rivista «Re Nudo», ed era grande esperto di musica. Insegnava in un liceo. Ha scritto molti romanzi e racconti, fra i quali «I tre giorni all'inferno di Enrico Bonetti, cronista padano» (Sironi, 2007), «Devoti a Babele» (Perdisa, 2008), «Melissa, la donna che cambiò la storia» (Newton Compton, 2012).