Album Brutte notizie per i No Tav Vattimo è dalla loro parte


Gianni Vattimo sta con i No Tav. «Io non sono un violento ma appoggio le reazioni anche non legali contro le scelte di un Parlamento non legittimo». Ipse dixit a «La Repubblica». Le sassaiole? I blocchi? Gli agguati? «Una reazione alla violenza dello Stato». Con questa filosofia i No Tav e la sinistra non andranno lontano.