Album Canobbio, Magrelli e Siti vincono il Mondello


La giuria del Premio letterario internazionale Mondello composta da Daniele Giglioli, Raffaele Manica e Matteo Marchesini ha annunciato i vincitori della XXXIX edizione del premio: Andrea Canobbio con «Tre anni luce» (Feltrinelli); Valerio Magrelli con «Geologia di un padre» (Einaudi); Walter Siti con «Resistere non serve a niente» (Rizzoli). A Péter Esterházy è stato assegnato il Premio Sezione autore straniero.