Album Caccia alle copie firmate da Giorgio Faletti


Le librerie di Torino hanno esaurito le scorte di best seller firmate da Giorgio Faletti, l'autore di «Io uccido» morto due giorni fa. I negozi che dispongono ancora di qualche copia si sono affrettati ad allestire vetrine dedicate. E in attesa dell'autunno, quando è da tempo in calendario l'uscita di un nuovo libro di Faletti, le librerie sono corse ai ripari, raccogliendo le ordinazioni. Domani sarà possibile rendere omaggio all'artista, oltre che ad Asti, all'ospedale Molinette dove verrà allestita una camera ardente.